The words you are searching are inside this book. To get more targeted content, please make full-text search by clicking here.

Buone feste dalla redazione!

Discover the best professional documents and content resources in AnyFlip Document Base.
Search
Published by nadiagiornale, 2018-12-19 04:04:11

PDF UNICO 86

Buone feste dalla redazione!

Keywords: Centro Studi Techno,Consorzio Lavora&Produce,Isorella,Bassa Bresciana,Grazioli-Remac,Isoelectric,AFGP Remedello,Liceo Bonsignori,Fiat Lux,Colorificio Capelloni,Oro per Sempre,Generali Ag. Manerbio

PERIODICO GRATUITO - ANNO 9 - n. 86 - Dicembre 2018

Buone feste



Per VOI n. 86 - DICEMBRE 2018 Per VOI

Per VOI il periodico della Bassa Bresciana

il periodico della Bassa Bresciana Blog

SOMMARIO p. 3 pervoimagazine.blogspot.com
p. 4
CARPENEDOLO p. 5 SIAMO A:
REMEDELLO p. 7
LE RIFLESSIONI DEL DIRETTORE p. 8 Acquafredda
LA BASSA p. 9 Asola
PAGINA 23 p. 10
BAGNOLO MELLA p. 13 Bagnolo Mella
MANERBIO p. 15 Calvisano
ACQUAFREDDA p. 16
MONTICHIARI Carpenedolo
ASOLA Casalmoro

Per VOI - il periodico della Bassa Bresciana Castenedolo
Editore: Centro Studi Techno srl Direttore Responsabile: Kristina Bagozzi Fiesse
Autorizzazione del Tribunale di Brescia n. 34/2010 del 17 Settembre 2010
Gambara
Editore: Centro Studi Techno srl - P.IVA 03105420982 Ghedi
Redazione: Via Zanaboni, 56 - 25010 Isorella Bs
Gottolengo
Tel. 030 9523020 - Fax 030 9529980 - [email protected] Isorella
www.pervoimagazine.blogspot.com - Facebook: Per VOI Leno

Manerbio
Montichiari
Pavone Mella

Pralboino
Remedello
Verolanuova

Visano

Merry Christmas

CARPENEDOLO che ha presentato differenti stili musicali e
diversi autori per un viaggio attraverso jazz,
funk e fusion che ha proposto al pubblico

Carpine d'argento 2018 e in sala un applauditissimo gran finale. Non
meno significativa, quest’anno, è stata la

le eccellenze del territorio cerimonia di premiazione, che ha segnato
un ritorno ad un’attenzione speciale
verso il territorio carpenedolese. Dopo

gli anni che hanno condotto il “Carpine d’Argento”

Il 12° “Carpine d’Argento” domenica 9 dicembre dalle eccellenze locali sino ai grandi personaggi

ha regalato un pomeriggio di grandi emozioni. di livello nazionale ed internazionale, quest’anno

L’appuntamento 2018 con la manifestazione l’Ass. “Francesco Trigiani” ha voluto celebrare con

organizzata dall’Associazione Culturale “Francesco l’ormai mitica penna realizzata in legno di carpino

Trigiani” è andato in archivio come una delle edizioni dall’artista Giordano Guido le figure che sono

più coinvolgenti e ricche di significato tra tutte riuscite a far conoscere ed apprezzare ovunque il

quelle che hanno caratterizzato questa iniziativa, la nome di Carpenedolo. Hanno così potuto ricevere

quale ha dimostrato ancora una volta di essere un l’ambito riconoscimento la già citata Compagnia

autentico fiore all’occhiello per tutta la comunità di “Rapoceldone”, il presidente della Pro Loco Angelo

Carpenedolo. Il Piccolo Teatro di Palazzo Laffranchi Marzocchi, un dirigente di lungo corso che ha scritto

ha infatti ospitato una cerimonia di premiazione che la storia della pallavolo come Andrea Ghirardi, la

si è rivelata al tempo stesso uno splendido spettacolo pittrice Mariarosa Quagini, che in questi stessi

ed un forte momento di riflessione, dando così vita, giorni ha aperto la sua prima “personale” proprio a

in una sola parola, ad un dosato mix di ingredienti Palazzo Deodato Laffranchi, il Gruppo Missionario

che compongono le molteplici sensazioni della vita. carpenedolese “Madre Teresa di Calcutta” e il giovane

Da segnalare la Compagnia Teatrale “Rapoceldone” atleta Federico Ghirardi, promessa del fit kid, che

che ha interpretato, in prima assoluta, l’opera “Il ha conquistato risultati di grande importanza a

partigiano”, un testo in dialetto che affrontare un livello nazionale ed internazionale ed è attualmente

tema delicato come quello del tempo che passa vicecampione europeo di questa disciplina che

e del rapporto con gli anziani. Dopo la sfilata dei rappresenta una sorta di connubio tra ginnastica

premiati, invece, le luci del palco si sono accese per artistica, ritmica e aerobica. Il tutto, accompagnato

il concerto che hanno presentato quattro virtuosi dal ricordo ancora vivo dell'amico Francesco Trigiani,

della musica come Luca Tononi, presenza ormai il quale, nonostante la sua breve vita, riesce ad

immancabile al “Carpine” al pianoforte e tastiere, essere ancora accanto a chi lo ha conosciuto e gli ha

Fabiano Redolfi, sax tenore, Daniele Scaravelli, voluto bene a sei anni dalla sua tragica e prematura

basso, e Valerio Abeni alla batteria. Un repertorio scomparsa. LM

COSTRUZIONI ARICI & C. S.A.S.

Via Garibaldi, 320 - Carpenedolo (Bs)
Tel/Fax 030 99 66 166
Cell. 334 6452908
[email protected]

Per VOI n. 86 - pagina 3

REMEDELLO in codice, fanno esercizi di programmazione,
migliorano il pensiero computazionale attraverso

Sphero, Ollie, mBot e Arduino, i piccoli amici
LICEO E MEDIE BONSIGNORI, che abitano il nostro laboratorio di robotica e
che sono sempre pronti ad eseguire gli ordini
LA SCUOLA HI-TECH CHE
comunicati dai ragazzi. Ma solo se si impara
la loro lingua binaria!

PIACE AI GIOVANI Il percorso sportivo
Accanto allo STEM, al Liceo Scientifico

Bonsignori gli studenti possono accedere al

percorso sportivo. Aiutiamo i ragazzi a migliorare

Da oltre 100 anni il Bonsignori forma i giovani le loro abilità atletiche e psico-motorie attraverso

attraverso una proposta innovativa e attenta alle la pratica di diversi sport, come equitazione, nuoto,

esigenze della società, delle famiglie e dei loro figli. tennis tavolo, karate.

Con lo stesso spirito, anche oggi la nostra scuola La scelta di questi sport proviene da una attenta

rinnova la sua didattica, attraverso uno sguardo analisi delle esigenze dei giovani, dalle loro

attento alla rivoluzione digitale: «la scuola digitale inclinazioni e dai loro punti di forza.

non è un’altra scuola. È, più concretamente, la sfida Naturalmente proponiamo anche i più classici giochi
dell’innovazione più attuale». di squadra, come calcio, pallavolo, basket e in caso

di necessità ci appoggiamo a centri

sportivi attrezzati. Le nostre palestre e

il nostro parco, comunque, offrono già

ambienti curati per sviluppare in piena

libertà le capacità motorie dei ragazzi.

Arrivati in quinta, i ragazzi accedono

alla sfida finale: la leggendaria partita

a calcio contro il corpo docente.

Accanto ai cari e vecchi libri, infatti, il Liceo La scuola media hi-tech
scientifico e le Medie Bonsignori introducono
nuovi strumenti di apprendimento. Con laboratori Per i ragazzi che frequentano la nostra
scientifici all’avanguardia, con corsi di robotica scuola media, proponiamo docenti
futuristici e infine con l’uso controllato dell’iPad, giovani e motivati, un ambiente
ogni studente si sente coinvolto in prima persona
nella sua formazione. sicuro, una mensa interna e lo studio

Gli spazi di apprendimento, curati nei dettagli, assistito nel pomeriggio. Moltissimi ragazzi iscritti
sostituiscono le vecchie aule tutte uguali. Gli studenti da noi non possono sbagliare, il nostro metodo
si spostano, i docenti stanno fermi. Al suono della piace e funziona.
campanella, i ragazzi si alzano e si incamminano
verso lo spazio di apprendimento successivo. Anche Il curriculum flessibile, strutturato per valorizzare
questa è didattica innovativa. E funziona! tutti i tipi di intelligenze, rafforza inoltre le
potenzialità dei ragazzi attraverso “movimento e
Il percorso STEM arte, robot e natura, lingua”.

Al Liceo Scientifico digitale Bonsignori, oltre a Accanto a queste dinamiche, gli studenti della scuola
una solida base data dall’indirizzo scientifico, gli media accedono ai laboratori di robotica, di scienze,
studenti possono scegliere due percorsi. Il primo è di informatica.
lo STEM, ovvero una specializzazione nelle discipline
di Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica. La novità 2019 è il laboratorio mobile con i tablet
iPad, con cui i ragazzi imparano l’uso delle nuove
Gli studenti che scelgono questo indirizzo accedono tecnologie in maniera graduale e controllata. Un
ad ambienti predisposti, dove imparano a scrivere insegnamento fondamentale che viene proposto ai

ragazzi riguarda, infine, la sicurezza informatica

e le buone pratiche quando si usano gli strumenti
digitali.

Il Liceo Scientifico e la Scuola Media Bonsignori
aprono le loro porte a tutti gli interessati. Se vuoi

conoscere una scuola attenta, curata e di qualità, ti

aspettiamo all’open day del 12 gennaio e agli stage
in classe da prenotare sul sito www.bonsignori.com

Per VOI n. 86 - pagina 4

leRIFLESSIONIdelDIRETTORE di Carlo Conzadori

CARLO CONZADORI [email protected]

DOVE ERAVAMO marasma non mi ci ritrovo. Dico nei nostri confronti abbia una
RIMASTI?!? solo una cosa, forse ovvia, ma sola ragion d’essere: hanno paura
che dovrebbe fare riflettere: chi di Noi!! Hanno paura della nostra

ha vinto non ha vinto per meriti imprenditorialità, hanno paura

Dove eravamo rimasti? Non lo propri, ma per merito degli della nostra laboriosità, hanno
so e non mi ricordo. Ho avuto sconfitti. Il che equivale a dire paura della nostra fantasia,
due mesi di apnea per motivi che la maggioranza non deve hanno paura di tutto quanto sa

di lavoro e solo da pochi giorni fare la sbruffona e la minoranza di libera espressione delle nostre

ho iniziato a rialzare la testa e deve stare attenta a non ripetere peculiarità. E quando hai paura

guardarmi intorno per cercare gli stessi errori (come mi pare di qualcuno l’unico metodo che

di capire cosa sia successo nella stia facendo). Detto questo puoi attuare per combatterlo è

nostra bella Italia. Devo dire che, abbandono con gioia il terreno cercare di soffocarlo e limitarlo

forse, era meglio rimanessi in della politica e mi addentro nel nelle sue azioni. Ed è quello

apnea. A livello politico sia la tessuto economico. che hanno sempre fatto e che
maggioranza che l’opposizione stanno ancora facendo! Noi
stanno dando il meglio di sé. Ormai da tempo siamo non siamo schematici come i
Avete capito bene: stanno diventati una colonia dell’Unione tedeschi, non abbiamo la puzza
dando il meglio di se perché Europea. La nostra sovranità sta sotto il naso come i francesi,
fare peggio, sia da una parte per esserci tolta e il nostro debito non siamo arrendevoli come gli
pubblico ci viene costantemente spagnoli, siamo fantasiosi (a

volte anche troppo) e genuini

(a volte anche ingenui). Siamo

Italiani, siamo un popolo che

va governato con il bastone
e la carota perché siamo in

grado di sottostare e rispettare

il Potere a patto che il Potere

ci riconosce il giusto premio.

In caso contrario diventiamo

ingovernabili ed egoisti che,

tradotto in politichese, significa

populisti e qualunquisti!!

Un pensiero per il Natale.
Per i pochi cha hanno ancora a

cuore la vera essenza del Natale,

auguro con tutto il cuore di

trascorrere, o di avere trascorso,

un sereno Santo Natale. Per

coloro che si dichiarano

cattolici ma che di fatto non lo

sono, auguro di fare, o di aver

fatto, un buon pellegrinaggio

che dall’altra, è praticamente presso i centri commerciali e di

impossibile. Urla, offese, colpi sbattuto in faccia ogni qualvolta assaporare, o di aver assaporato,

bassi e parolacce in un clima al osiamo alzare la voce. E’ vero la vera essenza del consumismo.

cui confronto, fatte le dovute che abbiamo un debito pubblico Per quelli come me che non

proporzioni, un bar di scaricatori abnorme, ma anche il debito credono e che non hanno a cuore

di porto (con tutto il rispetto per pubblico degli altri stati Europei i centri commerciali, auguro

gli scaricatori di porto) appare non scherza. Io sono convinto Buone Vacanze!!

come una Chiesa durante una che la pressione psicologica che

a livello europeo si sta attuando Isorella 4 dicembre 2018
funzione religiosa. In questo
Per VOI n. 86 - pagina 5
Generali Italia SpA - Agenzia di Manerbio
Via Brescia, 5 - Manerbio (Bs)



BASSA

Appuntamenti del
periodo natalizio

GHEDI - Nata pochi mesi fa, "Apperò" il 12 gennaio, Sala Consiliare ore 20:45, "Buon anno
Ghedi!" a cura del Corpo Musicale Cittadino.
è un contenitore di inizaitive promosse Il 21 si riunisce il Gruppo di lettura Libramente
dall’Amministrazione Comunale e coordinata dagli parlando presso la biblioteca comunale (ore 20:30).
assessorati alla cultura, ai servizi alla persona e alle Il 26 gennaio, in occasione della Giornata della
pari opportunità. Iniziative di tutti i generi che si Memoria, gli studenti delle classi 2I e 3I della Scuola
terranno anche in questo prossimo periodo natalizio. Secondaria di Primo Grado I.C. Ghedi proporranno
la sceneggiatura "Echi di memoria: impronte di
Il 21 dicembre: "Concerto di Natale" con il Coro delle deportati ghedesi", con le letture degli studenti di
Voci Bianche Note di Lode alle ore 20:45 presso la tutta la Secondaria di Primo Grado cittadina.
Sala Consiliare di Largo della Pace; dirige il M° Orsini. Per informazioni e prenotazioni: Ufficio Cultura
presso Biblioteca via Filzi 10, telefono 030 901600,
Il 22 si replica con un "Concerto di Natale", stesso [email protected]
luogo stessa ora, a cura della Corale Polifonica
Gaydum diretta dal M° Osini e con Pierpaolo Vigolini GOTTOLENGO - Al Teatro Zanardelli, il 19
al pianoforte.
gennaio 2019 ore 21, arriva Vincenzo Regis, comico
Il 4 gennaio 2019, al Cinema Teatro Il Gabbiano bresciano molto noto soprattuto sui social. Per chi
ore 20:30, "L'è tra le case ecè", commedia dialettale volesse assistere al suono nuovo spettacolo "Siamo
a cura della Compagnia teatrale Ta Ghéd de eder simpatici", info e biglietti su www.vincenzoregis.
(Ghedi). com

LENO - Per non dimenticare i sapori genuini di

un tempo, domenica 23.12.2018 e 06.01.2019, nelle
sale e nei sotterranei di Villa Badia, sarà possibile
visitare la mostra “Vita Contadina. Tradizioni e
mestieri della Bassa Bresciana del 900”, un viaggio
a ritroso per rivivere la quotidianità della vita in
cascina e riscoprire gli antichi mestieri di una volta.

MONTICHIARI - Domenica 23 dicembre,

dalle ore 8:00 alle ore 12:30, “Io sostengo la ricerca
con tutto il cuore” evento a favore di Telethon 2018
in collaborazione con Proloco – Piazza Santa Maria
e presso la Chiesa di Borgosotto. Per tutto il mese
di dicembre, "Un presepe per cantù", piccoli presepi
sparsi per tutto il territorio monteclarense.

Per VOI n. 86 - pagina 7

PAGINA VENTITRE' di Giuseppe Taetti

Giuseppe Taetti GTaetti

LE ALI DELLE IDEE coinvolgendo le
realtà sociali, su
Con un gruppo di amici siamo svariati temi."
partiti ad inizio novembre per un
breve soggiorno a Bucarest, con Alcuni di questi,
l'intenzione di visitare la capitale
rumena ed incontrare una che affronteremo

delegazione col nuovo
politica
impegnata anno, saranno
nei rapporti
tra il paese certamente
dell'Est
Europa e la il bullismo e
UE. Sono
stati due cyberbullismo
giorni intensi, pieni di allegria ed
entusiasmo. che dilagano

Durante il viaggio di ritorno, tra i nostri figli,
carichi di questa energia positiva
che nasce nel confronto con altre ma anche arte,
culture e nello stare insieme,
abbiamo deciso, forse con un libri, cultura,
po' di sana follia, di creare
un'associazione per condividere viaggi, incontri
le nostre idee e fare del bene.
tra i popoli. Non
"Un'associazione che faccia
cultura e sappia volare alto, per ultimo la
magari fuori dagli schemi, senza
il patema del consenso fine a se carità, aiutando
stesso.
dove possibile i
Un'associazione che organizzi
incontri in città e provincia, meno abbienti,

in particolore

con sostegno alla

Caritas in attività

umanitarie.

Abbiamo deciso Come associazione "Le ali delle Idee" abbiamo deciso
di chiamarla LE di donare ad alcune famiglie bisognose un panettone
ALI DELLE IDEE: per Natale; lo consegneremo a Santa Lucia

perchè come le idee, cerchiamo di volare in alto il più possibile per

cambiare le cose, con il rischio di cadere sì ma con la certezza di aver

almeno provato. Dedicarci con passione e piacere a qualcosa, tentare

di raggiungere un obbiettivo ambizioso e sfidante e accettare il rischio

di cadere provando. Ecco cos'è Le ali delle idee: forse lo chiameremmo

il coraggio di osare. Le ali delle idee

B A G N O L O M E L L A sede della “Melonera” di viale Italia
per una bella serata che ha voluto
Tris di generosità per coinvolgere tutti i volontari che nei

questo Natale mesi di agosto e settembre hanno
contribuito a gestire la struttura che costituisce

un punto di richiamo per le calde serate estive dei
bagnolesi (e non solo). Da alcuni anni a questa

parte, al termine della loro gestione estiva i “Giovani

Sempre” prolungano il loro impegno per circa due

E’ la solidarietà il filo conduttore di una serie settimane e devolvono il ricavato di questo “periodo
di iniziative che in questi giorni sono al centro extra” ai servizi sociali del Comune di Bagnolo
dell’attenzione a Bagnolo Mella. Tre appuntamenti, Mella. La serata-ritrovo è stata dunque l’occasione
per la precisione, che indirizzeranno un occhio di per consegnare direttamente nella mani del sindaco

Cristina Almici un assegno di 2.500

euro (vedi foto) che ha rappresentato il

frutto del lavoro effettuato dal 1 al 14

ottobre. Un invito alla generosità che

è stato riproposto sabato 15 dicembre

alle 20.45, ospitando al Cinema Teatro

Pio XI “La Traviata”, la celeberrima

opera di Verdi, arrangiata da Lorenzo

Pusceddu, presentata dalla Filarmonica

di Bagnolo Mella e dall’Amministrazione

Comunale. Il ricavato servirà a sostenere

l’attività del corpo bandistico cittadino

che si impegna quotidianamente per

diffondere e valorizzare la musica e non

solo.

Il tris all’insegna della generosità e della

voglia di aiutare gli altri si è completato

riguardo verso sabato 15 e domenica 16 dicembre poi domenica 16 dicembre con una manifestazione

e che sono stati preceduti da un gesto che sta di particolare significato: presso il palazzetto dello

diventando una bella tradizione. In effetti si è sport di via Lizzere si è tenuto infatti “Noi con voi”,

appena tenuta la cena di ringraziamento e per il pranzo di beneficenza per aiutare la comunità di

le festività natalizie dell’associazione “Giovani Pertica Alta, uno dei paesi più colpiti dalla recente

Sempre”. Il gruppo guidato dalla presidente alluvione. L’iniziativa è stata realizzata dalle

Mariateresa Cherubini si è ritrovato nella consueta associazioni del territorio e dall’Amministrazione.

Consorzio NeQwUsOTA ASSOCIATIVA 2019

www.consorziolavoraeproduce.it

Facebook: Consorzio Lavora&PrAodpuecerte le adesioni per l'anno 2019: servizi,
convenzioni, partecipazione...tutto per le PMI

Consorzio Lavora&Produce ‣ Ricerca partner e contatti
fra Mella, Naviglio e Chiese ‣ Missioni commerciali

Sede operativa: Via A. Zanaboni, 56 ‣ Intermediazione con Istituzioni
25010 ISORELLA (Bs) ‣ Consulenza bandi di contributo
Tel. 030 9523020
[email protected] ‣ Eventi e meeting
www.consorziolavoraeproduce.it ‣ Convenzioni
‣ Formazione

Per VOI n. 86 - pagina 9



Le Agenzie Generali
di Manerbio e
Castiglione d/S (Via Ascoli)
augurano a tutti i clienti
Buone Feste

Buone feste

Colorificio Capelloni Srl - Via dell’Industria, 8 - 25010 - Isorella (Bs)
Tel. +39 030 9958391 - Fax +39 030 9529847 - capelloni.it - [email protected]

Colorificio Capelloni "Il Colore al TUO servizio"

ACQUAFREDDA SABATO 22, dalle 20,30 nella chiesa
parrocchiale, il tradizionale concerto
di The Crazy band con la corale San

Premiati gli studenti Biagio.
DOMENICA 23, alle 15 nell’aula consiliare, incontro

meritevoli con scambio auguri dell’Amministrazione comunale
con gruppi/associazioni di Volontariato che operano

in Acquafredda.

di Roberto Come sempre accade negli ultimi LUNEDI’ 24, dopo la Messa serale “della Vigilia”
Ghisini anni, il mese di dicembre si presta a apertura del presepio artistico allestito dal gruppo
numerosi appuntamenti che animano “Marconi 10” nell’omonima strada (visitabile fino
la vita culturale e sociale del piccolo all’Epifania); accensione albero in piazza Repubblica
paese. con nuova capanna e S.Famiglia a cura del Gruppo
Alpini.

Il Centro “Penna-Rodella”, con il suo LUNEDI’ 31 dalle 20 nel Centro parrocchiale “Cena
nutrito numero di Volontari, è tra i comunitaria di san Silvestro” (prenotazioni al bar
sodalizi che più si muove con diverse dell’Oratorio o da Flavio).
iniziative, le prime già attuate:
mercoledì 5 la festa “dei compleanni” per tutti gli Non resta che augurare che tutto vada per il meglio
ultra 65enni del paese; venerdì e che il 2019 sia un “BUON ANNO” per tutti!!!

14 serata di animazione con

ricavato in favore dell’ospedale

oncologico LaudatoSì di

Raphael; domenica 16

mattinata con scambio auguri

con i Volontari e pranzo sociale

al ristorante Capriccio.

Già archiviata anche la giornata

del 9 dic. con i Mercatini di

Natale a cura di Acquafredda

and Friends e la consegna

degli assegni di studio 2017-

2018 agli studenti meritevoli.

Nella seconda parte del mese
altri appuntamenti:

VENERDI’ 21, dalle 14 al Centro

“Penna-Rodella” l’incontro per

gli auguri con i frequentatori

dei centri della Terza età di

Remedello Sotto-Visano-

Acquafredda.

PERINI MARKET VINI
CHAMPAGNE
di Perini & C. snc
Via Felice Cavallotti, 260 - 25018 Montichiari (Bs) LIQUORI
Tel. 030/961819 - Fax 030/9652084 ALIMENTARI
[email protected] GIOCATTOLI
ARTICOLI PER LA CASA

Per VOI n. 86 - pagina 13

-50%

Consorzio Lavora&Produce fra Mella, Naviglio e Chiese
2003 - 2018: quindici anni al servizio delle imprese

Sede operativa: Via AA.VZIaLnUabCoEniè, 5u6nISmORaErLcLhAio di Ital Dec-Or S.r.l.
LocT.eLl.a03M0e9r5i2d3ia02n0a, [email protected](rBodSu)ceT.iet l. +39 030 9039125 www.aviluce.eu

MONTICHIARI trasferisce in Europa. Ha alle spalle una lunga
permanenza a New York e un premio della
prestigiosa Pollock- Krasner Foundation. Un

I colori di Puerto Rico in caso fortuito lo porta a Montichiari, dove apre
il suo atelier in un vecchio mulino e per un

una mostra a Museo Lechi anno, prima di morire tragicamente a soli 34
anni, dipinge con grande forza espressiva
e colori immaginifici un gruppo di opere

straordinarie, riunite dagli amici di allora per

Il pittore portoricano Richard Pagan, scomparso questa mostra."

a 34 anni nel 1989 a Montichiari dove si era

stabilito da alcuni mesi, viene ricordato con

una mostra delle sue più significative opere, in

programma da sabato 15 dicembre al Museo

Lechi all'evento "Richard Pagan - Colores Puerto

Rico". Nelle sale al pianterreno i visitatori

potranno ammirare straordinari dipinti, realizzati

in gran parte nell'atelier che aveva aperto presso

un vecchio mulino monteclarense e portati in

visione grazie ad alcuni dei suoi amici di allora.

L'esposizione, curata da Giovanni Madrigali e

Antonio Rapaggi, si inaugura sabato 15 alle ore

18 e riceve l'importante patrocinio del Consolato

Generale degli Stati Uniti d'America a Milano.

Ingresso gratuito con apertura, fino al 24

febbraio 2019, nei seguenti orari: dal mercoledì

al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 18,

la domenica dalle 15 alle 19. Informazioni allo Montichiari - Museo Lechi

030/9650455. 15 dicembre 2018- 24 febbraio 2019

via Martiri della Libertà, 33 Montichiari Orari: da

"Nella primavera del 1988 Richard Pagán è mer a sab 10-13/14.30-18 dom 15-19 Chiuso

un promettente artista portoricano che si 25.12.18 e 01.01.19 - www.montichiarimusei.it

ASOLA riviviscenza, urgenza (anche morale e civile).

In scena l'Iliade rivista Sapore confermato da un breve "saggio sulla guerra"
da Alessandro Baricco
che chiude il volume.

Così come Baricco ha spostato l’esternalità dell’opera

omerica all’ “io”, e ha eliminato gli déi riempiendo

di significato le azioni umane, il regista Rizzi

sposta l’intera azione dentro una cucina. Per Rizzi

infatti la cucina è la

visione scenica della

Per la rassegna "La Bella Stagione" del Teatro Cinema spiaggia campo di

San Carlo di Asola, il 15 gennaio 2019 ore 21 andrà battaglia e sede degli
in scena l'Iliade omerica nella versione dello scrittore
accampamenti:

Alessandro Baricco, con regia di Alberto Rizzi. l’eco visivo e

Il volume nasce da un grande progetto di rilettura fisico di questa

del poema omerico destinato proprio alla scena interiorizzazione.

teatrale. Baricco smonta e rimonta l’Iliade creando La cucina elevata a

24 monologhi + 1, corrispondenti ad altrettanti contenitore di una

personaggi del poema e al personaggio di un aedo rabbia domestica,

che ci racconta, in chiusura, l’assedio e la caduta di luogo assoluto

Troia. di ogni violenza

In questa operazione di rilettura, Baricco "rinuncia" possibile: “La cucina,

agli dei – notoriamente protagonisti, al pari degli per eccellenza fulcro

umani, delle vicende legate alla guerra di Troia – e della vita domestica, luogo supremo della vita e della

punta esclusivamente sulle figure che si muovono morte: dove si mangia e dove si viene mangiati,
luogo delle private discussioni, delle guerre familiari,
sulla terra, sui campi di battaglia, nei palazzi achei, dove si fa l'odio e l'amore". Info: Museo Civico 0376

dietro le mura della città assediata.

Tema nodale di questa sequenza di monologhi è 733075. Info Biglietti Tabaccheria Tessaroli 0376
naturalmente la guerra, la guerra come desiderio,
destino, fascinazione, condanna. 710346. Alessandro Baricco (nella foto, Torino 25
gennaio 2958) è uno scrittore, saggista, critico
Per realizzare questa operazione, teatrale e letteraria musicale e conduttore televisivo italiano, vincitore
del Premio Viareggio nel 1993, noto soprattutto
insieme, Baricco ha attinto anche all’Odissea e per i libri Oceano mare e Seta (dal quale si ricavò
l'omonimo film).
a quelle Iliadi apocrife che dall’antichità sono

"circolate" insieme al testo omerico.

Ne risulta un

"concertato" di Una scena dello spettacolo teatrale

voci che – pur nella

fedeltà all’originale

– rinnova e smuove

la percezione delle

vicende così come la

tradizione scolastica

ce le ha passate.

Come accade sempre

con Alessandro

Baricco quando

s’avvicina a un testo,

per penetrarlo o

semplicemente per

farcene intendere le

risonanze interne,

anche qui – o qui

in modo più deciso

e forte che altrove

– avvertiamo un

intenso sapore di

attualizzazione,

Per VOI n. 86 - pagina 16

FIAT LUX
Via Testa 23, - 46040 Ceresara (MN)

www.fiatluxonline.it
Tel. 339 2242273

Fiat Lux augura Buone Feste

ILLUMINAZIONE - PISCINE - CENTRI BENESSERE - FONTANE


Click to View FlipBook Version
Previous Book
SENARAI GURU KELAS TAHUN 2019
Next Book
(m7)Cambridge-English-Advanced-Grammar-in-Use