The words you are searching are inside this book. To get more targeted content, please make full-text search by clicking here.
Discover the best professional documents and content resources in AnyFlip Document Base.
Search
Published by nadiagiornale, 2018-10-02 04:57:07

CORSI SERALI A ISORELLA

Corsi serali a Isorella

Keywords: Corsi serali,Isorella,Centro Studi Techno,Consorzio Lavora&Produce,Grazioli-Remac,Carlo Conzadori,Giuseppe Taetti

PERIODICO GRATUITO - ANNO 9 - n. 83 - Settembre 2018

Per VOI

il periodico della Bassa Bresciana

Blog

pervoimagazine.blogspot.com

ISORELLA

CORSI
SERALI

informatica ● lingue ● contabilità

-50%

Per VOI n. 83 - SETTEMBRE 2018 SIAMO A:

Per VOI Acquafredda
Asola
il periodico della Bassa Bresciana
Bagnolo Mella
SOMMARIO Calvisano

Corsi serali a Isorella p. 3 Carpenedolo
Slow Food Bassa bresciana p. 4 Casalmoro
Le Riflessioni del Direttore p. 5
Pagina 23 p. 6 Castenedolo
Calvisano p. 8 Fiesse
Manerbio p. 10
Acquafredda p. 13 Gambara
Consorzio News p. 14 Ghedi
Gottolengo p. 15
Remedello p. 16 Gottolengo
Isorella
Editore: Centro Studi Techno srl Leno
Redazione: Via Zanaboni, 56 - 25010 Isorella Bs
Tel. 030 9523020 - Fax 030 9529980 - [email protected] Manerbio
Montichiari
www.pervoimagazine.blogspot.com Pavone Mella

Pralboino
Remedello
Verolanuova

Visano

“I PIATTI FREDDI BIO” DI TRADIZIONI PADANE: COUS COUS DI PRIMAVERA
BioTradizioni - Officina dei sapori Via Brescia, 52 - Gottolengo (BS)

apparecchiature elettroniche per la misura dell'umidità
sistemi di pesatura elettronici ed in continuo
sistemi di controllo temperatura
strumenti per la determinazione delle impurità
analizzatori NIR

VIA 1° MAGGIO, 46/48 -25010 ISORELLA (BS) ITALY
Tel. ++39 030 9958157 - Fax ++39 030 7772091
E-mail: [email protected]
Sito web: www.isoelectric.com

ISORELLA

Aperte le iscrizioni per i corsi serali

Sono aperte la iscrizioni ai corsi serali organizzati
dal Centro Studi Techno destinati ai privati di tutte
le età. I corsi si svolgeranno presso l’aula della
sede di Isorella e avranno una durata di 12 lezioni
da un’ora alla settimana. I corsi verranno attivati al
raggiungimento di 8 partecipanti. Il Centro Studi
Techno fornisce il materiale didattico necessario. Il
costo di ogni corso è di soli 39 € al mese.

CONTABILITA' TUTTO A SOLI
INGLESE
39 € al mese
INFORMATICA
12 lezioni da un'ora - materiale didattico - un computer a studente

COSTRUZIONI ARICI & C. S.A.S.

Via Garibaldi, 320 - Carpenedolo (Bs)
Tel/Fax 030 99 66 166
Cell. 334 6452908
[email protected]

RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA:
LA DETRAZIONE FISCALE DEL 50% SCADE A DCEIMBRE! COSA ASPETTI

Per VOI n. 83 - pagina 3

Slow Food Bassa Bresciana

Comunità leguminosa - Castello di Padernello i
prossimi 24 e 25 novembre

Si svolgerà a Padernello

di Borgo S.Giacomo,

nello splendido maniero

quattrocentesco della

bassa bresciana, la mostra

mercato itinerante della

Comunità Leguminosa di

Slow Beans.

Nella location dove ogni
terza domenica del mese
ha luogo il Mercato della
Terra® di Slow Food,
parteciperanno oltre 35
produttori provenienti
da tutta Italia per far
conoscere e degustare
le numerose varietà di
legumi all’insegna del
gusto e della biodiversità
nella tradizione e la
filosofia di Slow Food.

Una proposta dedicata ai
legumi nella tradizione
alimentare italiana con
conferenze, laboratori e
degustazioni per adulti
e bambini che vedrà
impegnato non solo
il Castello ma tutto il
borgo di Padernello e
le sue Osterie….. in più
si potrà assistere alla
gara semiseria delle
“Fagioliadi”, in cui i
produttori si sfideranno
tra preparati a base di
legumi che verranno
giudicati dai partecipanti
alla manifestazione...
Vi aspettiamo sabato
24 e domenica 25
novembre dalle 10 alle
19 a Padernello di Borgo
S.Giacomo in provincia di
Brescia.

Siamo su facebook, vieni a trovarci: Slow Food Bassa Bresciana

Per VOI n. 83- pagina 4

leRIFLESSIONIdelDIRETTORE di Carlo Conzadori

CARLO CONZADORI [email protected]

PUNTI DI VISTA O... società, ma questo non significa fra razze ed etnie diverse
DI SVISTA che ci dobbiamo arrendere o
rassegnare. Per come siamo non è e non sarà semplice ed
L’estate e le vacanze sono oramai fatti, Noi continueremo a
un lontano ricordo. C'è però passare sui ponti pericolanti, indolore, ma questo non è e non
da dire che anche nel periodo Noi continueremo a frequentare
vacanziero non ci siamo fatti gli edifici di culto anche se sarà sempre per colpa nostra,
mancare nulla: ponte di Genova pericolanti, Noi continueremo ad
crollato, tetto di una chiesa a ospitare coloro che ne avranno anche se a qualcuno fa molto
Roma crollato, edifici scolastici effettivamente bisogno ed a
non a norma, venti persone combattere tutti coloro che se comodo additarci come i primi
annegate nel centro Italia per ne approfittano della nostra
una piena del torrente, una ospitalità, Noi continueremo ad intolleranti all’integrazione.
nave di profughi e clandestini opporci contro tutti gli stupri ed
(la Diciotti) che ha fatto da set i femminicidi e non solo contro Basterebbe fare un poco di
cinematografico ad alcuni politici, quelli che fanno più comodo alla
Magistrati rientrati a pieno politica. Nonostante tutto quello pulizia vera semplicemente
titolo nelle cronache politiche, che ci hanno detto e ci hanno
terremoti in centro Italia e voluto far crede in questi anni, Noi girando per le stazioni ferroviarie
senza contare degli stupri e dei siamo un popolo democratico,
femminicidi che, purtroppo, sono coraggioso, ospitale, laborioso e e per le periferie delle nostre
all’ordine del giorno e il più delle non ci interessano le etichette o
volte impuniti o, peggio ancora, i nomignoli con i quali cercano città per rendersi conto di cosa
tollerati. Penso che quando certi di screditarci. Chiamateci
eventi si susseguono con una pure populisti, qualunquisti, vuol dire “accoglienza senza
razzisti e fascisti anche se,
certa “consuetudine” come da regole” e “senza remore”. Non
anni sta succedendo nel nostro di fatto, non lo siamo: siamo
Paese, non siamo più in presenza esattamente il contrario. ci interessano i dati statistici sul
di “eventi straordinari” o di Siamo attenti ai problemi che
“episodi sporadici”, ma siamo al ci circondano e pretendiamo numero più o meno elevato di
cospetto di qualcosa di grave e, semplicemente che chi di
forse, di fisiologico. Tutti questi dovere se ne faccia carico. Non immigrati, ci interessa il normale
eventi stanno a testimoniare sappiamo cosa sia il razzismo:
della decadenza strutturale, sappiamo semplicemente, e lo e pacifico vivere quotidiano cui
morale e civile della nostra sperimentiamo tutti i giorni sulla
nostra pelle, che l’integrazione abbiamo tutti diritto sempre e

compatibilmente con il rispetto

non solo dell’Immigrato regolare

ma anche dell’Italiano. Nessuno

di Noi è fascista. Il fascismo

e la sua ideologia sono morti

e definitivamente sepolti

settant’anni fa e coloro che hanno

interesse a che risorga per poter

scendere in piazza a protestare,

sono proprio coloro che, oggi,

dicono di volerlo combattere. Poi

ci sono le frange degli estremisti,

ma queste sono fisiologiche

e patetiche sia nella destra

come nella sinistra. Insomma

nonostante sembri che tutto

ci “crolli” addosso, dobbiamo

solo credere in Noi stessi,

ascoltare meno la televisione,

dare meno peso a quello che

scrivono i giornali, parlarci di

più, ricominciare a popolare le

piazze come punti di incontro

e non di scontro, accorciare la

distanza con i palazzi del potere

ed inviare i nostri politici e vivere

insieme a Noi e come Noi. Ricette

semplici e forse controcorrente o

forse sbagliate ma non so che

altro dirVi se non che…. Io la

penso così.

Isorella, 10 settembre 2018

Generali Italia SpA - Agenzia di Manerbio Per VOI n. 83 - pagina 5
Via Brescia, 5 - Manerbio (Bs)

PAGINA VENTITRE' di Giuseppe Taetti

Giuseppe Taetti GTaetti

CHIUSURADOMENICALE significherebbe ostacolare un settore aumenta la domanda, che aumenta
DEI NEGOZI: 8 MOTIVI cruciale per la nostra economia. a sua volta, indirettamente,
PER DIRE NO l’occupazione. In questo momento
4 E visto che il turismo, in Italia, in cui l’Italia ha una crescita
1 Per consentire alla maggioranza non significa solo Firenze, occupazionale minore rispetto ad
che non lavora la domenica Napoli o Roma - ma un altri Paesi della Comunità Europea.
di godere appieno di questa territorio ben più ampio altrettanto
giornata di riposo, è necessario attraente - come giustificare il fatto 7 L’indotto: cioè intorno ai
che altri lavorino: stiamo parlando che solo alcune città siano esentate grandi centri commerciali che
dei settori del trasporto, della dalla limitazione del commercio e lavorano soprattutto di sabato
ristorazione, dell’intrattenimento, altre no? e di domenica sorgono ristoranti,
del commercio e del turismo (oltre fast food, servizi di intrattenimento
che, ovviamente, dei settori base 5 E’ risaputo che nei week end gli piuttosto che di assistenza medica,
come quello medico, di ordine esercizi commerciali vendono il spazi per concerti ecc. Tutti servizi
pubblico, ecc.). doppio se non il triplo di quello che verrebbero penalizzati.
che vendono durante i giorni feriali.
2 La Costituzione vieta le 8 Se chiudi la domenica, gli
differenze di trattamento non 6 E’ inoltre dimostrato che acquirenti comprano su
ragionevole, dunque non l’apertura domenicale aumenta Internet non certo il mercoledì
vi sarebbe un motivo valido per i consumi, e di conseguenza oppure il venerdì.
vietare il lavoro domenicale nella
distribuzione di beni al consumo
e non, invece, in quello della
ristorazione, ad esempio.

3 Il turismo, si sa, è un settore
importante per il nostro Paese:
decine di milioni di stranieri,
ogni anno, camminano sul nostro
territorio, in particolare durante i
fine settimana. Vietare o limitare
le aperture dei negozi la domenica



CALVISANO Assistenza FISCALE
Assistenza SOCIETARIA
Grazioli-Remac,
rimorchi"europei" Assistenza LEGALE
Assistenza GIURIDICA
Anche se obbligatoria, sono in pochi in Privati e Associazioni
Italia a poterla rilasciare: stiamo parlando
della nuova omologazione europea
"Mra" - Mother regulation agriculture,
normativa (uniforme su tutto il territorio
Comunitario) che disciplina la circolazione
su strada dei rimorchi agricoli - carribotte,
spandiletame e veicoli da trasporto in
genere - esclusivamente abbinati a trattori
dello stesso tipo. Tra le poche aziende
che dispone di tale certificazione vi è la
Grazioli-Remac di Mezzane di Calvisano,
storica produttrice di macchinari agricoli
(fu fondata nel 1923).

L’investimento permetterà di aumentare
il carico dei rimorchi: 100 quintali per
rimorchi a 1 asse, 200 per rimorchi a 2
assi, 310 quintali per rimorchi a 3 assi e
400 quintali per quelli a 4 assi (anzichè
i nazionali 50, 140 e 200 quintali). Di
consueguenza, essendo il carico maggiore,
vengono richiesti ulteriori accorgimenti
in termini di sicurezza, ad esempio
nell’impianto di frenata e fanaleria.

Passare alla certificazione Mra non è
obbligatorio ma ha i suoi vantaggi, sia in
termini di quantità che di prontezza.

Ma la tendenza all'aggiornamento, in Via Annetta Zanaboni, 56
particolare verrso la tecnologia 4.0, non si Isorella (BS)
esaurisce qui: è nato infatti "Genius", una
macchina 2x1 targata Grazioli-Remac che Tel. 030 995 26 20
consente lo scarico a spinta orizzontale. www.conzadoriassociati.it
Utilizzabile tutto l'anno, in pochi minuti
da spandiletame si trasforma in dumper, e i vincitori
viceversa. Visita www.grazioliremac.it.

Per VOI n. 83 - pagina 8

SOLUZIONI E VANTAGGI DELL’ILLUMINAZIONE LED PER ALLEVAMENTI

benessere animale

AVILUCE è un marchio di Ital Dec-Or S.r.l.
Loc. La Meridiana, 12 25024 Leno (BS) Tel. +39 030 9039125 www.aviluce.eu

Generali Assicurazioni

Un anno di emozioni targate Generali Manerbio

Valencia - settembre 2017 Cagliari - settembre 2017

Versilia - agosto 2018 Manerbio Kart Contest - maggio 2018
Manerbio - maggio 2018

Manerbio, Agenzia Generali - settembre 2018

Lavora con noi!

entra nel
grande
gruppo

Generali
Italia

Generali Italia SpA cerca nuovi agenti da inserire nelle
agenzie di Manerbio e Castiglione delle Stiviere.
Chiama lo 030 993 73 23 oppure visita il sito
www.furutosicurogenerali.it

Siamo nati coi colori in mano!

Colorificio Capelloni Srl - Via dell’Industria, 8 - 25010 - Isorella (Bs)
Tel. +39 030 9958391 - Fax +39 030 9529847 - capelloni.it - [email protected]

Colorificio Capelloni "Il Colore al TUO servizio"

ACQUAFREDDA ha consegnato due omaggi floreali da posare
ai cippi dei Caduti italiani ed ungheresi; il
sindaco Maurizio Donini ha fornito il

In Ungheria sulle tracce e gagliardetto per il collega Szabolcs Mihacsi
l’opuscolo dei Caduti di Acquafredda nella

di Ardiccio Piccinelli Grande Guerra. Proprio nello stesso giorno Giuliana,
Roberta e company hanno trovato un altro gruppo

familiare arrivato da Cividale del Friuli alla ricerca

della sepoltura del bisnonno e così è nata una nuova

di Roberto Una mini delegazione di tipo amicizia. I “nostri” sono ritornati portando libri
Ghisini familiare, rappresentata da Giuliana storici del paese ungherese, una manciata di terreno
Piccinelli, Sandro Iadema con dov’era prigioniero l’artigliere Ardiccio Piccinelli e
moglie Roberta e figlia Alice, si è foto ricordo.

recata in Ungheria, precisamente

a Osstffyasszonyfa, nord-ovest

ungherese, quasi ai confini con

l’Austria, noto per essere sede del

“Pannonia Ring”. Ma i “nostri” non

sono andati per la passione delle due ruote rombanti

bensì sulle tracce di Ardiccio Piccinelli, prozio di

Giuliana, morto nel 1918 mentre era prigioniero

di guerra. Ardiccio Piccinelli era un soldato del 3°

Artigl. pesante campale, ed aveva compiuto da

poco i 21 anni quando era stato fatto prigioniero,

nell’ottobre 1917, dopo la disfatta di Caporetto,

quando le nostre artiglierie erano state sorprese

e sopraffatte dall’avanzata-lampo dei tedeschi. In

prigionia era stato portato nel grande campo allestito

appena fuori dall’abitato di Osstffyasszonyfa, pare

fosse uno tra i più grandi, se non il più grande,

campo di prigionia dell’Austria-Ungheria, dove

tra privazioni-fame e freddo sembra siano morte MOTOCLUB DEL CHIESE - Negli accoglienti spazi

circa 10 mila persone delle più diverse nazionalità; dell'associazione AmiciMiei a Poiano di Castelgoffredo

quasi 1.000 gli italiani. A ricordare il sacrificio di si sono ritrovati gli aderenti al Motoclub del Chiese

Ardiccio Piccinelli è tuttora presente nel cimitero residenti ad Acquafredda (sede del motoclub),

di Acquafredda un monumento in marmo con la Visano, Carpenedolo, Gambara, Ghedi, a cavallo

dedica. Proprio, in occasione del Centenario 1918- tra Bassa bresciana ed Alto mantovano. Tradizione

2018 la pronipote Giuliana, contando sull’adesione rispettata per l'autunnale ritrovo di tesserati ed

dell’amica Roberta Candrina, ragioniera-addetta alla amici, grazie a dirigenti-consorti e volontari del

Biblioteca civica, appassionata di ricerche storiche, Motoclub per il succulento spiedo e per la piacevole

si è posta sulle tracce del congiunto. Sapendo di accoglienza - con grande torta celebrativa, degna

questa “spedizione”, la sezione Combattenti/Reduci dell'applauso finale

PERINI MARKET VINI
CHAMPAGNE
di Perini & C. snc
Via Felice Cavallotti, 260 - 25018 Montichiari (Bs) LIQUORI
Tel. 030/961819 - Fax 030/9652084 ALIMENTARI
[email protected] GIOCATTOLI
ARTICOLI PER LA CASA

Per VOI n. 83 - pagina 13

Consorzio News

www.consorziolavoraeproduce.it
Facebook: Consorzio Lavora&Produce

20 SETTEMBRE: COLAZIONE CON IL CONSORZIO! CONTIRBUTI PER LE IMPRESE
Dopo la pausa estiva, riprednono gli appuntamenti
periodici con Networking Breakfast: Colazione Formazione - Contributo camerale che copre
con il Consorzio. L'inziativa, promossa appunto il 50% delle spese destinate alla formazione e
dalConsorzio di Isorella, ha lo scopo di creare una all'aggiornamento professionale sostenute entro il
nuova rete di collaborazioni partendo dal momento 31.12.2018.
più rilassante di tutti: una colazione insieme.
E-commerce, green economy e sicurezza - Contributo
Qui sopra, la foto dell'ultimo incontro lo scorso pari al 50% delle spese relativa ell'e-commerce, a
20 settembre presso il Café Bamboo di isorella. Se sistemi di sicurezza e videosorveglianza, e per il
sei un'impresa o un libero professionista e vorresti miglioramento dell'impatto ambientale.
partecipare al prossimo appuntamento di ottobre,
scrivi un e-mail a [email protected] Fiere Italia-Lombardia - Contributo camerale
che copre il 50% delle spese sostenute per la
partecipazione a fiere in Italia e/o in Lombardia a
partire da secondo semestre 2018.

Alternanza scuola/lavoro - Contributo per le imprese
che hanno attivato da gennaio a giugno del 2018
percorso di alternanza scuola/lavoro.

Credito di imposta per la formazione - Credito di
imposta agevolato per chi investe in formazione 4.0

Bonus pubblicità - Credito d'imposta agevolato per
le aziende che investono in pubblicità su stampa
quotidiana e/o peridoica nazionale e/o locale,
emittenti televisive locali e radio.

Consorzio Lavora&Produce

fra Mella, Naviglio e Chiese

2003 - 2018

Sede operativa: Via A. Zanaboni, 56 ISORELLA

Tel. 030 9523020 [email protected]

CULTURA D'IMPRESA 2018 D'IMPRESA 2018 PROSSIMO INCONTRO
OTTOBRE 2018
CULTURA

I GIioGveiodvì edì

Banche e assicurazioni:

le nuove opportunità per le aziende

L'incontro si terrà presso la sede del Consorzio Lavora&Produce a Isorella. Per info
e iscrizioni: mail a [email protected] o chiamando lo 030 9523020.

GOTTOLENGO

Incontro per genitori e figli
sul tema dell'adolescenza

INCONTRO - L'adolescenza è una fase della vita difficile
per genitori e figli. Per questo l'Amministrazione
Comunale di Gottolengo, ha organizzato un evento
aperto proprio ai genitori e ai figli su questa delicata
tematica. Venerdì 5 ottobre, alle ore 20.30 presso il
Teatro Zanardelli, ci sarà l'incontro dal titolo "Bullismo,
dipendenze e paura di amare". Relatori: dott. Daniele
Torri, avv. Piercarlo Peroni. CORSO DI FOTOGRAFIA -

Dal prossimo 27 settembre, fino al 31 ottobre
(8lezioni di cui 2 pratiche), presso la biblioteca
comunale, Corso di fotografia tenuto dalla
docente Francesca Bravi. Quota di iscrizione
euro 50. Per info e iscrizioni contattare la
biblioteca o rivolgersi al Comune. Per la
partecipazione è necessario avere una reflex;
terminato il corso ci sarà una mostra collettiva
con le opere dei partecipanti.

CENTRO BONSIGNORI

Remedello - Le priorità sono didattica
digitale e modello duale

È iniziato anche all’A.F.G.P. Centro Bonsignori il A scuola torneranno anche loro, gli insegnanti,
nuovo anno formativo. Le sette classi prime hanno
portato a 670 il numero degli allievi complessivi, per aggiornarsi sulla didattica digitale con corsi
distribuiti nei quattro anni dei percorsi elettrico,
meccanico, agricolo, motoristico, di ristorazione e di formazione specifici. Un’altra delle priorità,
informatico per i servizi all’impresa. Sette anche le
seconde classi, altrettante le terze (nell’anno della al centro di Remedello, è far crescere il modello
qualifica professionale), così come le quarte (pronte
a ottenere il diploma professionale). Nuovo l’anno educativo “duale”: i rapporti con le imprese del
formativo e nuove anche molte delle attrezzature
che compongono i laboratori dove gli allievi possono territorio continuano e garantiscono opportunità di
affinare le proprie competenze, guidati dai formatori:
sono stati acquistati computer, una fresatrice CNC tirocini, alternanze scuola-lavoro e inserimenti nelle
con cinque assi di lavoro, un frigorifero e altre
attrezzature per il laboratorio-cucina di ristorazione, aziende attraverso l’apprendistato. Questo servizio
tester per l’autodiagnosi e altre strumentazioni
all’avanguardia per il laboratorio elettrico. Proprio viene erogato agli allievi ed ex-allievi, ma anche a

Santuario della Madonna del Dosso - Casalmoro cittadini e imprese che ne fanno richiesta.
gli allievi delle classi prime hanno partecipato ad
alcune giornate di accoglienza, culminate nella gita Il Centro Bonsignori ha inoltre allargato i propri
di socializzazione al Santuario della Madonna del
Dosso di Casalmoro. orizzonti. Quest’estate, venti allievi e sei formatori

hanno scoperto le bellezze di Londra, apprezzandone

la cultura e affinando la lingua inglese durante una

vacanza-studio. A ottobre, invece, tra lunedì 8 e

venerdì 19, il centro di Remedello ospiterà sette allievi

francesi della scuola professionale di agricoltura

“Maison familiale

rurale” di Naucelle e

due accompagnatori.

Gli allievi d’oltralpe

frequenteranno uno

stage nelle aziende

agricole della nostra

zona.

L’11 novembre

ricorre il 122esimo

anniversario

dell’Istituto

Bonsignori. Perciò il

giorno precedente –

sabato 10 – si terrà

un convegno dal titolo

“Giovani e agricoltura:

bellezze da custodire –

relazioni da coltivare”.

L’assessore regionale

all’agricoltura Fabio

Rolfi aprirà il dibattito,

che proseguirà poi

con le relazioni del

teologo e scrittore

Paolo Curtaz e di Vincenzo Tabaglio, professore
dell’università Cattolica di Piacenza nella facoltà di
Scienze Agrarie.

Luca Regonaschi

Per VOI - il periodico della Bassa Bresciana
Editore: Centro Studi Techno srl Direttore Responsabile: Kristina Bagozzi Autorizzazione del Tribunale di Brescia n. 34/2010 del 17 Settembre 2010

FIAT LUX
Via Testa 23, - 46040 Ceresara (MN)

www.fiatluxonline.it
Tel. 339 2242273

Piscine e Fontane
Centri Benessere

Illuminazione
Impianti di Irrigazione

Ristrutturazioni

Richiedi il tuo preventivo gratuito!
0376 87478

CORSI SERALI

A ISORELLA

LINGUE STRANIERE

grammatica, sintassi, pronuncia
corsi base e avanzati
inglese, francese, tedesco, spagnolo

CONTABILITA'

contabilità base per tutti
registrazioni contabili: IVA, partita doppia,
la gestione economica dell'azienda

INFORMATICA

imparare l'uso del computer
Windows: Word, Excel
Internet: siti, social network, blog

A SOLI 39 € AL MESE

SENZA COSTI DI ISCRIZIONE!!

i scInrifzoioen i 800.275.515

CENTRO STUDI TECHNO SRL

SEDE: Via A. Zanaboni, 56 - 25010 ISORELLA (BS)

www.centrostuditechno.it - [email protected]

Facebook: Centro Studi Techno


Click to View FlipBook Version
Previous Book
der kalender Oktober 2018
Next Book
Turin Book of Remembrance