The words you are searching are inside this book. To get more targeted content, please make full-text search by clicking here.

Gennaro Sora Introduzione

Discover the best professional documents and content resources in AnyFlip Document Base.
Search
Published by Editoriale Delfino, 2021-10-20 08:19:14

Gennaro Sora

Gennaro Sora Introduzione

Luciano Viazzi - Valerio Zanchi







Luciano Viazzi - Valerio Zanchi

GENNARO SORA

l’Alpino leggendario

Editoriale Delfino

4 Editoriale Delfino

Ringraziamo l’ingegnere Gian Paolo Rivolta
per il pieno consenso a usare il suo prezioso libro

“La Battaglia alla Grotta del Ribelle di Zeret”,
nelle nostre ricostruzioni della verità storica, ritenendo

l’articolo del corriere disinformato e disinformante.
Un ringraziamento particolare alla nipote

dott.ssa Anita Sora per la donazione e la realizzazione
di “Casa Sora per Voi”, così che anche in futuro potrà
mantenere viva la memoria dell’eroico Colonnello e anche
per i bei momenti che abbiamo passato in quella casa:
un luogo che trasmette un impatto emotivo di serenità,

come il panorama che la caratterizza e che ha un
fascino davvero particolare e all’Alpino Bruno Patelli,

ex capogruppo “Gruppo Alpini Gennaro Sora”
di Foresto Sparso per il sostegno e l’interessamento

accordato al presente lavoro.
Infine, all’Associazione Nazionale Alpini,
Sezione di Bergamo, al Comune di Foresto Sparso

e alla Proloco Foresto Sparso
con il locale “Gruppo alpini Gennaro Sora”
e infine all’amico Gen. Italico Cauteruccio per

l’autorevole presentazione.

GENNARO SORA l’Alpino leggendario 5

© 2021 Editoriale Delfi no Srl
Via Aurelio Saff i 9 - 20123 Milano
Tel. 02-9578.4238
www.editorialedelfino.it
www.londabooks.com

Prima edizione 2021

I diritti di traduzione, di memorizzazione elettronica, di riproduzione e di adattamento totale o
parziale, con qualsiasi mezzo (microf ilm, copie fotostatiche compresi), sono riservati per tutti i Paesi.
Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con sistemi elettronici, meccanici o altro senza
l’autorizzazione scritta dell’Editore.

Fotocomposizione: Nicoletta Pipitone - Milano
Stampa: Mediagraf SpA - Noventa Padovana (PD)

Finito di stampare nel mese di ottobre
Prodotto interamente realizzato in Italia
Editoriale Delf ino: da sempre sostenitrice del Made in Italy

Codice ISBN: 978-88-31221-57-3
Codice: GEN

MADEWITH PASSION

6 Editoriale Delf ino

INDICE

Introduzione 9.....................................................................................................................................................................................................................................................
Presentazione 15...............................................................................................................................................................................................................................................
Note biografiche di Gennaro Sora 17......................................................................................................................................................................
Riconoscimenti 21........................................................................................................................................................................................................................................
Il Polo Nord 25.......................................................................................................................................................................................................................................................
La vicenda di Fiume 29.......................................................................................................................................................................................................................
La Guerra Coloniale 33........................................................................................................................................................................................................................
Il XX° Battaglione Eritreo 45..................................................................................................................................................................................................
Gli Ascari 51...............................................................................................................................................................................................................................................................
La grotta di Zeret 55...................................................................................................................................................................................................................................
La preghiera dell’Alpino 65.......................................................................................................................................................................................................
La Canson 73...........................................................................................................................................................................................................................................................
Dediche a Sora 87..........................................................................................................................................................................................................................................
Casa Sora per voi 89..................................................................................................................................................................................................................................
Il museo Gennaro Sora 93.............................................................................................................................................................................................................
La morte, il ricordo 97..........................................................................................................................................................................................................................
In ricordo di Paolo Zanchi 103..............................................................................................................................................................................................
Conclusioni 105..................................................................................................................................................................................................................................................
Riflessione 109.....................................................................................................................................................................................................................................................
Bibliografia 111.....................................................................................................................................................................................................................................................

GENNARO SORA l’Alpino leggendario 7

8 Editoriale Delfino

INTRODUZIONE

Nel 2015 avevo letto un articolo di Gian An- Bruno Patelli. In quell’occasione avevo pro-
tonio Stella pubblicato il 23 agosto dello stes- posto di scrivere una difesa su Sora che non
so anno sul Corriere della Sera, dove Gennaro meritava simili accuse soprattutto se morto da
Sora veniva accusato ingiustamente di crimini quasi settant’anni. Infatti, mi ero organizzato
di guerra, “Torna a gall­a la carneficina di Zeret, ma avevo successivamente trovato il parere
in Etiopia, del 1939. Una mattanza che pone un contrario di una nipote di Sora che preferiva
problema: vale la pena che le amatissime Penne non alimentare le polemiche. A questo punto,
Nere restino le­gate a parole scritte da chi ordinò di vista la situazione e con forte rammarico, in-
usare l’iprite assassina?” formai Viazzi e abbandonai il progetto.
Personalmente ero rimasto troppo male Nel 2018, Viazzi partecipando alla manife-
da quell’articolo diffamatorio e politico e mi stazione conclusiva del 54º Raduno Pellegri-
era tornata alla mente anche a mio papà Pa- naggio a Temù (BS) sull’Adamello ebbe l’oc-
olo, che aveva sempre avuto un’ammirazio- casione di incontrare l’alpino Alberto Paris e
ne speciale per il suo Capitano Sora. E così il presidente dell’Associazione Alpini di Ber-
qualche giorno dopo come abitualmente fa- gamo Carlo Macalli. Proprio Viazzi aveva ide-
cevo da anni, avevo fatto visita al caro amico ato e organizzato per la prima volta nel 1963 il
Luciano Viazzi a Temù con l’amico comune Raduno Pellegrinaggio in Adamello.

GENNARO SORA l’Alpino leggendario 9

Durate il 54° Raduno Paris invitò Viazzi a pubblicato dal titolo “La Guerra Bianca in Ada-
Bergamo per presentare la proiezione di un mello”, gli disse: “Nel tuo libro hai giustamente
suo vecchio film documentario dal titolo “La esaltato i fratelli Calvi, sarebbe giusto ricordare
Guerra Bianca in Adamello”, realizzato durante un altro eroe di quella epopea Gennaro Sora”.
le escursioni di alpini “veci e bocia”, a ricordo E con questa segreta intenzione lo presentò
delle eroiche battaglie dei primi reparti scia- alla famiglia Sora, che proprio in quel perio-
tori Alpini sui ghiacciai dell’Adamello. do stava organizzando delle celebrazioni con
Inoltre, la visita in sezione a Bergamo, con l’aiuto del gruppo Alpini locale.
l’aiuto determinante del paziente ed energico Proprio in quel periodo, Viazzi venne a sa-
dott. Gian Gelso Agazzi, gli valse, fra l’altro, di pere che si stava allestendo un film di produ-
riprendere la discussione sulle aspre polemi- zione Italo-Sovietica sulla tragedia del dirigi-
che causate
in questi bile Italia
ultimi anni, di Umberto
da una pro- Nobile.
vocatoria Sapendo
propagan- che in quel-
da diffa- la avven-
matoria ai tura aveva
danni del partecipato
Colonnello anche Gen-
bergama- naro Sora
sco Genna- al comando
ro Sora, che veniva indicato senza mezzi ter- di una scel-
mini, come l’autore di una strage avvenuta in ta pattuglia di sciatori ed immaginando che si
Etiopia. Si ipotizzava infatti la gassificazione parlasse anche di loro, Viazzi propose all’edi-
di civili etiopici (vecchi, donne e bambini) che tore Monaumi, che aveva già pubblicato, con
avevano trovato rifugio in una vasta grotta si- discreto successo il suo libro “La Guerra Bianca
tuata in una profonda e scoscesa gola, nasco- in Adamello”, di svolgere una biografia su quel-
sta fra le montagne abissine. lo che riteneva fosse uno dei principali prota-
Durante una di queste prime manifesta- gonisti del film in cantiere. Grande fu la sua
zioni ebbe l’occasione di incontrare Bruno delusione quando invece si accorse che nella
Patelli, capogruppo Alpini di Foresto Sparso, pellicola non era stata prevista la ricerca dei
il quale riferendosi al libro che Viazzi aveva naufraghi della “Tenda Rossa”, compiuta per-
sonalmente dallo stesso Sora.

10 Editoriale Delfino

Viazzi, a suo tempo,
ebbe l’autorizzazione da
parte della sorella Ales-
sandra di consultare le
carte di Sora, raccolte in
un grosso cassone e suc-
cessivamente pubblicò,
nel 1969, una completa
biografia con il titolo: “Il
Capitano Sora l’eroico leg-
gendario Alpino”. L’anno
seguente (1970) pubblicò
sulla Rivista L’Alpino un
articolo che esprimeva il
suo rammarico con il ti-
tolo: “Il Cinema ha ignorato
l’eroico Capitano Sora”.
Di fatto, per la man-
canza di una propagan-
da adeguata, il libro non
riportò un grande suc-
cesso. Grazie all’interes-
samento di Bruno Patelli
e del gruppo Alpini di
Foresto Sparso, le copie
invendute furono rilevate
e furono rimettesse in cir-
colo negli ambienti delle
penne nere in congedo.
Come anticipato all’i-
nizio dell’introduzione,
fu nel corso delle cele-
brazioni del 54° raduno
a Temù che Viazzi ven-

GENNARO SORA l’Alpino leggendario 11

ne informato delle polemiche, riguardanti sto cinquantennio di scombinata democrazia.
le false accuse sulle responsabilità di Sora Entrambi volevano comprendere se l’uomo
nell’eccidio etiopico e sulle campagne di che non avevano personalmente conosciuto,
stampa che i giornali di centro sinistra ave- ma solo ammirato per le sue traversie, fosse
vano sferrato contro di lui approfittando del davvero in grado di compiere le nefandezze di
fatto che ormai non poteva più difendersi, cui impunemente lo si accusava.
essendo deceduto nel 1949. Polemiche che ARTICOLO DEL CORRIERE DELLA SERA
dal 2015 dopo l’articolo del corriere erano DEL 23 AGOSTO 2015 - DI GIAN ANTONIO
ancora presenti. STELLA
Durante una successiva visita nell’agosto “E se l’autore della leggendaria «preghiera dell’al-
2018, discutendo di queste incresciose pole-
miche con pino» avesse
l’amico Va- compiuto or-
lerio Zanchi rendi crimini di
decidemmo guerra stermi-
“di comune nando coi gas
accordo” es- tossici centinaia
sendo in un di vecchi, don-
paese libero e ne, bambini?”
democratico, Stella, descrive
nonostante il gli eventi di San
parere con- Boldo sulla pre-
trario, di ri- ghiera dell’alpi-
prendere e di no e accusa Sora
approfondire pesantemente:
l’argomen- “La strage la
to interrotto scrisse Gennaro
nel 2015 dopo Sora protagoni-
l’articolo ap- sta del massacro
parso sul Cor- di Zeret”.
riere della Sera, ricercando soprattutto la ve- La pattuglia che usò il gas era formata da
rità nel contesto dell’epoca, senza sbavature soldati della Divisione granatieri di Savoia,
ideologiche o prese di posizione che gli storici reparto speciale a disposizione del governo
ci hanno abbondantemente propinato in que- coloniale.

12 Editoriale Delfino

Scala Gerarchica dell’epoca:
1. Viceré Principe Amedeo Di Savoia, succeduto a Graziani.
2. Capo di S.M. Generale Ugo Cavallero
3. Comandante del Settore N.C. Generale Orlando Lorenzini
4. Capo di S.M. Generale Claudio Trezzani
5. Generale Sebastiano Gallina Comandante per l’impiego e Organizzazione Bande Irregolari
6. Capo Ufficio Operazioni delle FF.AA dell’ex-Impero Colonnello Carlo Fassi
7. Esecutore Materiale Il Sergente Maggiore Alessandro Boaglio.

GENNARO SORA l’Alpino leggendario 13

14 Editoriale Delfino


Click to View FlipBook Version
Previous Book
Нижегородский спорт №40 от 13.10.2021
Next Book
ANNUITY FUND - GER - AUSTRIA_SCHEIZ