The words you are searching are inside this book. To get more targeted content, please make full-text search by clicking here.
Discover the best professional documents and content resources in AnyFlip Document Base.
Search
Published by Corriere Canadese, 2019-12-05 04:37:18

Corriere Canadese (5 dicembre 2019)

CC12-05

ENTER to www.icsavings.ca EURO SAVINGS ACCOUNTS -

10 Riparte il caMPAERRTESDOI 2NFEABBLRA&IOB20U16S•ICNOERRSISERE CANADESE
dopo la sostRECEIVE AND SEND
WSPOIRTN A FREE
WIRES IN EUROS
Armstrong Air Furnace
Sarà corsa aLa Nostra Banca
Details on

PAGE 3

LA CAPOLISTA Domani il derby di Genova, merco

Juve,fARTICOLOAPAG.8 caccia al 13º sigillo sognando la vetta
ITALIAN COMMUNIDTybYalaDAILmYe aNveEvaWchiSesPtoA: “PCoEnRtinua a cre-
TORINO - Ad Allegri “i record e Morata, scere di partita in partita - ha sot-
non interessano”, ma dietro il nuo-
vo primato a portata di mano del- tolineato nel consueto tweet do-
vl$ai1t.Jt2uo5vrieePniùtctuaosssne,snmeecelulratcioGvleteadin(ìpsrceeazrmzaop-piiloùenaa1lt3-o fuori) ■ Anno 07 ■ N. 234 i due TIrmuamm pgiustipi roi-spualrtatittiaso-neosuinwdaiwvcewor.ntcesoerigrniueceranemz.capo”om. :
Giovedì 5 Dicembre 2019 giovani $“1M.25a P-iù taasgsegniuenllgaeGtila t(percenzziocopiùbailatonf-uori)

to, ci è riuscita solo un’altra volta di Trudeau, l’ira diassi ■ Ann
ma a cavallo tra due stagioni - ci della
potrebbe essere una “sorpresa”: la Juve conero - si può sempre far meglio”.
vetta della classifica. Per continuare su questo trend,
Allegri cambia il giusto per non u-
La gaffeI bianconeri, infatti, in cuor loro surare i giocatori e per tenere sem-
sperano in un passo falso del Na- pre tutti nella giusta tensione. Con
poli a Roma contro la Lazio, anche il Genoa sarà di nuovo disponibile
Usspelnepnudrveidigadl.ieaozzuirnricsohniooindfaormilaprimo ministro canadese, il presidente americano all’attacco: “È solamsEqKevurnaah,litfiacehcmaeu, heenadnsvecinooin:dtlnaitftaeoesfasialsrctuiuecrnnnitorae”rddài ifferen
L’optimum, per i campioni d’Ita- 4ttCptccnlTTeoeoNcrmRTt5oooahrO,rle’hEnnsudiaEasidiioaemRateeivprdaHpinIodaelreeOreprrldlVLiEpairstipaodaonhsaNorsenaaReuerbcoilaainnrrmlA-rT..ehValmzoaNtdeSlbiUiNiCuOgnAi’araoieaiiniicsmaanundrlunnn-èuodom:a-aesenvriClnivmbva.td.dmreeeIosiioiliUorzdlarnnoolseda,naeirviegnfidctneSasKmtàdnerlucauitoooaboenahoimeraucmpdrbte.uiennhidaocrmebgadlmzcosaciio’naitemerahilcnamrarif’etcreeirtdfaaiotogàadeesatnoa,lprdotcomidturtloudmtaelopn’uniuiasòplilnoearnifcalrtsipneaJaattltnmricucuoeiovrttieqoihoosorrsNetCeuinooteatlv-tlnruaiaaalionoa--l----
lia, sarebbe di arrivare davanti alla ta di Champions con il Bayern - e il piede dall’acceleratore, ripeten- talità e prestazione perfetta dall’i- sMingedhiioerrioendtieT. rIuermi pla. IGl purideasidsuepnrtee-a-
squadra di Sarri al confronto diret- non a caso ci sono arrivati al top do tra 48 ore la partita di Verona nizio alla fine”. Allegri non può che
to, sabato 13 febbraio, per giocarlo della condizione. contro il Chievo, ottenuta grazie a essere soddisfatto, perché la “sua”
con più “leggerezza”, a 10 giorni - osserva Claudio Marchisio - men- Juve diverte ed è spensierata, co-
dalla prima sfida al Bayern negli «L’imperativo è di non staccare
ottavi di Champions. SEMBRAVA IMPOSSIBILE

Di cile, in questo periodo, in- Senza Pirlo, Vidal e Tevez la Signora si è scoperta più fortemmeariicraannoiahna bAolillKathoaTmreundeeiahuacpoam- e
tralciare la corsa dei biancone- “rvaoglotanfaatcocila’Arabia Saudita all’Isis:
ri, in continua crescita fisica e di «La vendetta divina si abbatterà
convinzione: ci proverà il Genoa TORINO - Pochi mesi fa la no- serve nei paragoni dalla verifica la sua capacità di essere uomo o- lfasuAgiRepTnoICilaOiltLiitcIàiAsPdaAiuGduINintAio»2.dei più grandi
dell’ex Gasperini, ma la Juventus
è abituata a restare molto a lungo
sotto pressione ed in questo pe-
riodo gli unici problemi sono gli stalgia per Tevez, Pirlo e Vidal era impossibile, si può a ermare che vunque. Mandzukic ha dimostra- hcLeafAnnAPtnrRRooTOIcCtaPOrmoLOIvpSAaLiTtsLAotEiDPudAIniGT’ItiNOunEtRtt2eYiEsia3tepmerpir, emna-
infortuni di Mandzukic, Asamoah ruggente più che struggente: la Ju- questa Juventus è probabilmente to di essere più cinico di Llorente,
e Lemina. ventus pareva smarrita senza quei più forte di quella della passata soprattutto nelle partite con le Tasse proprietà,ndeeILrleBmEfliLguPliiAdoEarSelaEdmeiamnoovdriagleidatetsaaclctaanre-
tre, la stagione sembrava segnata. stagione. piccole che si chiudono dietro.
Quanto a Morata, le due doppiet- Le cose cambiano e con queste le ti.
te a distanza di quattro giorni, con Questione sottile, opinabile e Morata, superata la piccola cri-
l’Inter in Coppa Italia e a Verona, idee: 19 partite dopo lo striminzi- discutibile: eppure esistono anche si, sta tornando sui suoi livelli e iIntaalriar,ivroecuperoInoltre - e il dettaglio non è da
l’hanno completamente rilanciato. to (e fischiato) 1-1 con il Chievo, i dei fattori più oggettivi che si pos- quindi si equivale. Zaza è più “pe-
E l’indisponibilità di Mandzukic bianconeri sono diventati una gio- sono provare ad analizzare. sante” di Giovinco (poi sostituito sottovalutare - Marchisio nella
gli permette di avere per qualche iosa macchina da guerra, talmente Attacco - Il reparto o ensivo di da Matri). E anche i numeri con- posizione che fu di Pirlo garan-
settimana un concorrente in meno gioiosa e talmente da guerra che questa stagione, per esempio, non fermano che gli attaccanti pesano tisce un maggiore e sostanzioso
per un posto da titolare. è irresistibile la tentazione del è solo più forte dell’anno scorso, molto di più nel “fatturato” dei gol
Per i bianconeri è forse il mese confronto con quella dell’anno ma uno dei più forti dell’era mo- (quasi il 70% del totale). naunocvoorasalelanstsooapporto difensivo.
più importante della stagione - in E poi c’è Pogba, che c’era anche
30 giorni sono raccolte quasi tutte
le partite-chiave, compresa l’anda- amTaorcorenstcoel’anno scorso, ma che quest’anno
scorso, scudettata, vincitrice della derna. Dybala sta viaggiando sui Centrocampo - Il centrocam- la fiduciahllpnphTaeaelRaraOaeovstOdsneRcpodaetMarliOolraceili,eaAtdhNrosdtiiàdeTaes-aumepriuOLanlessmlpt’utauIout-rtleooaellmnNetilieiepatamaearriitcliirùuieobaen2zrisricl0gizeeoart2iàesn,dg0ic:Tscsnerupooearlldpleenimdr’aùUeotoicotprnnnacoo.rotsoidoeospnJne.enopisseùeLhiatdlùino---i
decima Coppa Italia e finalista in ritmi di Tevez in termini di gol, po orfano di Pirlo, ha ritrovato i
Champions League. ma incide di più sul piano degli suoi equilibri intorno a Marchisio
assist e cresce di partita in partita e Khedira che non garantiscono
E con il pizzico di azzardo che

NAPOLI ccngdsTtgl2dTn’eoiaof0ielNrlnpdsEdeeooovmiieJmelll2lieaieurrcaoe,llpacAaml1iyyqr’aproelpdlnsiihRurdeoe’nnuconbèeiTstiiemBccepainoofdias-rIstlchClvoleceaalitntipunaesA’uzOatetelrarCg1ciszrsnaapraiidLvi,lueiotoosiastispvtaOhtoamorstvioimsnarteeteiyad.noAanaoeraufitssrarpneaniliedePloeBptvnanoltedrineAn.tcellonve'ruoiuoGaaie5ieiq,ecsrrvglmilaIm8rgnusciàosleNauiradil-uccercttagnAenitae5caoiiilinoconnist9ltsnnu6inrlmiicmtstcnaiòezlngdtaqar,1ceocttesz0nobulleatoiuhsa1F’acmoo,d1l9aasadee5isu,ldpii,ottl52ialiudvialntacpiclrlma0supieooadoroae.rcepf2sgteiidcan:rimiImripou0rlrgdnsrseulsciomrcoieosuptcesizovdeegeietiscercelimemspuripLrncseoeenisaadleatasiit3ut----.ii.rttatesoroò3ooea----l.

L'acqua alta a Venezia Sm
SEavrrei:n«tDi icmleimntiacthiicaimeoslt’Eremmpoil,i,ailllparrimmaetoienpIetnasliiaamo alla Lazio»NAPOLI-Ungiornoall’improvvi-
sto si è trattato di poco più di una Le p
so... Maurizio Sarri si ritrova a do- sgambatura. D’altro canto quando
ver fare a meno contemporanea- numero di vittimegli spazi tra una partita e l’altra so-
Risk Index: il Belpaese è sesto al mondo per
Il rapporto Climatemente di Hysaj e Allan, due pila- no così ristretti si tende a lavora-
stri della squadra. Il tecnico az- re più sulla testa che sulle gambe.
zurro ieri ha radunato la rosa a f AsRuTHoIiCigOpuLrOaoiAbnlPeAhmGaIiN.gAiD4àoqmueansiicariseorlatou-i qcfauAeMRTlElTooSInCSdOiIeCLlnOOemAllPo’AanGndInNiaoAle2minagGiceorm2a0n0i6a., L'INVERNO
Castel Volturno di buon mattino scito dal campo acciaccato dopo Uccisa in casa TorNumeri che non sono aridi ma ri-
e ha fatto ai suoi calciatori un di- uno scontro con il portiere Sko-
pscLiùoArosPoRmmOePonOlotSo, TècAhsitaartoo e diretto che, ONTARIO rupski che gli aveva provocato un zbGaadTdAiisccoanmopliaonpio, tdeinvzearsei prepoten-
questo: «Di- nello stile
mentichiamo in fretta l’Empoli, i Sciopero scuola, bufera su Lecceforte dolore a una spalla. Il Pipi- ma uguali nella sostanza.
cinque gol, il primato in classifica ta sarà comunque regolarmente in
campo con la Lazio per conferma- CGaissee,lainMsoatlai,taAl Real Gonzalo Higuain non e- Dopo il
Il caffè espressoe pensiamo solo alla Lazio». re la sua impressionante media di
Infatti non c’è il tempo, neppu- Gli insegnanti hanno incrociato le braccia, nuneVgegonlotaidzpuiaeartgitotoal.ininvenstitdauellpoarti- ra il preferito di Florentino Perez

patrimonio Unescore un minuto, per godersi la vitto- sindacoper il quale Benzema, invece, rap- TORONT

ria, la nuova cinquina della stagio- parnetzi-zniaercvoesnditepresentava il presente e il futuro freddo a T
ne messa a segno domenica con
l’Empoli, perché il campionato ri- dei blancos. Aurelio De Lauren- se alle spa
comincia subito con una frenesia te sono un ritmo che mette paura tloifsfcsAhaARecTP,rIACciGfiOo.cL5lOòteA4mP0ApGomINeiAliio3gnoi lp, èerdqivueenl-- di fine ann
che spaventa un po’ l’allenatore TORONTO - Aule deserte, pic- zurri. Una vittoria con i biancaz- e portano Higuain tra i più grandi. tato un kolossal. Higuain segna, il tivamente
azzurro. chetti davanti alle scuole, proteste zurri darebbe probabilmente al Solo in tre infatti avrebbero fatto Napoli vince e nessuno fiata più lonnina d
contro il ministro Stephen Lecce e Napoli la possibilità di arrivare al- meglio nella storia del campiona- di quell’altro enorme argentino to i meno
E poi ci sarà da far fronte alle iglepnrtemeisepreDrtoa,ugmFaoprudr. Èsesmtaptareurnia- lo Juventus Stadium con almeno to italiano dopo 22 gare: i campio- che è stato Diego Armando Ma- percepita
due assenze e questo per Sarri è nseurovvea. giornata di caos, ieri in On- due punti di vantaggio sui bianco- ni del mondo nel ’34 Felice Borel radona, perché nel calcio, oltre al- centigradi
un cruccio non da poco perché ef- tarSiaor, rciontemil eprliamoLaszciioo,pecrhoe dneognli neri. Ed in quel caso agli azzurri detto Farfallino che segnò 23 gol la memoria, conta una cosa sola: rare per u
fettivamente c’è il rischio di di- upletridmei 2d0a asnenttiedeplasretittteo,ree sscaolbaesntie- andrebbero bene due risultati su con la Juventus e Henrique Guai- ta la Gta.
sarticolare buona parte della “ca- ccohepuqubbellliocodci odnotmroani tiaègll’iueltiilmmoaon-- tre. Un vantaggio non da poco. ta, e Antonio Valentin Angelil-
tena” di destra dello schieramen- ccatasutelalcalstnIouco,ntoniisrn.mlciopEnoperdnnrzoioiotzlgrgvoronro,eceaiisddgmnlseioeformapezl.titrcatatiioomt,fonrccaat’rènocdanohstuntoeeloalstrtdaieuJneugaritvrinosrdeiti.norvlaa--i lo, uno dei tre angeli dalla faccia i gol. f ARTICO
to, nella quale si salva il solo Cal- Ieri la seduta è servita a Sarri sporca (con Humberto Maschio
lejfonA.RHTIyCsOaLjIeA PAAlGlaINnAs1a6ranno sosti- e Omar Sivori), grande attaccan- Ecco perché Maurizio Sarri,
tuiti a Roma da Maggio e Lopez, “ramettotatracd,cqAedaunnincedntegoealciimdhlsebeci loohHncamictgiaohudniiunaiditocnaoudtèiominiualaonmnsapfircugsuoilòtgintoaaoer-rsecevo
gfarAaRTaIlCOSLaOnAPPaAoGl.o3 con il Carpi, in più che altro per fare lavoro psi- te della grandissima Inter, capa- ”deve nfaerme mdiepnioù.l’esistenza. - Nancy R.
teoria un turno favorevole agli az- cologico sui calciatori. Per il re- ce di segnare 25 volte in 22 partite

“ Amo il fatto che Anna possa parlare
in italiano e sia più facile per me
”capire. - Paulino M.

“665 MFilinlwalamyenAteveun.,aUpneristo1na preparata

Concord,eOamnticahreivooleLc4hKe c3oTm8prenda me

”e le mie esigenze. - Dante R.

Tel: 905-660-0410

Fax: 905-660-9724

Email: [email protected]

6 MARTEDI 2 FEBBRAIO 2016 • CORRIERE CANADESE

2 ITALIA GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 • CORRIERE CANADESE

MICGRAANNTIADA UNIONI CIVILI

FRANCESCO DWdASlHCINGiTrOiNnnà
aIlmvopteoacdheml Seennt:ato
Flessibilità, nuovo scontro Italia-UeVERONESI

BRUXELLES - Nuovo scontro tra nuovi passi avantità per l’immigrazione una ottusi- ROMA - I primi voti dopo le piaz-
Matteo Renzi e l’Unione Europea
sTuOflReOsNsiTbiOlit-à Ue nmaignruaonvtai. cJluanmcokreor- tà da euroburocrati. E annuncian- ze e le scintille trasversali ai parti-
iseargi ahffae,scchreitgtoettuanbaenleztitnearasuallfu“occao- do lo sblocco dei fondi per la Tur- tedvni,rai:msDnWàomuleeopegAlualnrrgu’niSi,ieanicmnHgllatpdpiaiepnIourolNeaTnilmdmimaGgirhicuazeecoaThgimnriamOvagitclgpepiieieNlog.spin(tirredo.tGa-osneAnvuladLltizallreaalfatPaealsonavcnpC8ilpoooolararmrdozqrnmeeazi-usmepdoeiheldpcrdiasvsaMeholntsinirivinoaaaottaoooe------
rcrmtlslmtiidmtsesppteennaeeraoputoerreiWslgtiipneilonnosiegdefmlMlsanrmepcsetnrruadiTa,rctooosadesttroaneiihroehrhnasnmelbtpumcaieecntainttuasoaenbdBeaiiottiurt.snsraegoeenosncidleiolPlutaiab”irpolltolispsaueaaiaaal,Ernftpsntpmonerentrulvemhuc.ofleiroctnJolneneiaebIorc’emdrnrIll0zuonrbahaasstiseeciep,ltcaaalatsnc2oalieoloraTrnrliacai%nsndibiielnnuzatompuadmdaieiioifzelnclreeoedrenebogiilaco,frifisontraeaDaaonhàenMmmndicitlllldnldoaoialeietPMaaiiipaatdnraplrna.lcniacrderaienBarliprereol.isrIleLOrooiidrrdiltkbssuorecurnlnctteiieeeonmptnduhTiRxlarrdeslrdetederawrJuicv’etaeneuuIrilelteaii-----eaaiir-----ll chia ha avvertito: «Noi pensiamo vev,ottuattotavi idae, msiocarvartaicnin, ochseorloapdparel--
chIenhvaiadgagtoioilinviAa furfifciac,iaRleenazl ivseurtli-- che tutti i migranti siano ugua- lasepnrtoasnsoimla smeattgigmioarnaanzcao. nCionvtoroti,
lcae ed-enlleawNsathoa. Nrievlleancdoincvaetorsaczhieondeos-i li. Pensare di considerare in mo- sutgultitieimrepnudbabmliecnantii,. aIlcdoomcuinmceianrteo
pseontaeveJorhfnastoton clehericfhoiremdeea“Mpoascsrioan- do diverso le spese per salvare i dadiq3u0e0llipsaugindeusearpàuunstaitpoiùcodmeelicbaa-
mil opetrochrnéadrel asufoarreitairldnoo. sAtrroispmoen-- bimbi eritrei che arrivano in Sici- ti sdeedl adldlal,caonmcmheisasliol’innetegriunsotidzieal dPedl-:
sdteireerep,eeròilèniol sptrriommo mesitnieisrteroècgaunai-- lia mi sembra assurdo e illogico, l’alartC. 3amsueiradiprietrtir/eddoivgerei dgelillaertciocopl-i
daesre:l’“EÈuraorrpiav,antooninanridtarrdeoinpqerucahlé- solo una perversione burocratica. pideeollma moseessssauianlis,teatlo’adrt’a.c5csuuslal.a ste-
chhaeagpgailuanztzooudnia Bcorunxfeerlelenszaastparmenp-a Ma noi, nonostante i professioni- pchiSledcaodnodpotiiolnr.apporto il tycoon
ddei r4e0 omridniuntii”., ErifehraenrdicoosridaaTtorucmhpe. sti della polemica provino a rilan- stattqnteoiitmuonsvrtiLThnceinINmcametahmirsaoermnzrhnoleneueopa’iaveadeo"bpmtotemndesasrboeaobrbtneniacgiinodubotpeeilcgheeelotemvsrrra’haapriirsaonateeisdnnagenmàtaeabrt,rucaictgot.dc,ceieuèvqelcoleoiohlsebsoruoiandn’r,rinaelpifabaerdlaneetumnrdaodnpd.olelreetmltoseeupsaaoienicsps”tlnpdoroeautilr.uaiuaolazetererbuoSdntsctaoeldriiitopsrsPatlvtpaoosdaoiedu,irpainboucigiToeaimnlocdtuioacg’vutvreliohromnroreenuivnort,poiecndedmaeefatepdogahdiinaldnGsreatepioqrgesooeieotrezz,vurmesiotrnliniaoetpctagle,olouadreeesrl’rn,ersanatnnncsnuoeortrddatreoieaooe----------ii.
vltanldped“InrldnrddlpiiaarleepuarieoeeieuotziraàdcilefLrnafbbrzarciuazrpodtoiruiaactuiocoaacipftetsneaprooomtoalcrno-eecelavroineenaiznlrtntrro”neapagaeemaemioiicm.zrnoointfz”ldlCsMiusaaeedleeeintioalecaleottr”etraelcearzqleearaceinsisla“Tchm,ianmruodhapelocosdaeel’udieiieoeoIneersanidBnnotrlcqsnatlpses-olaancsliiahseuico,ctaa”r:lcihfioeapifeiaabsnofra“hiasaicln,lapttitnocnDtarluetneohetrueeaanorrurstrhiocne-aoztrleeicalattoae-vatciuoemeètatnloodlrethoqtsasreneoanrvoeiloalciiiéuaoiergacUsfailvtaiadarodrtptotvddt“lafunafloeeeiyalrbiranpoeet’trdlmcanieouT.lvscioiranaosoinstccpttozerreqiicoseapeoculridTrg.“uiodaovnnaaesenrmlbeurLivienooonsattlureaailnaaailiipe------ai-------- ciare ancora da Bruxelles come se ché Iill ppraetstiodesnutletaagmlieoridcaengoli èemacecnu--
cmeerdiecallnaoCnoomn msiièsscieornteo featdtaeiatdteune- ci fossero vite di serie A e di serie dasmatoendtii asvtiepruslpaitnototrial pi rgersuidpepni tneoun-
cdoemre.mIlispsraersiidceonmtepsettaetnutniitseunlslea, dvui-- B, non cadiamo in provocazioni». è csrataintoo VaonlcoodryamyforrZmealelnizszkaytoa:d irni-
grailnatnezaladceoincfoernetni zpaubstbalmicpia(Ddoi mie-- Insomma, l’Italia «continuerà sudlatagnaroe asunlclaorfamdiegpliaosditiaJtoieiBi5dmeni-,
briromvastktisnae aMmosacrgoivnieci)d,eslla’irnàcofanttrao a salvare vite umane in Mediter- lafaevmoreintodnamelleenptirimleagrhiiesDti ecmoseì pcoos-
scolno l“aincapnrcimelaliveerara”teedessacraà Adentgeerl-a raneo» e continuerà a farlo per- mseibiille‘ssufipdearnctaendgeulrlo ’staespsroimTarufimrp-
mMienrakteal, “ncoansohpaenracsacsoostoedilepxrpoporsito, Justin Trudeau con il premier italiano Giuseppe Coccnh’tèeéeu«ncpoprniamqtutaoeldldoeiilnugmplaeatsnteoiBtàdo»iri.ss«tJSaobehinlpisotoàin maallMe parecsuicdceineziCalai ndteiln2i0. E20s.oInloccaomn-
sduislalappbuansetodeplelre sipl ecsoemfaptotret”a.mento iVl E“gReTnICtlEemNaAnT’Os agreement” al ver- li non saranno tenuti in conto nel vogliono aprire una procedura unbioco, ml’apttuutaolepirneqcuisiolindoeldleellparoCpaosa-
di ATprupdaereaun.te“mÈ eunntevoBltraufaxceclliea.s Pteien-- tice di dicembre, specificando che calcolo del deficit ai fini del Patto contro l’Italia - ha insistito Ren- ntqcptltsaoaàt’uaolBzsllgvbrsèetOieetiauaeiacsrdotiataofnaaeanasoodgoaipBmdnssrnbtsrtrngnircuktiieaàiccdbcameiiaoyoa.uoramecnentA.pislenisanuldacfiuzIsaoc’spuqUvtvlaiisigdllhidr,ono.elruioplscoeiebieuiIIn’lseanirfiroil.tdlbniensealeap,elcPs2eicbt’siidarvHoae5n.aoaiieaveazngdisa,inulgliigoppesoeueulCscuineiirtennnngupaPihonnotrtealederpdpmdeaeirscrà"oracoisseeac,ozeaeavcautrlglesmtimssareueloàtcasLrJlsoào:cotseeeolveodeeeiromnetrrdoagvvaraimspioilaaBaoiàcnbioutnrsulnlaoclaireleniautcadtnaaooldelsiraotdèero"aveaCamZddmrnPetlnnoreudeeaaeeildiee-------------ill
ednsvcohneeereltcliritanholàoepaèfinsupniscnarathiatnleuoezpn,,lia’ahrtgbreioarninnaavesvdipnooacrdnhorioldaengdoacautsoozeaaznlrsopltà’u,oeelrsmfasfcaaaomettltntloeaoa- la dichiarazione formale era sta- di stabilità e crescita”. zi - facciano pure. Per noi Europa scluso, infatti, che in caso di inter-
In un video nuova gaffe di Trudeaunella nota 2 allegata ai cosiddet- il nostro contributo alla Turchia miche dai professionisti dello ze-
ta fatta il 18 dicembre ed inserita «A questo punto noi daremo significa valori e ideali, non pole-

ti “terms of reference” inviati al- per salvare esseri umani», ha det- ro virgola».
le cancellerie per dettagliare l’ac- to Renzi nel corso del suo viag- Una stoccata che il premier

L’ira di Trump: “È un voltafaccia”cordo politico raggiunto a 28 sul gio africano. Ma il premier, che ha lancia dopo aver sottolineato co-
finanziamento da tre miliardi di bollato come “kafkiana” la proce- me «non è possibile considerare
etour(odeplePril,lapeTrulercshpieaseamfailvitoarrei, ndderi) durIal pcroensitdroenlt’IetaUlisaa palelar lfeiniemhparcoann-- leravgiitoendi apesralcvraitriecanreelTMruamr Epg-ehoaddi-i-
rcpteihofrruieiaptfgereeianraritgttoqioo:ucc“mehhLseieatnoniiCmoc.onoiTzmnszrtimuaarrdieitbesruoasquiptuoipaninonneatvcozehoicaonaectndecahina--a-- ztcsreeeteatldt.ldaai“gtmioTiteoBalnralrntiue,ce.xorcePenomlefnleneosrsseiodnaeszcuraWhalelsaatlsaaehbmflibrnpeeigaasstmsiospinobtreeilgndvii--iià-- vTcsceieuhrrrinrscaeoeirnaldat’oaoau»v-qne. mrucefaoalclttertkoatdaqaaiurlsrepiasvaltavretrayner.oetTnanrrdudeedliveMqeauuaearslè--
WduEtLoF, AriRbEadendo ancora una volta le fatto diverse conferenze stampe, a bravissimo a dire una cosa in pub-

buone relazioni che intercorrono tra meno che non vogliate una confe- blico e fare l’esatto contrario a por-
i due Paesi. “Penso che la gente sap- renza stampa, allora ne facciamo u- te chiuse. Lui parla dell’importanza
Pacchetto povertà, previsti 80 euro a personadese rispondendo ai giornalisti - che sto a tante domande
pia - ha detto il primo ministro cana- na, ma credo che abbiamo già rispo- delle relazioni con gli indigeni e di
come questa sia una priorità, ma in
RalèialtOtppirrMvreoialmafAozaonilo-mdnqaIieulneatirsvrleetaadroCoidllaeittnGroielaopdldvaraieererseininlSdaoctezalniustotitsenaUioesnlentaibret-a-i La querelle londinese è stata ov- tcpntroieravsinitvsuozatniitacocthmohqereuiiladsilnoioudnsvitoerpaevsrdbieabitnnredoomevrliaaanimngcogoerginniuirtrnpoaigcnegcerdlhroiueiarfnitii---
vboernaenidooddiroevi,rceobmbee vtuatlteirveo3i2s0apeeute-, viamente al centro del dibattito po- dguuearmdoiliaprdreiodcicuepuarzoioln’ainnloe.giIttcimrie- :
rcohealemsisetseeupnearruenlazniuoncleeocofsatmruitltiiav-a litico anche qui in Canada. Il leader tqeurielplaerderlloagqaurealiitlàsdueslsli’adcioquian pportia--
dell’Ndp Jagmeet Singh ha stigma- mbialebeatdteultla’avdvoevlernebambeernotoedssaemreertcrua-
tizzato quanto accaduto al vertice
reemdoi ltqoubatutoronapterarsmoneee, iolvpvreersoide8n0- della Nato.
etuerToruamtepst.a. La misura di contra- “Credo che ci siano molte buone grliioaaltGrirailssnyuNmaerrowdsi .figli minori,
tdLreAitlliDetIrsCapHeRIsAoemRdAaiZmeIOoBsNrturEaxFteeIlN.leMAsL,aEagclcioapt-- sto alla povertà contenuta nel d- la disabilità, l’essere madre single, venti ostruzionistici si chieda una
dl delega appena approvato sarà l’Isee pari a zero e l’assenza di oc- nuova capigruppo per contingen-
piati a quelli tra Atene e Ue, met- - ha assicurato il ministro del La- cupati nella famiglia. tare i tempi.
tono in luce - secondo l’editoriali- voro, Giuliano Poletti (nella foto)
sta del Financial Times Wolfgang - «strutturale» ma sarà erogata in

Alleanza Atlantica, impegno per aumentare le risorseMunchau - le “maggiori linee di prima battuta alle famiglie in «po-
Il «reddito di inclusione attiva L’obiettivo è arrivare ai primi
- spiega Poletti - avrà una durata voti tra giovedì e martedì pros-
Al momento sulla base delle ri- permanente». Il ministro chiari- simo. E, all’inizio della settima-
faglia in Europa” e se da una par- vertà assoluta», con figli minori - sorse stanziate (600 milioni per il sce che «l’intervento si articola in na prossima dovrebbe tenersi il
lRczlr“tntLcpddnstaeeoeosuikoeeeueOeerolzIelncelrndnnirlnfinlNsonrahmeatecztluzntinenDeaiec"iaanaaeasN.ahzinnRR“tlfinrsN,apceaoailtagiddAu"bo’eototdeIod,aooslrtintnlasanseelamlp-icillelgadJllolta’file’eariiaàgvi’e,Imaalrneniri”ielletiGmòalrlcasndtsrpttemaornstderttduaeSeiJeaeacreciesgnebmtgcrmdheltonpndaubaarlsaeeelt’neoeiodanioIttlosrntrlevtnaidepneiaa"datCneWiuodeotsrorlpaebtdielirriioar"naataceoniedepeicfmutirodzploilcfhsegnlgdoraoren’earidedUsreretainohipelendilladrsaeasallatrgea,Joo’eoul”"ecEuzrnspoprg.dapclhaoinusgaarlinoeeloeeeaatio----e------,, rfiiqsvddpgtirzadgninoueiuriagtiiiisagutfaetlceJ"laedtstdilaion’sSoaeianct4siniecihtie"rsacesdl0lotfnotnoue"aaeadisi0ltmz.svctgnasJmuuedcooaoociiesltpa,dioNnhollittusdp’ogoeiu.utaniarisuplthdnlpna5ostDiclttpaoaaeioereao.ctuooeaiarnnoedchrfrvnastmanuiioota-visrznaminonep4aeecrdoquiobb:anà0oiim"un"gda"abpdl0ps,ceSlansaieoiirmiiosncrùee.adnieltimnaio.ooPercuduactccerItiseorulanottièonmislropaorno’n:encIiiioppqnesJuroond-dcooeterounneiiiàeihhaeiznlneol"sntatnpiccq.rsi-opocsreispcieuantoineiaauaneganeni----ièa,r---l r2rrscscptccDddnubiiituoo0oeoa)rneoaioasmn1rn.picInlpg6spsnlslcDaCetacmiapeou,oavirtdritaoroiclnalreurRaiibdenntcrcnureoelnaeusaietacaonTsesiatls(locpmoq’eorrddr5scodreeituiureo0ioabo2oineiinTmrNa"l0zmni8tvdieò,alerza.aae0fptr0sveuppatrlrutes,.tli0eamatoa0droltibaedaeb0vtI0vo,dpbodngtasbo"Re0uidfeliiisisdgriaatotaWruidnoi5tuuatmaoymaaeà5iemmulmenaatl0iieocalrtls2gmvae.olefrsslq0mNeor0elaaeostsiaug0itre1iesaoiiltiidda7f0lnenvofnleaimd)ecaurceyo,d"erm,lmromelsuètt"alneouoaiaen.drigreisnisgconildgepntuaNoioilapiodeaauienolnuitdaee-----illnoar---ii sanuifvccNncnzltPpmococieinaoautoneoirucnantt"lp"Tminceosoatogdpecdolhoadredrl’oaiioguIptiaisodzùitloznnannmnt,e’alsioai,eooooacpraloollpigaeclcoanceas"naagnropeonocu,sahcdremgoernrnecttnmaalitsooepitoaanuoalpoitpephnnirnnlca"laae,ceoaotdesngqdrnlroarrmful’soeeoudiranetlmtclineiudbraaosadiHelcoedandsunilrrhdleeeundiioaaoindieiottana.cinltiiaofnapaltcwliitvneanuvauvàvecacavsoetotednroolariotilieertoiaan,rordldtnv»eavvdiaPaccheeeei.aliodcos5alaaantniGvfihe"l2liectetatnpsesi%geruuirn,otirdao.mla,orattuigredeitttlslicilnfiooeerazae-iilea-----l gicqg‘smtbneCnmmrciaduheruiodhnociiculrnoéeapilNeca’mtànpnudeèglaucpeesipentesllrenie.seepiaalulaecodntrAa,cadceia,blipeltoailrPbootmiinondelritenoblbdlznoeooevldleeciiosi"o’nmieaoponranoiupqedndrmtlnendsanxoutàiaetue5riilnfaotaitclneGnocdrelmqdnlnrertapel’asieuaeieeiiccmeaimnNssCancodirènssUtdlnozalniaodaieuitaspiasetmssinnvilt,orDclsacalo’osisies,earrIiuldmotuuetlaiDrdaaanamuendiilnsiimestlton’saaiioziapsdvidqcaanclnznppa..daohutiuhait.aaoaaironibelaeeTvaizzEddnesaglberriiripaelaeaooeiupqTcennzvbtnnmueddroaeriddibeeuore--rriilpooe-----
RmatOtaeMnvAzoilotanel.a Cina" come oggetto di ruolo del Regno Unito come part- bilaterale con la cancelliera tedesca "Ho parlato all’Italia e sembra che stioni, di campagna elettorale ame-
ner chiave della Nato e per la sicu- Angela Merkel a conclusione dei la- non procederanno con questo. Ho ricana, mi ha chiesto come stavano
rezza anche del Vecchio continen- vori. "La Nato è più forte che mai", parlato con altri Paesi, non proce- andando le cose in Italia. E se pos-
te: "Noi spendiamo oltre il 2% del ha poi aggiunto il presidente degli deranno. Tutti quelli con cui ho par- so dirlo Trump si esprime sempre
Pil per la difesa", ha ricordato indi- Usa. Piccola frecciatina infine alla lato non andranno avanti", ha det- molto positivamente sull’azione del
Il premier inglese Boris Johnson,
invece, ha lanciato un appello all’u-

Roberto Morassut si candida alle primarie: «Sono un uomo di sinistra»nità. "Basta liti e divisioni, la Nato
ritrovi lo spirito di concordia che le cando il traguardo fissato per tutti Merkel sulla questione dei contri- to. "Non abbiamo trattato questo te- governo" italiano, ha spiegato Con-
ha permesso d’essere per 70 anni un gli alleati e sollecitato dagli Usa di RbOutMi aAll’a- l«leVaongzlaia: m"Loa gGoevremrnanariae èRou-n ma", ha detto il premier Giuseppe rtiee ddoivpeorislev»e.rtAiceguNidataorediiWl caotfmoritda.-
mtoTaaO»s.RcIOlaMlNarToeOviilmCeanmtop5idSotgelliloe. è pron- to elettorale di Morassut sarà l’ex
Ma so- presidente dell’assemblea capitoli-
na Valeria Baglio che ieri era pre-
sente al mercato di Primavalle co-
me anche i presidenti dei Municipi
EDITORE - Consorzio M.T.E.C. Consultants Italia, Tasse di proprietà, aumenti in arrivolo entro metà febbraio si saprà il
No. 86 Via Maria, 03100 Frosinone.
nome del candidato sindaco pen-
M.T.E.C. Consultants Ltd. 3800 Steeles Ave. W., Suite 300, tastellato. Intanto le primarie del
Vaughan ON, Canada atcnscdmiuoelei.tTptadcpli,non’ypanorUrris«OtzacureoicBcrNaiironJtRsroevooobuareaopnsoOlntaChrinnlinordleenennNdzoltepnguieiaipssdasaTteTnb»itoetoenrioga,OrdT.ncslaalrhectaocFolsya’Pama-Rhirus,dndmhoidiionppCecltanRibdperulapaenltaeceorr,oraootdnulsanraubta.sgoetipn.moenvsoneIinedEriu’eexdeietrtidmrnuaodnodfMin‘ettnaasatepaoGoloasfiitloloasoltaVdiuldreipnsasaCzaaensetcpiudtirsalsna’lphaeetoeaesorndCsgrelu’bvlorlsoliaatiitooiieanaà--l,----- Valerio Barletta e Andrea Santoro.
a dinpchroépnroientàc.i Sseiandoovdeisvsiesioarnrii.vNaerel Roberto Morassut Il neocandidato di una cosa è sicu-
REDAZIONE: ceinl tvrioadleisbterraa dFeral nccoensscioglioStcooramcue,- cato rionale del quartiere Prima- ro: divisi non si vince. Abbraccia
Corriere Canadese in pieno, quindi, il messaggio lan-
Italia, No. 86 Via Maria, 03100 Frosinone. ciato dai minisindaci della Capita-
Canada, 287 Bridgeland Ave. le per un centrosinistra unito e per
Toronto, ON, M6A 1Z6 questo rivolge un appello ai «com-
pagni di Sel» a nché ci ripensi-
no e decidano di partecipare alle
primarie. Quest’ultimi però decli-
ginàailne,ciolrsbaalvzeerlsloo pilacsosellreecbabpeitdoalil-- valle. «Non sono il candidato della nano nuovamente l’invito: «Que-
nolo, p0r,o5paolnl’1e,5ppriemracreientnoe. lIlon smteesdsioa minoranza, io sono un uomo di si- ste primarie assomigliano più ad
AMMINISTRAZIONE: giloernfaomdiegliPedtoeroanntiunnecdiao:v«rSetbobevaro- nistra» tiene a precisare. Smenten- un congresso del Pd» taglia corto
luptaangdaroedniecla2n0d2id0acrmirci aco4n3 udnoallalir-i do da subito qualsiasi voce o indi- il segretario romano Paolo Cento.
L'On. Joe Volpe, P.C., C.Dir. - Presidente Editore stiancipviiùc.a»M. a non è questo il pro- screzione di frizioni con il premier Nel centrodestra Francesco Sto-
Francesco Veronesi - Direttore Matteo Renzi: «Il mio rapporto è
Nicola Sparano - Vice-Direttore bDleumnqau. Ge liinaucamsaenDtiecmo,nsteinnuoenranci- positivo, ci siamo messaggiati e lu- race sta pensando di candidarsi di-
lRtsllnitseaoliuauamo2sdnquplc’’Crro,i,sibo0uaaneioaG:adtqaIe,‘n2rroidncmalauiancdr2nsaraoacelunsteodi,ielcdpomoelaa’smcnlriahh2din.ltaovdml0acaee1eiettrcDuri,oosot2risn5rlidalptns.aagmn3s,aaàitoorpm,el,ncoo1Miiev,laerumci2oclocohaciparh0n.ioldorraiaèaereEeL2arcaoetrimar4’uodesocopiesnsdeppnicrpixgrcseelvioao‘iitnlapuevlemeaoecrcgl2ina0tigtserossusl0sea’tsasaucsiltdsoir2eepespliathaeilvoioc5rsleie’elcraa.enosodcGraieonIdaeir‘dilndcsrininncsrnnleaiacsineeeiit6tdinodiaz2itlotnsndiuliidismà01dmacpaccdeae0atu2roeaaetdeatilli,iee1oa-------5lr---i, mimDtissrTildtpeopieneèemrieorea,GonoUismqirrnTipnoetpnioicuptnoaaeersornfhertveca.oBrrriootelòyheialrrolsg’dgit,eseaacntzlàeeethyltooMizodtrrttlarieiaualatnenh?dceoortubtlhoanis«rtllsmaipdeuateiasNilnaasriroteedcctsonlieoei»gnv’aaauaneamnn,nasltnxtvdquriecohedenaeunrsodmsoispciipeecednsemtcolgeiildeitelnoalmplPlrrraiaraetineasenodàfiosettstldcteltaanaenpaaraaripnr.taotlrloesaitrlDimznisosnoerlo.eMnecztiroapmipeiiafpdmndataralrleaooies---iitioe-----i rettamente con una sua lista civica
Tipografia ggdrssdeccpdnmisziulreincitooeaaro“cleiuetiou:l.Sdrcnctnas’traaP«pioleeovsntvnatze,Soraseitersflindimsoeipsoecaosdoaoitp,tehnilpidazinmuqarmpiecmctriieriuaosheoiaofrlenepdderanaepanrsnnqosnceeteaoctsatottucsc-ed.eniaoibii,‘iien,lodozeadtbt.cAetiueavmaediooiprotaenltelnedfisedotlminlàioernaolidliocqglo’encldienaeiMuanPaorecpanerencd’palnvoeadllsrd,leraursite’sidaiidc«ostmdadclntohioalritai6oatttiabràcrnnitonaarpisàmhciieilsris»noeeioa---aida.nnnlrsilEa------i
K.T. WEB Printing Ltd.

287 Bridgeland Ave.
Toronto, ON, M6A 1Z6

Il Corriere Canadese usufruisce dei contributi pubblici

erogati dTaellD: 4ip1a6r-t7im8e2n-9to22d2el-l’EFdaixto:r4ia16d-e7l8g2o-v9e3r3n3o italiano

Email: [email protected]@corriere.com

www.corriere.com la giunta Veltroni, ha u cializzato litiche abissali - confessa Moras- le primarie e il popolo lo vota poi
la sua corsa alle primarie dal mer- sut - ma abbiamo due profili e sto- va sostenuto».

CORRIERE CANADESE � GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 3

CANADA

VERTENZA SINDACALE

Lo sciopero della scuola, una sconfitta per tutti

GIORGIO RAPPORTO ANNUALE
MITOLO
Previsto
TORONTO - Quando la scuo- Nella foto, il ministro provinciale della pubblica istruzione, Stephen Lecce aumento del
la sciopera, la sconfitta è di tut- prezzo del cibo
ti. Anzitutto delle parti in causa, sciopero di ieri, che ha lasciato le". Il sindacato dell’OSSTF chie- ria superiore dell’Ontario.
che non riescono a comunicare centinaia di migliaia di studenti deva invece il due per cento e la Così, il tira e molla tra ammi- GUELPH - Le famiglie canade-
tra loro. Anzitutto l’amministra- a casa ed i loro genitori alle pre- trattativa - andata avanti per due si possono aspettarsi di dover
zione Ford, che negli ultimi 12 me- se con un ulteriore aggravio della intere giornate, all’hotel Sheraton nistrazione Ford e sindacati di sborsare 487 dollari in più sul
si ha dovuto fronteggiare le con- quotidianità. - si è arenata, dando via libera allo categoria non fa che determinare cibo, il prossimo anno. L’au-
tinue richieste provenienti da di- sciopero. "Speriamo di poter tor- la sconfitta di tutti. Non ultima mento dei prezzi della carne,
verse sigle sindacali, rappresen- Lecce ha definito lo sciopero nare al tavolo e di andare avanti in l’istruzione stessa, che ha biso- dei prodotti e dei frutti di mare
tanti docenti e personale di so- come "inaccettabile" ed al riguar- un modo che sia produttivo e che gno di ulteriori stanziamenti e è previsto nel rapporto sui
stegno di scuole di ogni ordine e do degli insegnanti di scuole su- garantisca la qualità dell’istruzio- non di tagli, che necessita di sta- prezzi alimentari del Canada,
grado. Richieste di adeguamen- periori ha detto "sono ben pagati. ne nella provincia" ha - a sciopero re all’avanguardia ed al passo con per il 2020. Pubblicato ieri, il
to contrattuale - sia sul fronte sa- Apprezziamo il loro contributo al iniziato - detto Harvey Bischof, i tempi, in un mondo sempre più decimo rapporto annuale for-
lariale, che su quello amministra- servizio pubblico, ma - alla fine - presidente della federazione degli competitivo - specie per le giova- nisce una previsione sui prezzi
tivo - ma anche di vertenze lega- noi o riamo l’uno per cento, è un insegnanti della scuola seconda- ni generazioni - sia dal punto di per otto categorie di prodot-
te alla grandezza delle classi, nel- approccio costruttivo ragionevo- vista didattico che professionale. ti alimentari ed è un progetto
le scuole dell’Ontario, a cui non congiunto tra l’Università di
si può certo chiedere di avere un Guelph, dell’Arrell Food Insti-
numero spropositato di alunni per tute e dal laboratorio di analisi
ciascuna, senza evitare un conse- agroalimentari della Dalhousie
guente degrado del livello didatti- University.
co e della capacità dei docenti di
poter portare a termine i loro pro- Il clima sempre più estremo,
grammi didattici. i dazi applicati su alcuni pro-
dotti alimentari e l’inasprimen-
Il giovane ministro della pub- to dei controlli al confine tra
blica istruzione, Stephen Lecce Stati Uniti e Messico sono tutti
- in carica dal 20 giugno scorso fattori che - secondo il rappor-
- ha mostrato il fianco alle trat- to - stanno tutti contribuendo a
tative con i vari sindacati, ulti- far salire alle stelle i prezzi dei
mo dei quali l’OSSTF, quello che prodotti. La spesa media per la
rappresenta ben 60mila tra do- spesa totale di generi alimenta-
centi e personale di sostegno in ri, da parte delle famiglie cana-
896 scuole pubbliche superiori desi, salirà - nel 2020 - a 12.667
dell’Ontario. Trattative che non dollari.
hanno portato a nulla, se non allo

MERCATO IMMOBILIARE

In costante crescita il valore
delle case a Toronto, +6% nel 2020

TORONTO - Secondo l’ultimo rapporto Della somma, il comune di Toronto
il mercato immobiliare nella città di To- contribuirà con 8,5 miliardi di dollari
ronto continua a far crescere il valore ed (5,5 dei quali già stanziati) mentre i ri-
il prezzo delle case - specie delle abita- manenti 14,9 miliardi di dollari verranno
zioni staccate - che, nel 2020, dovrebbe stanziati dalla provincia dell’Ontario e
salire del 6%. dal governo federale di Ottawa.

Tutti i rapporti degli ultimi 12 mesi
hanno di fatto confermato questo trend,
che sembra non avere sosta. A tal propo-
sito, il sindaco di Toronto, John Tory, è
favorevole ad appoggiare un piano - de-
nominato HousingTO 2020-2030 Action
Plan - che prevede stanziamenti com-
plessivi pari a 23 miliardi e 400 milioni
di dollari per costruire nuovi alloggi a
prezzi accessibili, contrastare gli sfratti
indiscriminati e calmierare il mercato
degli a tti, nel frattempo salito alle stel-
le.

CRONACA NERA

Hamilton, sedicenne ferisce bimbo di 22
mesi e poi si barrica in casa. Arrestato

HAMILTON - Una storia drammatica che ∂ Un 17enne viene accusato dalla polizia Winter Garden Theatre
potrebbe avere epilogo anche peggiore. di Toronto di aver provocato un inciden-
Nella notte tra martedi e mercoledi - in te mortale - lo scorso 25 novembre - in cu- November 29,2019–January4,2020
un’abitazione situata su Rymal Road East, i ha perduto la vita una 17enne che viag-
ad Hamilton - un sedicenne avrebbe pri- giava, insieme ad altri tre giovani, in una rosspetty.com 416.872.1212 #RossPetty2019
ma ferito con un’arma da taglio un bimbo Mazda 3 guidata dall’imputato. La Mazda
di soli 22 mesi e poi, all’arrivo della poli- si era scontrata - in pieno giorno - con un Group Savings (12 or more) 647.438.5559
zia, si è barricato in casa. Mentre il picco- taxi, all’altezza tra Don Mills road e Gre-
lo veniva ricoverato in ospedale - con fe- en Belt drive. Il 17enne è accusato di negli-
rite gravi, ma non mortali - il giovane si genza criminale e di guida pericolosa che
rifiutava di lasciare l’abitazione, dando vi- ha provocato la morte della giovane da lu-
ta ad un lungo assedio da parte della poli- i trasportata.
zia. Alle 11,30 di ieri mattina, infine, le for- ∂ Ki-Jin Kim, di 61 anni - assistente pasto-
ze dell’ordine sono riuscite a trarre il sedi- re presso la Manmin Presbyterian Church
cenne in arresto. La polizia non ha diffuso di Toronto - è accusato di violenza sessua-
(mentre il Corriere Canadese va in stam- le ripetuta ai danni di una giovane (all’epo-
pa), nè le esatte generalità delle persone ca dei fatti tra gli 11 ed i 13 anni d’età) per
coinvolte nella vicenda, nè se esistesse un degli episodi avvenuti tra il 2015 ed il 2017,
grado di parentela tra il bimbo rimasto fe- quando l’uomo insegnava alla ragazzina.
rito e l’adolescente in seguito arrestato.

4 GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 � CORRIERE CANADESE

PRIMO PIANO LA VIGNETTA di Ynot

IL RAPPORTO

Allarme clima, Italia
al sesto posto
per numero vittime

BERLINO - Secondo i dati che e- colpita. Nel rapporto si legge che Il caffè italiano patrimonio
mergono dal Climate Risk Index di l’Italia si classifica al 21esimo po- dell’umanità Unesco
Germanwatch, negli ultimi due de- sto nel mondo per impatti da even-
cenni, dal 1999 al 2018, l’Italia è al ti climatici estremi nel 2018. Ta- LO STUDIO
sesto posto nel mondo per numero le dato tiene conto in particola-
di vittime causate dagli eventi me- re delle perdite di milioni di dol- Unicef: emergenza bimbi poveri
teorologici estremi, e diciottesima lari (per persona) per cui l’Italia si
per numero di perdite economiche classifica all’ottavo posto nel mon- ROMA - Servono 4,2 miliardi di mi legati al cambiamento clima- Nazioni Unite intende curare da
pro capite. Nel complesso, nel ven- do, morti per cui l’Italia si classi- dollari per il 2020 per raggiunge- tico, che costringono altri milio- malnutrizione acuta grave 5,1 mi-
tennio l’Italia risulta il ventiseiesi- fica 28simo posto, perdite (di uni- re 59 milioni di bambini con aiu- ni di persone a cercare aiuti sal- lioni di bambini; vaccinare contro
mo Paese più colpito dagli eventi tà) del PIL per cui l’Italia si classi- ti salvavita in 64 Paesi nel mon- vavita". il morbillo 8,5 milioni di bambini;
estremi. Guardando al 2018, inve- fica 27sima. do. È l’appello che arriva dall’Uni- fornire accesso ad acqua potabile,
ce, si piazza al 21esimo posto. cef, il più grande mai fatto, con u- I più ampi appelli sono per i ri- per uso domestico e per l’igiene
Guardando all’ultimo decennio na richiesta superiore di 3,5 volte fugiati siriani e le comunità ospi- personale a 28,4 milioni di perso-
Il Climate Risk Index 2020, (1999-2018), l’Italia risulta al 26e- rispetto ai fondi del 2010. "Oggi il tanti in Egitto, Giordania, Liba- ne; assicurare accesso a suppor-
studio annuale ad opera di Ger- simo posto, 18esima per perdite di numero di bambini che hanno bi- no, Iraq e Turchia (864,1 milio- to per la salute mentale e psico-
manwatch, calcola in quale misura milioni di dollari e sesta per morti. sogno di assistenza, da quando ne ni di dollari), Yemen (535 milioni sociale a 4,5 milioni di bambini e
i Paesi del mondo sono stati colpi- Il rapporto sottolinea anche l’im- teniamo traccia, è il più grande di di dollari), Siria (294,8 milioni di alle persone che se ne prendono
ti da eventi climatici estremi (tem- portanza dei negoziati in corso a sempre: 1 su 4 vive in Paesi colpiti dollari), Repubblica Democratica cura. E ancora: fornire accesso a
peste, inondazioni, ondate di calo- Madrid alla COP25. da conflitto o disastro", ha dichia- del Congo (262,7 milioni di dolla- interventi di risposta, prevenzio-
re, ecc.), classificandoli in base al- rato Henrietta Fore, direttore ge- ri) e Sud Sudan (180,5 milioni di ne o contenimento dei rischi le-
la loro vulnerabilità a tali eventi. Il Secondo gli autori, infatti, nono- nerale Unicef. "Un numero ’stori- dollari). L’epidemia di Ebola nel- gati alla violenza di genere per 1,4
rapporto sottolinea inoltre come le stante gli impatti climatici comin- co’ di bambini costretti a lasciare la Repubblica Democratica del milioni di bambini e donne; for-
condizioni meteorologiche estre- cino a causare perdite e danni per- le proprie case necessita urgente- Congo è la seconda più grande in nire accesso all’istruzione forma-
me, legate ai cambiamenti clima- manenti in tutto il mondo, non esi- mente di protezione e supporto. I assoluto e la prima in una zona di le e non formale, compresi pro-
tici, stanno colpendo non solo le ste ancora uno specifico strumen- conflitti restano le cause princi- conflitto, con più di 900 casi con- grammi di istruzione per i bam-
Nazioni più povere, come Myan- to finanziario delle Nazioni Unite pali, oltre a fame, malattie infetti- fermati fra i bambini, ricorda tra bini molto piccoli, per 10,2 milio-
mar o Haiti, ma anche alcuni dei capace di rimborsare le perdite le- ve ed eventi meteorologici estre- l’altro l’Unicef. ni di bambini.
Paesi più ricchi del mondo. gate al clima. Finora i Paesi indu-
strializzati si sono rifiutati di nego- Nel 2020 l’organizzazione delle
I risultati riflettono i crescen- ziare tale strumento ma, per la pri-
ti danni causati dalle ondate di ca- ma volta, durante la COP25, il so-
lore, tempeste, inondazioni, che gli stegno finanziario per le perdite
scienziati hanno scoperto essere e i danni legati al clima è in cima
aggravati dai cambiamenti clima- all’ordine del giorno.
tici e mostrano chiaramente come
paesi ad alto reddito siano colpiti Per i Paesi più poveri e più vul-
dagli impatti degli eventi climati- nerabili, questo vertice sul clima
ci estremi. riveste quindi la massima impor-
tanza, con una pressante richiesta
Nel 2018 è stato il Giappone il di accordo o almeno il riconosci-
Paese più colpito da eventi mete- mento della necessità di un aiuto
orologici estremi, seguito da Filip- concreto verso coloro che più so-
pine, Germania, Madagascar, In- no vulnerabili agli e etti dei cam-
dia, Sri Lanka, Kenya, Rwanda, Ca- biamenti climatici.
nada e Fiji.

Anche l’Italia è stata duramente

ENTER to ENTRY FORM
Please complete the information below
WIN A FREE Name...................................................................
Address................................................................
Armstrong Air Furnace City.......................................................................
Postal Code.........................................................
The winner will be drawn on Phone .................................................................
December 9, 2019
By mail: Corriere Canadese
and will be announced in Corriere Canadese 287 Bridgeland Ave. Toronto ON M6A-1Z6

By fax: 416-782-9333 or
by email: [email protected]

CANADA’S ONLY ITALIANITLALAIANN CGOMUMAUNGITEY DDAIALYINLEWYSPAPER

HEAD OFFICE & MISSISSAUGA BRANCH • 1199 Fewster Drive, Mississauga, Ontario L4W 1A2
Tel: (905) 602-9120 • Toll-free: 1-800-361-4652 • Fax: (905) 602-9121• Website: www.airheat.ca/contact-us

CORRIERE CANADESE • GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 5

ESTERI

BAGNO DI SANGUE

Proteste più dure dal 1979, l’Iran ammette le vittime

GIORGIO ACQUISTO DI NUOVI AEREI
MITOLO
United Airlines
TEHERAN - Tre settimane do- Nella foto, una fase degli scontri durante le proteste per il caro-benzina, avvenute a novembre in Iran preferisce
po l’inizio delle proteste in Iran, gli Airbus invece
scatenate dai rincari della benzi- mento del prezzo della benzina sicurezza che sparano a brucia- ti sarebbero stati uccisi - a colpi dei Boeing
na, che hanno portato alle più gra- del 50% per i primi 60 litri, del pelo sui manifestanti disarmati di mitragliatrice - in un campo di
vi proteste accadute in 40 anni di 300% per ogni litro in più: una o li picchiano con manganelli. In canne da zucchero. CHICAGO - Maxi commessa
regime islamico - per la prima vol- miccia in un clima di so erenza un video verificato da Amnesty, le dal valore di sette miliardi di
ta - Teheran riconosce che le forze per la disoccupazione, l’inflazione, forze dell’ordine emergono da un Le autorità iraniane hanno am- dollari della United Airlines, a
di sicurezza hanno sparato e ucci- i problemi economici accentuati edificio e sparano sulla folla. In messo che 2.021 persone sono favore del consorzio europeo
so dei manifestanti. A confermar- dalle sanzioni americane, ma an- un altro, cecchini in uniformi scu- state arrestate, durante le mani- Airbus. La compagnia aerea
lo è stata la televisione di Stato i- che dalla rabbia per la corruzione re sparano dai tetti di un edificio festazioni. Il presidente iraniano, statunitense ha ordinato al co-
raniana, senza tuttavia fornire al- dell’élite. governativo a Javanrud, ad ovest Hassan Rohani, ha ieri a ermato struttore aeronautico europeo
cuna cifra precisa, mentre le auto- di Teheran. Secondo alcune testi- che "tra tutti quelli che sono stati 50 nuovi aerei da trasporto
rità insistono nell’a ermare che le I video provenienti dal centina- monianze, raccolte dal New York arrestati ci sono certamente alcu- passeggeri - sulle rotte di lun-
forze di sicurezza non hanno pre- io di località dove sono scoppiate Times, un centinaio di manifestan- ni innocenti e dovrebbero essere go raggio - per sostituire la flot-
so di mira dimostranti pacifici, ma manifestazioni mostrano forze di liberati". ta di Boeing 757-200 con nuovi
"bande di facinorosi e di teppisti". Airbus A321Xrl, che saranno
Manca ancora un bilancio u cia- consegnati a partire dall’anno
le. Secondo Amnesty Internatio- 2024.
nal i morti sono almeno 208 in 10
province, spesso disarmati e ucci- Un annuncio - quello giunto
si con colpi di pistola alla testa o al ieri dalla United Airlines - che
petto. Iran Human Rights ha rac- costituisce un duro colpo per
colto i nomi di 230 vittime, potreb- l’americana Boeing, già alle
bero arrivare a 400. prese con i problemi legati alla
messa a terra dei 737 Max dopo
Per cinque giorni, dal 15 novem- i due tragici incidenti della
bre scorso, l’Iran è stato scosso Lion Air e di Ethiopian Airli-
dalle proteste più violente degli nes, avvenuti tra il 2018 ed il
ultimi quarant’anni. Gli iraniani 2019.
si sono svegliati scoprendo l’au-
TERRORISTA ARRESTATO

Iraq, catturato un comandante militare Isis e vice di al-Baghdadi

BAGHDAD - Le forze di sicurezza Anche l’arresto di Abu Khal- questa strategica regione irache-
irachene hanno catturato - nella doun è importante nel contesto na.
zona di Kirkuk - Hamed Shaker della lotta alla galassia jihadista
Saba’ Al-Badri, alias Abu Khal- radicata tra Siria ed Iraq. Le for- Proprio nei giorni scorsi in
doun (nella foto a destra, durante ze irachene adesso sperano che il quell’area era stato inviato un im-
le fasi dell’arresto), comandante soggetto in questione possa rive- portante consigliere militare di
militare dell’Isis nella provincia lare molti dettagli di come l’Isis Baghdad, il tutto per fronteggiare
di Salahuddin, a Nord di Baghdad. veniva gestita da Al Baghdadi. Il una minaccia che - come dimo-
Considerato il numero due dell’ex fatto che Abu Khaldoun sia stato strato dall’attentato contro i sol-
capo dell’Isis, l’uomo era anche preso nella provincia di Kirkuk dati italiani di alcune settimane
cugino di Abu Bakr al-Baghdadi, non sorprende: è qui che si con- fa - a Kirkuk appare molto forte.
autoproclamatosi Cali o nero ed centra la maggiore resistenza Dopo l’arresto di Abu Khaldoun,
ucciso durante un blitz delle for- dell’Isis, così come è qui che le adesso è caccia ad altri importanti
ze statunitensi in Siria, lo scorso cellule jihadiste hanno dimostra- esponenti dell’Isis ed in primis al
26 ottobre. Lo ha confermato, ieri, to di essere ancora ben radicate e presunto erede di Al Baghdadi in
l’emittente SkyNewsArab. pronte a sferrare nuovi attacchi in Iraq, ossia il pericoloso terrorista
Abu Abdullah Qardash.

QUANDO DIVENTA CONTROPRODUCENTE CALAMITÀ NATURALE

Farsi fotografare Filippine, il tifone Kammuri
semina morte e distruzione
James Hansen
alla miopia. Il neologismo arriva più forte possibile sul fondo della MANILA - È di almeno 17 morti Decine le persone che risul-
La signora che ingoia un’aringa dall’inglese “to squint” - socchiu- scarpa e di tenerlo premuto”. In e quasi mezzo milione di sfolla- tano al momento disperse e si
dere gli occhi. Proietterebbe “ani- entrambi i casi, la concentrazione ti il bilancio del tifone Kammu- teme che il bilancio definiti-
del Baltico è Angela Merkel (nel- ma” e fiducia in sé. richiesta riduce l’attenzione alla ri (sopra, in una immagine satel- vo possa essere molto grave. A
la foto di fianco), la potente “can- posa in sé, rendendo il soggetto litare) che si è abbattuto sulle Fi- causa del passaggio del tifone
celliera di ferro” della Germania. Lo squincio è parente, almeno più "naturale" e, idealmente, più lippine. Lo riferiscono funziona- Kammuri, ieri - per 12 ore - sono
L’immagine non le dona. Il primo alla lontana, di una tecnica tra- “intenso”. ri della polizia e fonti che gesti- rimaste paralizzate tutte le ope-
consiglio che ogni addetto stampa dizionale dei fotografi di moda. scono i soccorsi, secondo i qua- razioni all’aeroporto internazio-
dà al politico che assiste è quello Questi, che lavorano spesso con È comunque vero che l’imma- li i forti venti - sino a 115 chilo- nale Ninoy Aquino di Manila,
di non farsi mai fotografare men- modelle “posate” al punto da sem- gine debba anzitutto piacere alla metri orari - hanno danneggiato con 520 voli locali e internazio-
tre mangia. Immancabilmente lo brare assenti, a volte le invitano a persona ritratta. Sa come vuole oltre 6.500 case ed un aeroporto. nali cancellati. Le attività dello
fa lo stesso. Forse pensano che li “stringere più forte che possono i apparire. Come ogni arte, anche Tra le vittime si contano quattro scalo oggi dovrebbero tornare
“umanizzi” - il che è vero, ma non muscoli dell’ano - non dicono pro- quella di farsi fotografare migliora persone annegate mentre tenta- alla normalità. Nelle ultime ore
sempre è positivo. L’addetto scuo- priamente ano - e tenerli stretti”. con la preparazione. vano di attraversare un fiume e il tifone si è via via indebolito,
te la testa e pensa, non per la pri- Se non altro, il consiglio tende a cinque persone colpite da alberi trasformandosi in tempesta tro-
ma volta: “Se solo sapesse tenere spezzare l’eccessiva compostezza Bisogna studiare con attenzio- o detriti caduti. picale.
la bocca chiusa…” e può anche provocare una rea- ne le proprie immagini per capire
zione sincera. cosa funziona e cosa no - e poi fare
Sapere non solo quando ma la faccia “giusta” quando è richie-
come farsi fotografare è una co- Quando invece il soggetto è un sta. Oh, e non farsi mai riprendere
noscenza necessaria per chiunque alto dirigente d’azienda o un VIP mangiando - pizza, hot dog e des-
occupi un ruolo che richieda una serioso, non si parla dell’ano, ma sert sono particolarmente sconsi-
presenza pubblica - quasi tutti lo stesso consiglio si dà con l’invi- gliati, come anche le aringhe del
all’epoca dei selfie dilaganti - e to di “premere il ditone del piede Baltico.
non basta saper dire “cheese” al
momento dello scatto. I fotogra-
fi ritrattisti professionali o rono
numerosi consigli su come mi-
gliorare la resa del ritratto.

Dilaga da qualche anno la tecni-
ca dello “squincio”, cioè, lo strin-
gere gli occhi quel minimo neces-
sario perché il soggetto sembri
avere una vita interna - ma non
troppo, altrimenti fa pensare solo

6 GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 • CORRIERE CANADESE

ITALIA MARTEDI 2 FEBBRAIO 2016 • CORRIERE CANADESE

8

ROMA - Alta tensione nel governo VENETO

PRIMO PIANOsulla prescrizione. "La nostra rifor-
ma" sulla prescrizione "dal primo
gennaio diventa legge, su questo Autonomia,
non discutiamo. Se il Pd poi vuole Zaia in pressing
votare una legge con Salvini e Ber-
lusconi per far ritornare la prescri-
zione come era ideata da Berlusco-
ni, sarà un Nazareno 2.0, ma non VENEZIA - "Se il governo vuol
credo avverrà", dice Luigi Di Ma- firmare l’intesa sull’autonomia
lo può fare anche oggi. Se, inve-
io in un’intervista al Giornale Ra- ce, non sarà in grado di votare
dio Rai.
"Ha ragione Luigi, la norma che l’autonomia può tranquillamen-
te andarsene a casa". A lancia-
blocca la prescrizione entrerà in vi- re ’l’ultimatum’ è il governato-
gore il 1 gennaio. Punto. Se poi il Pd,
con Salvini, Meloni, Berlusconi e re del Veneto Luca Zaia cheri-
badisce con forza che la riforma
Renzi dovesse bloccarla se ne assu- dell’autonomia deve essere ap-
merà le responsabilità. Io non cre-
do che questo accadrà anche per- provata in tempi brevi dall’ese-
cutivo, "se non altro per rispet-
ché se si andasse al voto anticipa- to dei 2.328.494 veneti che il 22
to molti renziani resterebbero a ca-
sa (dentro e fuori il Pd), senza im- dicembre del 2017 l’hanno vota-
ta".
munità parlamentare, a rischio in- E che non c’è altra strada per-
tercettazioni e, mai come oggi, que-
ché "la scelta dell’autonomia si-
gnifica per questo Paese abban-
donare il Medioevo nel quale
sta sprofondando e puntare ad
un nuovo Rinascimento".

Il governatore del Veneto sot-
tolinea quindi di "essere fermo
sudOtnrooGlunGDnoIgniRoBIgCplaioOttscRitosRstnauEv, iFLesanAcceheF"ibEe. orSLaoTonkAdsAoDclrsEeiivsLsecLaoAninn-CANLDAEPLOOLREAMICA
Luigi Di Maio.

"Di Maio forse non ha capito la

La Chiesa celebra la presentazione al Tempio di Gesùgravità della situazione. Sulla pre-

Prescrizione, alta tensione M5S-Pdscrizione, non faremo passi indie-
Il segretario del Pd Nicola Zingaretti e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio

tro. Non si può accettare una nor- all’ultima Conferenza Stato-Re-
ma anticostituzionale come il bloc- gioni, in cui c’è stato un formale
impegno del governo a portare
Ancora braccio di ferro al governoco della prescrizione dopo il pri- in tempi brevi la legge quadro
mo grado di giudizio. Non si pos- in Consiglio dei ministri: legge
sono sottoporre i cittadini a proces-
si infiniti. Ci sono diverse soluzio- e già viceministro alla Giustizia del vorranno, stando stretti, due anni. della prescrizione. Si sono schierati per la quale le Regioni hanno
ni tecniche da a rontare ora, con- mio governo. Bonafede può cam- Avremo tutto il tempo per elaborare per il no M5S, Pd e Leu, per il sì tut- peraltro chiesto un approfondi-
siglio al capo del M5S di smetterla biare la sua legge, ma non può pre- misure a favore di un sistema equi- to il centrodestra. Italia Viva ha de- mento sul fronte della norma fi-
con le provocazioni". Lo sottoline- tendere di cambiare le nostre idee". librato. Noi vogliamo assoluzione e ciso di non partecipare al voto. "Ri- nanziaria.
a il presidente dei senatori Pd, An- "La prescrizione col primo grado condanna, e non più prescrizione", vendichiamo l’idea di una politica Il ministro Boccia ha annun-
drea Marcucci.’’Ho l’impressione di giudizio è una soluzione assolu- ha detto nela frattempo il presiden- non urlata o egoista e oggi sul tema ciato che l’intesa si potrà firma-
che sulla prescrizione si stia tiran- tamente sostenibile, ma sicuramen- te del Consiglio, Giuseppe Conte, in della prescrizione il Pd si è confer- re a inizio dell’anno prossimo.
do troppo la corda’’, scrive su Twit- te va corredata con misure di ga- colloqui con vari quotidiani italiani. mato forza leale con la maggioranza A questo punto - avverte infi-
ter Alessia Morani (Pd), sottosegre- ranzia che assicurino la ragionevo- Martedì l’aula della Camera ha - aveva scritto in una nota il segreta- ne il presidente del Veneto - noi
taria allo Sviluppo economico. le durata del processo. Ci stiamo già respinto la richiesta di esaminare rio Pd, Nicola Zingaretti - Ma, come i compiti a casa li abbiamo fat-
Dal canto suo, in un’intervista al lavorando. La nuova legge sulla pre- con urgenza la pdl Costa, la propo- abbiamo sempre detto, riteniamo i- ti tutti, ora tocca al governo".
Messaggero, Matteo Renzi a erma: scrizione varrà per i reati commes- sta di legge di Forza Italia che punta naccettabile l’entrata in vigore delle Il problema, semmai, è anche
"Se non ci sarà accordo voteremo il si dal primo gennaio in poi. Per ar- a bloccare l’entrata in vigore, il pri- norme sulla prescrizione senza ga- all'interno del governo persi-
ddl di Enrico Costa, persona saggia rivare al processo di primo grado ci mo gennaio prossimo, della riforma ranzie sulle durate dei processi". stono divisioni su questo tema.

LO SCONTRO LAVORO

a festa della Presentazione del Signore, celebrata 40

L“Violenta campagna mediatica, Pil, Istat: ora rischi al ribasso.giorni dopo il Natale, ci ricorda il giorno in cui Ma-
ria e Giuseppe presentarono Gesù al tempio di Geru-
salemme in osservanza della legge Ebraica. Al tempio i san-

ora chiarezza su Bibbiano” Scende la disoccupazione in Italiati vecchi Simeone e Anna riconobbero Gesù come loro Si-
niziato tale rappresentazione nella notte del Natale 1223 nel nale che risulta da uno spazio delimitato da misure di 5,00
villaggio di Greccio (Rieti) coinvolgendo nobili, araldi, frati metri di larghezza, 2,5 metri di altezza e 3,00 metri di pro-
e popolo infervorati dalla fede del poverello d’Assisi che de- fondità. Si compone di 4 paesaggi collocati a formare uno
siderava di presentare dal vivo la vicenda descritta dal van- scenario fortemente realistico con un susseguirsi di rilievi
gelo di san Luca. Da allora, promossa dall’uso creato soprat- montagnosi in cui in un incrocio ripetuto di strade che si
gGcInbsdtTlcpoo,mdabrocrdtcstasspbnGtdrncBtRnrdueoneueoueeeaueeaiitttrahairiariisaoiN«aninlOocninlaiaaatcgaasamnsepvvabaaaluc»"olendtsEhoevltzrattùshtrnignaneloooiteNMbaatleuvv:trzeèeomaotiiidtislalneedlootuccàvaoniafornaaupilem«pi.oPcerasisloAcoaaeasrlvttirennc)narataacvre’io,alnindaiiAicettiacosrstepnIueuneav,crni.tvhvdaerloranoluom-.anpoips,rrie’èsnlestoatecdtdoesdiiestevPspdolei’me"nadpieuve"iopmecdliefiarrTaleùiorci-cLn.niamilucdallindbitemcrincerrceni’èhodaaitpptaaadodàhc,armCioceteBranoiooaemaraornmeneachinr.etaobeeanaattCseqornriomtalodadCctltonaradtbrllbi-egilo’sieinqoeuiseearSeltasisosoavoCoinnnid1beliaiesvionìditsoubitcuserdai-mz9anvrilppncezrnnriaaoegtGesfsihqllguienrc«zaaiad6elaiaonceogruorivealoloteaemuuesisinlteldenteLl0liiuenciierzroeomal’Ftniieevtiitucleosousdeaeadmcs,etau’cziotutolngtliretdaaùosuVinsneig’alolppiihsaainoten,anrmaierltfCnrtoiprinnsctedoigouacdrriegaoosniaBalemiietgtndavuafilCqeloeit,iarhs(itaeiitartlce-veasemrremarceeinisgptploucnamtizmfnecottdheonai’eemisntln,eroleceeneaceeraednacihlatreievlsoealraeorepeileincsrdaotraeeplemtsrtecnbaillroimarrstdedmeusrusaaozeettltoenencaoloaecditoerdiaiàsosspnezeropsCMtnobtetrdnggoiiieadv,afiatrdfeaaaaaaoallandsrtennnnsorooeuvaoanogllerbocnteilllneaagoadtraou’-doac.tcAencrdelleea,idibdal-ll»npnnnoeaolsolasla,lut,osnalzancteuneolialesC’Scru’)oe.rauduiiliiauro’caian’onlcvnedotsi,tnlitazl»foosplantelncoPhttttmblothimcaaiqenleols,tcameàoen.ivnreiosfr’oaciabihr,ésuudroevvoeeliveifi2oodedminzipia(laatilDeecclhonet,oevrropslsiietenihaisanttrmda’odotsgmcafloraticoadposeeoaeenteqàcoaeseetBooimnnliensui,fcsSreotnrmtroauuauabaamlseScesumditttttanarialehlaitznnobortbrdeeeeaaabslllciiranettitiirlootneeaaaaaòmt-------------------iiiur’tam2attaavpGiarnemiefadirplooaiegraedoetpvnntsrttdlgfzscictrc,enboieoooouiaetiooeiliivteeiesqnfqeziiob"ulrzc,rtrtodmseer,arnnlagut.tet-iumiinorlsdaesacescopno,eoE’traedipiaaoeEinetloiormanfianr:ntczilnvacnlaiianupvmeotolnfiosdiznesioni’anefiadaioatiuiuicevdtzdniXop,stdlzpntfzvFclrco,lfnnaesliitaatitisiurazaaoreueaXrtineoomnoemndaee-iiàtomaaumzrgrlsqmnnatIlnnsaliaanppindnaatvlieadIauliuoooòeoeeaap:r------aeviein.eeencnn"coorprglentèlsAealotetigclolirsaite,adaniavesniiiagclglnvlnmmtspg1elfitadiszfpesciriiuia4uctiocutvierrzifaaoiscseeruierrldt,aoomrctoramtoNzirte,vratislsdagrdtuoelaiiofidnniTarpmrarpototmscsaimomiepgtorevizqcodddzesotcoetcomdnlooanaiiceaoiuduisroeiaelrron-onaieroaladoondtevoetmaszoiaamnssnuntnznnladin,amcctieinzatdcnrneatitnzeetooTooidloiooiolanvudhbeitetcflt,idaeonnosaeoulr,lanpo,niàtdniheiidmadotillaoresmgp)bs,sadelailiredsctisqaeB.insstaegfvepeaoabeonomiohiàpdomudvatigmcpe,ietrsEirlralpleta,aaniaieaoegisptraeoiadaumnulslprnnptlslmseidsciagsse’otiseitpsimdstuirpclclomreothtigneoceriSpmpaaeeirrnioohoiarcpeneieoauropitenirmoiuoicernisiMmcnm.opeciloslcisenctitqiepned.nsctiJitdeersdvaetho,oaippadn"uerèccohiaeetoEdgiuasise.angnlmueishhetasa,pesètoaitaonsectuinteteunatlidnaaueezcoinsrinovthltrnvstunnnnurtidzeaaaanorFilaailiineoseaavanai--------------iiriiponcppinaaohcdepcsnarponoandiheersdorcencliesuieciveltseaitpoosnonitsiednclcdltldpmppttrmnp(tnrRrznevlaesaesnooiii’oeeinsao+ideceenlthsotnvterroareeeerObeiicnrodeea0rtofitceeedpsNLNQsle,vellgtetsnuennaegaelduunnstu,ovveMcacorne’eimalelu’i2esmnConrIteauieetnItilleszittentleziinltrnsiosloaiinasteessoalllaaisaiAilaetdcvhi,nctrtooelp’tavscloitpdoaoaecspna’adrenredisaoeoo2aen(o(anaarimgeeunncnrccenintuo-+-nttdeg0lvneirnnnrereo,og«sn0mo.eelalenda0atealcieatiil2Neeiptgaletnttscisiaeltssr,outunupeelo,rietea02tdsdneoaoaoaie1oeluoscadrdeaiinacè.smpilauptr,inetburcgcorpioplptllsudtelaceLpiatcio(rpGtotlltacthihvtiuucactcocees..olc2rael2eizee;aoelaoeppraorcrroloaecetitootnrelcr0rsri7lreirraneltmpoo..ieicrrfoconaecet))’rr4ecs»aaetdrntll1l(.laocsrarflozrmr.reaatnasnl9ubuù’eltennp7m-ceeimiepeioeteeirzearnvicrn0,spbapnbezlt,dinetpntnamsnpinanJesrgloioepitam,ttebbiretegaaitat8eoeflctirneeotinouertucrmodeaonoreeeuadcrnria,ipiripiiotmterlecenpidbta.,diertrzthnmtiatele(fidtviafledrldullbirdrcslo.anueoogzdo+oulrelvopaooIienaeinuae2eSilepbeaa2)iildt0pnleocoo.dldsbrriso0lossll)tnsade0aolsl,etloedeecaduelor7s.oebpomi’ai2tmeazilute1ai0lrPobeegaiunelaarodlvo9terpo0riiiotlèaasl,dPapte-----dioblllllainltsmmte2ee-secloateu2na.(ifneireal%lspradolan+lirli0ipapatniaeiimadmsan.dvrinrbr0ann)l2uart,cpvmnrspngsdmceltlieoieoiese,amio,ota0rcdespndennoi6anloleeriuueaermllrzifurilsnuemeona’uola%trlesotenoilagflrIitniddeptealmcatonooacofistec.mlasabnvedtgctloaitiiseine)afoterteivodrnanlneobrooii.alloeveapudti0eaasnnlrnotmlororp,dalpettaÈuncantrlieoenrom,eilioieaifalatal8tmloladaoohrsrvbsouostubeirallsdàrsrmqrrenincsio’leosescribeoqinzacdbniauasea’ipebiucbthdiopnaoiiaeilrainlutpazianetisilmiunepouoeabaic,ieovdlsnsiaivrmieiltneivld’vvrnnnnnueotenildqueeeet.aataaurailunoaooièaaaersirl--------------biiilllutrcvladoeobaiiaeinvionegctolonrsàcotaigtesvdqslmlcrcavd2ratotnooeataaiccoour0tsoouiivpes.dvnovtàsitmeeiiLlm1roevfugnrtttooec(aa,vs8noLreau’relvraie9ulerocirrcoael,evdirleasre,ieocinpiicemvi9mlndrirnaoenettn,roz,dutgisle%aiatnentrsnloaazessnelcmareeptaeeloe’ovdzaiteddi)eaetolnclvatsirnta.oatnsieeltienallmhmazaPapzsapatmtarle2ltdiuomigdarelreialseonol0liaoloaaadgerlg’ltoeatirfIrrdniu1’tamne(ralamra0ass8gioppi+etiolpadnintDf,niaic(btrr0al3aiuelfittnnaouensa+eosaisht%iuite,rnlePisaalr7olua1ooag,edlneasitpga,tgla’%),arrani3tamumep.asaIllr,nnassiicn%rtidta.nIitroadspiiceeeaootetiilae,cncaIsrcdna)oirarrarÈnrntaoivptsnoteoamueevnalracuesticadineternnlebltneivtofiuesAtuq,liiuntolrttàuniobataniinrpieuuq)snupro..acvmnnmtemdinoteolmtuegaltirNicmTeiutainarotuundiani,aiiiiel(àsimmreunven.(rattlnliemauo+padtu’aaa1clnvNdiandngec1rao0riodnaepno,apniede(ogosthrt0r,fo,e0r+loaopnolaleaoeiidec%iu2nedtapc0n%sarloirsoruuc0nNaidaacelei,mget)eimsqih3aotnv)0entio.lirseissto%aBvucàedionedIisocuannDttspvoorenseeomnpraiàimnceptuideclrtlocilrtsteetaclmnpcaoaabolirede2onosaàuoregeèatata0opnpcid’mscleadnsmliapnrdddsctrd1ieooroela,ssttsiio4doeaaeoeeeeeriiil---------èa---------ilill
mento dell’input di lavoro a ritmi superiori a valore aggiunto (+1,0%).

vv

Pascale v Di Poce v Iadipaolo v Telephone: (905) 850-8550
v Toronto Line: (416) 746-7420
Barristers v Solicitors v Notaries

Lawyers Practicing in Association v Telefax: (905) 850-9998

v 3800 Steeles Avenue West, Suite 300, Vaughan, Ontario, Canada L4L 4G9A v

CORRIERE CANADESE • GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 7

ITALIA

DELITTO SACCHI, L’INTERROGATORIO DI ANASTASIA

“Non sapevo dei 70mila euro nello zaino”

ROMA - "Non sapevo di avere Anastasia Kylemnyk, fidanzata di Luca Sacchi OMICIDIO COGNE
70mila euro nello zaino". Così A-
nastasia Kylemnyk, la 25enne fi- ciatori per acquistare la droga, in- schi, che non esclude il ricorso legale, è entrata nell’ufficio del gi- Il legale Taormina
danzata di Luca Sacchi, ha rispo- terrogato martedì a Regina Coeli per chiedere la scarcerazione: "Il p, a piazzale Clodio, poco prima chiede di pignorare
sto al gip durante l’interrogatorio si è avvalso della facoltà di non ri- mio assistito è scosso, è alla sua delle 11. la villa del delitto
di garanzia. La giovane, che è in- spondere. prima esperienza detentiva, pote-
dagata nell’ambito dell’inchiesta te immaginare come sta. Valutere- L’ex fidanzata di Luca Sacchi è ROMA - La villetta di Cogne, te-
sull’uccisione del ragazzo, ha rac- "È addolorato per la morte del mo il ricorso al Riesame dopo a- indagata per il tentato acquisto di atro il 30 gennaio 2002 dell’omi-
contato di essere andata "davan- suo amico. Per lui è stata una vi- vere letto tutti gli atti". un carico da 70mila euro di dro- cidio del piccolo Samuele Lo-
ti a quel pub con Luca come mil- cenda dolorosissima", ha fatto sa- ga nell’ambito dell’inchiesta sulla renzi, torna agli onori della cro-
le altre volte era capitato", ma che pere il difensore Massimo Pine- La 25enne, accompagnata dal morte del giovane. naca. L’avvocato Carlo Taor-
"io e Luca eravamo assolutamente mina, che ha difeso Anna Ma-
estranei a questa vicenda". ria Franzoni nelle prime fasi del
processo, ne ha chiesto infatti il
La sera dell’omicidio, ascolta- pignoramento, ma la donna si è
ta come testimone, la ragazza a- opposta. Motivo del contende-
veva detto di esser stata scippata re è la mancata corresponsione
del proprio zaino mentre, insieme di un compenso di oltre 275mi-
al fidanzato, si trovava nei pressi la euro per la difesa, nonostante
del pub John Cabot, nel quartie- una sentenza abbia condannato
re Appio Latino, dove aveva bevu- la Franzoni al pagamento.
to una birra con alcuni amici del-
la coppia. La sentenza del tribunale di
Bologna che ha accolto le ragio-
"Il comportamento di Anasta- ni dell’avvocato Taormina, ri-
sia durante l’interrogatorio ha da- posta l’Ansa è esecutiva da mar-
to atto della sua estraneità sull’i- zo 2017. Gli onorari da paga-
potizzato traffico di stupefacenti". re a Taormina furono quanti-
Lo ha affermato l’avvocato Giu- ficati in 275mila euro, che arri-
seppe Concioni, difensore di A- vano, nell’atto di precetto, a ol-
nastasia, al termine dell’interro- tre 470mila sommati di Iva, in-
gatorio di garanzia davanti al gip teressi e cassa previdenza avvo-
di Roma. cati. Il 22 ottobre a Franzoni è
stato notificato il pignoramento
"Prima di quel momento (della che riguarda quello che a quan-
sera del 23 ottobre, quando è av- to pare sarebbe l’unico bene pi-
venuto il delitto, ndr) Giovanni gnorabile.
Princi era un grandissimo amico
di Luca", ha aggiunto Cincioni, ri-
ferendo le parole dette da Anasta-
sia al gip. Princi, che la sera del 23
ottobre aveva contattato gli spac-

IL RAPPORTO SARDEGNA

Banche, Moody’s alza outlook Spedisce un milione di euro di eroina
Italia a stabile nel 2020 nel Black Friday, un arresto a Olbia

ROMA - Migliora da negativo a L’agenzia di rating stima che le OLBIA - Voleva approfittare dei Il 21enne, in particolare, non ri- spedito destinazione Sardegna. U-
stabile l’outlook di Moody’s sul- banche italiane avranno una red- controlli a campioni sull’enorme usciva a dare spiegazioni sul per- na volta aperto il plico i finanzie-
le banche italiane. A comunicar- ditività stabile o moderatamente numero di spedizioni in transito ché avesse trascorso 24 ore oltre ri si sono trovati davanti ad un re-
lo è l’agenzia di rating spiegando migliore nel 2019 e nel 2020 per per il "Black Friday" per recapita- Tirreno e sul perché non avesse galo natalizio con forma di albero
che le prospettive per il 2020 so- i minori costi di finanziamento re in Sardegna un pacco regalo ca- caricato in auto il pacco, preferen- di natale del peso complessivo di
no quelle di una progressiva ridu- all’ingrosso, per il minor costo rico di eroina del valore di 1 mi- do invece spedirlo. circa 10 chilogrammi. All’interno
zione dei crediti deteriorati con del rischio e per la maggior effi- lione di euro. In manette a Olbia è c’erano nascosti 4 panetti di eroi-
un miglioramento delle condizio- cienza derivante dalle recenti ini- finito un 21enne cagliaritano che, Così sono scattati ulteriori ac- na purissima per un peso totale di
ni di finanziamenti e di una stabi- ziative di ristrutturazione. I coef- prima di partire in traghetto da Li- certamenti e i militari, in colla- quasi 2 chili e mezzo che, una vol-
lità del capitale. ficienti patrimoniali "sembrano vorno, aveva inviato un plico ver- borazione con i colleghi di Frosi- ta immessa sul mercato, avrebbe
destinati a rimanere stabili, con so l’isola con un dono a forma di none, sono arrivati al magazzino fruttato un milione di euro.
"Ci aspettiamo che i credi- quasi tutti i finanziatori che se- albero di Natale che nascondeva dove il pacco attendeva di essere
ti problematici delle banche ita- gnalano buffer al di sopra dei re- quattro panetti di eroina dal peso
liane si riducano nel 2020 per il quisiti normativi". di due chili e mezzo.
quinto anno consecutivo", spiega
Fabio Iannò, vice presidente se- L’emissione di debito wholesa- Il giovane, che ora è accusato
nior credit officer di Moody’s. le delle banche italiane, si sottoli- di traffico di droga e si trova nel
nea da Moody’s, è aumentata nel carcere di Nuchis, è stato ferma-
"Tuttavia il loro rapporto di 2019 da un livello basso nel 2018. to dalla guardia di finanza di Ol-
crediti problematici all’8% rima- I costi di finanziamento degli i- bia appena sbarcato dal traghetto.
ne più del doppio della media stituti sono diminuiti con il ca-
dell’Unione europea, che si atte- lo dello spread delle obbligazioni I militari, allertati dai cani anti-
sta al 3%, secondo i dati dell’Au- sovrane, sebbene questi "riman- droga, hanno provveduto alla per-
torità bancaria europea. Tenia- gano volatili". quisizione dell’auto che però non
mo anche conto delle nostre pre- hanno dato riscontro.
visioni per una crescita debole La generazione degli utili è
ma positiva del Pil italiano e delle "debole a causa delle perdite an- Oltre al controllo della vettu-
nostre prospettive stabili sul ra- cora elevate sui prestiti e dei co- ra, hanno fatto alcune domande al
ting sovrano italiano". sti operativi elevati". giovane e le sue risposte sono par-
se incoerenti tra loro e poco con-
vincenti.

LA TRAGEDIA

Archiviazioni per il crollo di Rigopiano, i parenti delle vittime: presi in giro

PESCARA - Il gip di Pescara ha di- nuire le considerazioni da questi as- na Caputi, l’ex vice presidente del- te dal ristoratore Quintino Marcella, ma il gip ha respinto le opposizioni
sposto l’archiviazione per 22 indaga- sunte nella richiesta di archiviazio- la Regione Abruzzo Enrico Paolini, la quale però resta imputata nel pro- e ha disposto l’archiviazione.
ti nell’inchiesta madre sull’hotel Ri- ne e condivise da questo giudice. l’ex direttore generale della Regione cedimento bis per depistaggio.
gopiano di Farindola (Pescara), do- Pertanto può affermarsi che le risul- Abruzzo Cristina Gerardis; Giovan- "Alla fine la colpa sarà di chi stava
ve nel 2017 sotto una valanga mori- tanze investigative non permettono ni Savini, direttore del Dipartimento Archiviazione, soltanto per alcu- in hotel, di chi lavorava a Rigopiano
rono in 29. Escono definitivamente di sostenere l’accusa in giudizio", ha di protezione civile per tre mesi nel ne ipotesi di reato, anche per l’ex e di chi è andato in vacanza. Il giudi-
dall’inchiesta, gli ex governatori del- rilevato il gip disponendo l’archivia- 2014; Silvio Liberatore, responsabile prefetto di Pescara Francesco Pro- ce ha accolto la richiesta di archivia-
la Regione Abruzzo D’Alfonso, Del zione, tra l’altro, per gli ex governa- della sala operativa della Protezione volo, per Andrea Marrone, consu- zione nei confronti dei funzionari
Turco e Chiodi. Alla richiesta del tori della Regione Abruzzo Lucia- civile; Antonio Iovino, dirigente del lente incaricato per adempiere le della Regione e dei personaggi che
pm si erano opposti i familiari delle no D’Alfonso, Ottaviano Del Turco e servizio di Programmazione di atti- prescrizioni in materia di preven- ci hanno fatto credere che Stefano e-
vittime, ma il gip ha respinto le op- Gianni Chiodi. vità della protezione civile; Vittorio zione infortuni, per Bruno Di Tom- ra vivo, uccidendolo due volte. L’ar-
posizioni. "Presi in giro dalla giusti- Di Biase, direttore del Dipartimen- maso, legale responsabile della Gran chiviazione è un colpo che fa mol-
zia", il loro commento. Escono dal processo anche gli as- to opere pubbliche fino al 2015; Vin- Sasso Resort & Spa, e per Carlo Gio- to male. Per quanto riguarda me e la
sessori che si sono succeduti alla cenzino Lupi, responsabile del 118. vani, dirigente della Protezione ci- mia famiglia non ho parole, mi sento
"Non si ritiene che gli elemen- Protezione civile, Tommaso Gino- vile. preso in giro dalla giustizia".
ti investigativi indicati negli atti di ble, Daniela Stati, Mahmoud Srour, Archiviata anche la posizione di
opposizione (in quanto irrilevan- Gianfranco Giuliante e Mario Maz- Daniela Acquaviva, funzionaria del- A chiedere l’archiviazione erano Così Alessio Feniello, padre di
ti) possano incidere sulle risultanze zocca; l’ex sottosegretario alla Giu- la Prefettura di Pescara nota per a- stati il procuratore capo Massimilia- Stefano, una delle 29 vittime dell’ho-
investigative, precise ed esaustive, stizia Federica Chiavaroli, la funzio- vere risposto telefonicamente al pri- no Serpi e il sostituto Andrea Papa- tel Rigopiano di Farindola, ha com-
raccolte dal pm, non potendo smi- naria della Protezione Civile Tizia- mo allarme lanciato telefonicamen- lia. Alla richiesta si erano opposti al- mentato la decisione del gip di Pe-
cuni legali dei parenti delle vittime, scara.

8 GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 • CORRIERE CANADESE

PRIMO PIANO

75° ANNIVERSARIO

Ravenna festeggia la liberazione con i veterani canadesi

RAVENNA - Un tributo a chi, insie- La governatrice generale canadese Julie Payette con il sindaco di Bagnocavallo la banda canadese Canadian Ar- ra Proni e ha poi deposto una coro-
me alle formazioni partigiane, con- Eleonora Proni. A destra, la Canadian Armed Forces Pipes and Drums Band e la med Forces Pipes and Drums Band na commemorativa presso il Cimite-
tribuì alla liberazione di Ravenna cerimonia con il sindaco di Ravenna Michele De Pascale che ha percorso il centro della cit- ro di Guerra Canadese. Della dele-
dai nazifascisti, esattamente 75 an- tà fino a piazza del Popolo, in ricor- gazione canadese in Italia fanno par-
ni fa. Sono infatti trascorsi 75 anni Forces Pipes and Drums Band. esposta la bandiera del Canada. Ra- do dei canadesi e delle Forze allea- te accanto alla governatrice genera-
da quando, il 4 dicembre 1944, Ra- “È per noi un onore – a erma il venna ha immolato tante giovani vi- te che entrarono a Ravenna il 4 di- le il ministro degli A ari dei Vetera-
venna veniva liberata dai partigiani te, insieme a quelle degli alleati, alla cembre 1944. ni, Lawrence MacAulay, quindici ve-
italiani della 28ª Brigata Garibaldi sindaco Michele De Pascale – acco- libertà e alla democrazia, valori ine- terani della Campagna d’Italia, rap-
“Mario Gordini e dalle truppe ca- gliere nella nostra città la delegazio- stimabili e preziosi, che devono es- Qui ha avuto luogo la cerimonia presentanti delle organizzazioni di
nadesi. Nell’autunno scattò l’attac- ne del Governo del Canada in consi- sere custoditi e difesi con determi- di deposizione di corone e omag- reduci di guerra, gruppi di giovani e
co congiunto alle postazioni tede- derazione della rilevante importan- nazione perché sarebbe intollerabi- gio alla lapide in memoria dei caduti alti rappresentanti del Governo del
sche: a nord e a est di Ravenna i par- za della commemorazione tesa ad le e segno di profonda ingratitudine della Seconda Guerra Mondiale alla Canada.
tigiani ("Battaglia delle Valli") ed a omaggiare le forze alleate che con- vanificare quel sacrificio. In questa presenza del picchetto d’onore mili-
sud e ad ovest gli alleati ("Operation tribuirono alla liberazione del Pae- occasione un ricordo doveroso va a tare, della governatrice generale Ju- Il Cimitero di Guerra Canadese di
Chuckle"). L’attacco ebbe inizial- se. Ai soldati canadesi sepolti a Ra- tutti i soldati italiani caduti in que- lie Payette e delle autorità cittadine. Villanova, che si trova in via Chiesa,
mente successo e il 4 dicembre 1944 venna va, infatti, il nostro profondo sti anni nelle missioni per il mante- è dedicato alla 5a divisione dell’eser-
si giunse alla liberazione di Ravenna ringraziamento per aver sacrificato nimento della pace in tante nazioni Il Canada celebra il 75° anniversa- cito dello stato nordamericano, alla
da parte dei partigiani, che anticipa- la loro vita per consentire un futuro del mondo”. rio della Campagna d’Italia per ren- quale appartengono 86 dei 212 cadu-
rono di qualche ora le truppe cana- migliore ad un popolo e ad una na- dere omaggio agli oltre 93.000 cana- ti (206 canadesi, sei inglesi) che so-
desi. In questa fase della lotta il Di- zione così lontani dalle loro famiglie La giornata celebrativa di ieri si è desi che combatterono con gli Alle- no lì sepolti.
staccamento "Garavini" ebbe al fian- e dalle loro case. Per questo nella sa- aperta alle 9 a Porta Sisi da dove è ati nella Seconda Guerra Mondiale
co una originale unità di comman- la del Consiglio comunale è sempre partito il corteo accompagnato dal- e per sottolineare il ruolo chiave e il Molti dei soldati che vi si trova-
do aggregata alla 8ª armata, la Pop- contributo dei Canadesi alla libera- no morirono durante la battaglia sul
ski’s Private Army, assieme alla qua- zione d’Italia. Lamone, combattuta presso Villano-
le i partigiani furono artefici del sal- va tra il 10 e l’11 dicembre del 1944. Il
vataggio della Basilica di Sant’Apol- Julie Payette ha anche incontra- più giovane di loro aveva 17 anni, il
linare in Classe. to presso l’Ecomuseo di Villanova più anziano 39.
di Bagnacavallo il sindaco Eleono-
Nei giorni immediatamente suc-
cessivi le unità partigiane e in par-
ticolare la numerosa "colonna Wla-
dimiro" (così denominata dal nome
del suo comandante Mario Verlic-
chi), liberarono numerosi territori a
sud del Delta padano.

Quest’anno la ricorrenza ha visto
la presenza di una nutrita delegazio-
ne canadese, compresi 17 veterani e
numerosi membri delle Forze arma-
te canadesi, guidata da Julie Payette,
governatrice generale dal 2017 e del-
la banda musicale Canadian Armed
L’ANNUNCIO

Natale, a Betlemme la Natività farà gli straordinari

BETLEMME - A Betlemme la Ba- "Con l’adozione di questa misu- I pellegrini che arriveranno a
silica della Natività si prepara a fa- ra si spera di decongestionare l’af- Betlemme da ogni parte del mon-
re gli straordinari durante le fe- flusso alla grotta della Natività. do per Natale potranno anche am-
ste di Natale. Le tre comunità re- Spesso, in questa stagione dell’an- mirare la reliquia della Sacra Cul-
ligiose che amministrano la chie- no, i gruppi di pellegrini sono co- la che il Papa ha donato nei giorni
sa - i greco-ortodossi, i francesca- stretti a sopportare anche due ore scorsi alla Custodia di Terra San-
ni per la Chiesa cattolica e gli ar- di coda, per accedervi", ha ricor- ta. La reliquia si trova nella Chie-
meno-apostolici - hanno infatti de- dato il Patriarcato latino di Geru- sa francescana di Santa Caterina,
ciso che durante il periodo dell’Av- salemme. adiacente la Basilica della Nati-
vento e del Natale, la Natività pro- vità. Si tratta di una piccola parte
lungherà di tre ore l’orario d’aper- Nel primo semestre del 2019 già di quella che, secondo la tradizio-
tura, restando accessibile dalle 5 2 milioni e 265mila turisti sono sta- ne, fu la mangiatoia di legno dove
del mattino alle 20. ti registrati in arrivo dalle autori- nacque Gesù. Tutto è iniziato per
tà israeliane. Parliamo di un 10 per volere di papa Francesco, quando
La decisione si inserisce nel qua- cento di arrivi in più rispetto allo lo scorso 22 novembre a Roma, nel
dro delle iniziative promosse dal stesso periodo del 2018. Anno re- corso di un rito presieduto dal car-
presidente del Comitato presiden- cord, con oltre 4 milioni di turisti e dinale Stanisław Ryłko, arcipre-
ziale, Ramzi Khoury, per promuo- visitatori. Nel primo semestre del te di Santa Maria Maggiore, alcuni
vere Betlemme nel periodo nata- 2019 è aumentato anche il nume- incaricati dei Musei vaticani han-
lizio, ma risponde anche alle esi- ro di visitatori in Cisgiordania: ol- no aperto l’urna posta sull’altare
genze dell’alto numero di pellegri- tre 1 milione e 700mila persone. Il della cappella ipogea dedicata alla
ni, del posto o stranieri, che in que- governatorato di Betlemme è l’area Culla e hanno tratto un frammento
sto periodo convergono verso que- più presa d’assalto: richiama il 38% inserendolo nel reliquiario.
sta città della Cisgiordania. dei turisti.

Regalate o regalatevi un abbonamento

224Un anno a soli

$ .87

HST incluso
Chiamate oggi al
416•782•9222 Edizioni dal lunedi al venerdi,
con consegna a domicilio gratuita

[email protected] 287 Bridgeland Ave. Toronto ON M6A-1Z6 www.corriere.com

CORRIERE CANADESE • GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 9

VERSO IL NATALE

LA RUBRICA

Ci stiamo avvicinando al Na-
tale e il Corriere Canadese e
continua la rubrica sui dolci tra-
dizionali natalizi delle singole re-
gioni italiane.

TORONTO - Dolci natalizi che bon- In alto, la pinza veneta. A destra in alto la miascia lombarda e, in basso, lo zelten trentino ca e canditi. Farina, uova, burro, zuc-
tà. Oggi andremo ad esplorare i dol- I DOLCI TRADIZIONALI NATALIZI/2 chero e lievito sono la base comu-
ci preparati durante le feste di Nata- ne di un dolce che conosce natural-
le in alcune regioni del Nord. Le prelibatezze del Nord Italia, mente un gran numero di varianti;
VALLE D’AOSTA – FLANTZE dalla pinza alla miascia lombarda da zona a zona, da valle a valle, da
Pane lavorato con zucchero e ar- famiglia a famiglia la ricetta cambia
ricchito da uvetta, mandorle, noci ed esaltati dai canditi di arance e ci- vola arrivare all’aggiunta di erbe aroma- e si arricchisce di ingredienti parti-
e scorza d’arancia candita. Veniva liegia e dalle gocce di cioccolato. Il LOMBARDIA – MIASCIA tiche. Numerose sono infatti le ver- colari, di segreti, di personali regole
preparato nei paesi durante la pani- Bambino riprende e riattualizza la Nasce come dolce povero e dei po- sioni in cui la si può apprezzare sul di preparazione. Possiamo comun-
ficazione (che avveniva una o poche tradizione della Busela, la bamboli- veri, per riutilizzare il pane secco territorio: la miascia di Bellagio con que distinguere, un po’ sommaria-
volte l’anno e di solito era caratteriz- na di pastafrolla che veniva sagoma- ammollato nel latte e impastato con farina di castagne, la miascia di Co- mente, due varianti: quella trentina,
zata dalla produzione del pane nero ta o disegnata durante il periodo na- uova, frutta (al posto del prezioso e lico con la farina bramata e quella di che contiene più pasta e meno frut-
cotto nei forni comuni dei villaggi) a talizio nelle famiglie contadine ben più costoso zucchero) e frutta a Ossuccio con farina bianca e brama- ta e quella del Sud-Tirolo e Bolzano,
partire dallo stesso impasto di base VENETO – LA PINZA guscio. In assenza del pane, trovava ta, fino in Valsassina, dove è previ- caratterizzata da un maggiore uso
del pane, come regalo per i bambini È un dolce contadino e ai tempi no- impiego anche un impasto di sem- sto anche l’impiego di foglie di men- della frutta. Noci, fichi secchi, pinoli
che partecipavano al procedimento stri può essere definito un piatto del plice farina, bianca e gialla. Anco- ta (o erba di San Pietro). La miascia e mandorle sono comunque usate in
collettivo e tradizionale. Oggi viene riciclo. Si può fare con in pane raf- ra oggi è un dolce di casa nel coma- è un dolce tipicamente preparato tutte le diverse preparazioni. La tra-
preparato dai panifici con lavorazio- fermo o la polenta avanzata, mesco- sco. Col passare del tempo, traman- nelle case dei comaschi nei giorni di dizione della cucina povera, che ca-
ne artigianale. Tradizionalmente di lando uvetta, semi di finocchio, fichi dato di cucina in cucina dal Lario al- festa, e in particolare a Natale (co- ratterizza molte regioni italiane ha
forma rotonda, può essere confezio- secchi. Veniva servito alla fine delle la Brianza, si è arricchito di varianti: me se fosse una sorta di “panettone” prodotto una serie di dolci prepa-
nato anche a forma di animale per i festività proprio perché è inteso co- nuovi ingredienti quali scorze di a- del Lario). rati nel periodo natalizio che erano
bambini. Gli ingredienti di base so- me torta antispreco, realizzata con grumi, polvere di cacao, fichi secchi, TRENTINO – ZELTEN sostanzialmente versioni arricchite
no la farina integrale, di solito di se- ciò che non veniva consumato a ta- ma anche liquore e amaretti, fino ad È un pane dolce a base di frutta sec- del pane fatto in casa. Il nome Zel-
gale o di frumento, la frutta secca e ten risale al nome tedesco “selten”
un po’ di burro. che vuol dire “a volte” inteso a sot-
PIEMONTE – CRUMBOT tolineare l’eccezionalità della prepa-
Il dolce è legato alla tradizione po- razione che avviene solo a Natale.
vera del Natale e rappresenta il
Bambino Gesù. Una leggenda nar-
ra che durante la fuga in Egitto Gesù
fu nascosto in una cesta che conte-
neva della pasta madre per il pane
che miracolosamente lievitò avvol-
gendo il Bambino per nasconderlo.
Il “Bambino di Natale” è una pasta
frolla della tradizione in cui gli in-
gredienti semplici danno spazio al
massimo sapore della farina del gra-
no San Pastore: uova, burro, zucche-
ro e un pizzico di lievito uniti a que-
sta farina vengono poi impreziositi

TLeaCreduisgiinnaa SECONDO PIATTO CONTORNO DOLCE
Baccalà alla ghiottona Zucchine al latte Frittata di mele

PRIMO PIATTO
Bavette alle lenticchie

Calorie per porzione: 555 Calorie per porzione: 495 Calorie per porzione: 115 Calorie per porzione: 210
Tempo di preparazione: un’ora e 15 min. Tempo di preparazione: 3 ore e 20 min. Tempo di preparazione: 40 min. Tempo di preparazione: 30 min.
Economico: si Vegetariano: si Economico: no Vegetariano: no Economico: si Vegetariano: si Economico: si Vegetariano: si
Ingredienti per 4 persone: Ingredienti per 4 persone: Ingredienti per 4 persone: Ingredienti per 4 persone:
- 400 gr. di bavette - 700 gr. di filetti di baccalà già ammollato, - Un Kg. di zucchine - 2 mele renette
- 90 gr. di lenticchie secche spellato e spinato - mezzo litro di latte - 4 uova
- mezzo bicchiere di olio extravergine - un bicchiere di olio extravergine d’oliva - una cipolla - 5 cucchiai di zucchero
d’oliva - una cipolla - un dado - 4 cucchiai di vino bianco
- 20 gr. di pangrattato - un gambo di sedano - timo - 30 gr. di burro
- uno spicchio d’aglio - 30 olive nere snocciolate - 30 gr. di burro - sale.
- una manciata di basilico - 30 gr. di pinoli - sale e pepe.
- sale e pepe. - una pera sbucciata e schiacciata Preparazione: “Sciogliere il burro in
- 10 gr. di uvetta - 20 gr. di capperi Preparazione: Lavare le zucchine, una padella, unirvi le mele sbucciate e
Preparazione: Scolare le lenticchie - 200 gr. di passata di pomodoro spuntarle e tagliarle a rondelle. Tritare tagliate a fettine sottili e lasciarle roso-
tenute a bagno durante la notte e lessarle - sale e pepe. finemente la cipolla e farla appassire lare; spolverizzarle con due cucchiai di
in acqua leggermente salata per cir- in una casseruola con il burro; quando zucchero, spruzzarle con la metà del
ca un’ora. Ra reddarle e metterle ad Preparazione: “Tritare sedano e cipolla sarà dorata, aggiungere le zucchine e vino e farlo evaporare. Quindi versarvi
insaporire per quindici minuti in una e farli appassire nell’olio; poi unire i filet- lasciarle insaporire per qualche mi- le uova sbattute con un pizzico di sale
pentola dove l’olio e l’aglio saranno già ti di pesce, il pomodoro, l’uvetta, la pera nuto. Quindi unire il dado sbriciolato, ed un cucchiaio di zucchero e lasciar
stati scaldati. Spolverizzare quindi di schiacciata e i pinoli. Cuocere a fuoco coprire con il latte e far cuocere, me- rapprendere la frittata da ambedue i
pangrattato, unire le bavette cotte al den- bassissimo per circa 3 ore, aggiungen- scolando spesso, finché quest’ultimo lati; trasferirla in una pirofila, bagnarla
te e il basilico tritato, pepare, mescolare do, se necessario, un po’ d’acqua. Dieci sarà completamente assorbito. Salare, con il vino rimasto, cospargerla con il
e servire. minuti prima di levare dal fuoco, unire le pepare, unire una manciata di timo restante zucchero e lasciarlo caramel-
olive tritate, i capperi, sale e pepe.” tritato, trasferire il tutto in un piatto da lare in forno.”
portata e servire ben caldo.

Il Corriere Canadese invita le sue a ezionate quando si rientra a casa dal lavoro.
La cucina italiana di oggi nasce dalla tradizione:
lettrici a inviare le ricette a loro più care, quelle che condividete le vostre ricette con noi: le pubblicheremo
fanno leccare i ba a tutta la famiglia, che maga- in italiano e in inglese!
ri vengono preparate per celebrare una occasione L’indirizzo è: [email protected]
speciale oppure che sono semplici da eseguire, ideali

1100 MERGCIOOVLEEDDII 157DFIECBEBMRBARIOE 22001196�•CCOORRRRIIEERREECCAANNAADDEESSEE

FSCOPACOLUCRSITO

CCOHPAPMAPIITOANLSIALEAGUE

Sapsasluloeltotichceartoicnafol,ail PReormugaia: v«iPncoesesisaimreogaplaaisl sNaarpeo»li
MidqqlinpndmlRalanuuarioeOOSTaolaeitlcdailernMPDian’sdtm,asgVsemoosEtneAiaruiaLanfiNCtvdutpolutednvgal-ooApulaoriteiiorpanUtagaarri,L-ir.oovuavsnntubdesaaePedaeacsnremc.oiltibiihgdPltsamoCeadaulefioenintooteorsdtoo«tvrpfiouhgeaiiirSplttdaggilataneapatagicanellacicvoIilavnoccmotlaoirllaaanonlaelalsli’dpiOgiismtnRascdataiegcaoile,aarnp,iietCeaiomrottlen.poloaehdrddeNpdMsaupRrieic2aamenecooraa-llilore1---l------ L’allenatore
lsaarfoe»rm, saozlioonceosuìmnborna advirsatnanccoarreimil- della Roma PROBABILI FORMAZIONI
ppaiassntpieerpgolitroatntanvoi rdiipfietnearlee lodosgvaem, a- Luciano SRAoSmSUaO(L4O-2P-E3R-1U)G: IA251 2Szczesny,
gbeentntoaidoe, ltr2o0v0e8ràalilleNmaeproelni gduieC. arlo Spalletti ASnlbp2d228Pciaiai42t0lijan(lPilgas5.;dsiFEKsnee8,De(ulDlrrie’o8l,c8oouSliDe6r,7it3tnhlea’tjoZ(1cainuP,Z1D5,:eaa2rz8eu9RrnriSii1l’gcbka,l,auRDVeinwai4lTcsgaonea4zs)yrrh,igoeo,ai)nM,enkvO;1o.q6roMii4Arabiu)cè.on,l,Dieu;N(la)Pou.l21;Ren:edla3r6MaSgali,uRusn,psM1Dra,sp0goB,az2oeaPgalsozTl,dsoiRieSuicTcoiotlt,uaroecarttranteiilinn1i.i----5.--,,,
An«cSelaortetbi.be una sorpresa ancora PReeraulgMia:adFruildig(n4a-t3i;-3M):a1zzNoacvcahsi,
piIùl gSraasnsudoelod,iraeldlourcae? dAal npoairepgigacioe (1655C’Farlzvearjaln,o2),VaGraynoem, b4eRr am(7o9s’,
cpetdtrasfdpaeeaieeofiliidolr-ùlsc«dapinueduoNvSaagnceRlbLla,isisahpgaoaooinaasotloemnJvafbmtoiruoaracpbadiovcregafnmoirliomeigaliemiss,’rstpilmesustaoeatseotpuseizlivs,uostlsmn,aliteaessgrsoagoivigriniarlnmis.aniadn.of5tefoozoiroaem0»cizarvM%e.hsttedaopErieipna.aaroaed.mpd.iidzvmrgtliaza-uaibimpoutonugsdrioocnnoiadseincspittsornsaphratqseioiisioaiurcbve,lelpgtaeoiidregnldgvamslvinootrieetateoo----àal--- N12ziMtaa)r, cFealola,s1c9oM, Dodi rCich,i8arKa;roNois-,
pdooalpappeonsas9ibmilitnàuntiediimgiioecioc.aGlcliautoo-- c2o2luIsscioC, 1a0viJgalmia,esCaRroradrroig, uBeazli,c9;
FBeernzaenmdeas, (765C’rSigstairabnio), FRaolncianldelo-.
l(i,13CCapaosinllea., 6B NAallc. hOo,d1d7oArbeloa,
A23rbDitarnoi:loS,o1z4zaCdaiseSmeriergon, o16 Ko-
Rvaectii:c,1020’ MJeaszéz)o. Acclhl.i: Z(Pid),an17e’. Ni-
cbAcoiaarluCb(sSiest)ciraoC):.avKigralilaov(Pec), (8R2’epBuobubrali--

mriindii dfai rDe eunZebrbalizporoinvaanvoanatireualgtei--
rreio, mreaasqenuzeallotrochpepaabcobniavminozifoantteo. Efi’- tnoorieel.enScoPanerroeugacinnoicnehvseiunlittmoanptcoihrdetoapnqotuiilevpsirttia-mo dnrieoiaddcueceiopgrogiùlimcfooenrntitiqiaultaamltithoicanind:no«o,Lbuuanittcuèatmoue--d ellniemotinleaantReoroeilmSFaar,sasnnuoconelsoscdooalolfluaToCorotip?tip.IaoIlIatmallliieao- uguali. No, per me sono di eren-
cnoosrìac-hespaiel g1a7°S, pgalillueottmi -inIiodnioMnams-i Roma abbia delle potenzialità, de- pione vero, un giocatore moderno obiettivo primario sono i risultati, ti. Ho più disponibilità verso i gio-
smimeroavOigdldieor, etirosveanlao Rlaomreatelodtteals2se- lvoe. Navueorveosoblroivuidnoa psterradilaP»e. rugia al pcohretieprueòexfaPrealesremmoprpeerlòa sdailvearaenn-- reusgciae,lgaondinatfauninziosncendai questoi, npoon- catori che hanno queste qualità».
0clfrVgtfmpfiaeeohaiennigalisebeireosslrlamtloaiIcaoirsPmalzrlarteareelioliorSrpoeceraà9nasuaqirva5apsesasgul’iislrs’rigaiueuoaaosdngtlnovgcpitedibceeaoeelgrleioorglrnviiafenpodogadaipauenirpeunadnr.snsiraonmseodeiiarsvzliopntiept»aimiaiotnntol.rur’naoaoteoiFaroeslonadidstiNncnzrobpiapeozi.dualcrcamanvaciEalosrtieammoslomecnunanruedpdtsidrnotanislaiooenoo--i-il. 14°O: Rvavsepraod: oprriosvfraurettaauvniancpearpee,rsaedni- czoar,apielrròispuoltiatnoo. nAlv3a7d°olaa cfoarmepgaagbi-- minerfuigngzioionale “dMelalpaesitoSrtiaadiduimu”n. Vgiiot-- GTliipottMavain,ofilnaso, agdiàosriacuro del po-
driecllo’arrdeoa ddielMleulgdruarn:duin“aimttebnatrocaFtue-” gtiRGcfirzpnleoaaoayeocnSlgsnorinatlpgmcocmtseitaehos.oeFadbnuénniBuoeotdtloirDprrliasoiigioo,ejnqenunivoguuaprpaonsdnitararcniaaoicnorivfnvicpeavdieaca,n.aronrsoovceuiltNrlvhea.alaaacaoetc«livetnaoarIusmiooncscaft,cafiticavneaomirnlmeruieorsaapsspbesln.qieeiiiouAamùuninncsllatcoooeid3dcaor,sn0iaoretinefo°-all---, nrdtvtmcbtraooeehaiobeelrrlivTingii.nGaaseoedNt.pnirrirniiedomotfommrroonvio,ueniaavdllrnraaacadicrritsedaòrnoefiruveneraldatonzoltcealrqoa,tcarrrutnodedereseoreabiucdlnibcRlSiale’aeo1adoiR-zrns2inlomosreeauòlnacail3dolaeodl3.ilovinosocDirggt,thoaeBiiatieoonrolocPòtccrzhhrueieaaiaea-a-,--- nsitAvrpcleootaaaalinoa,redsltRcicreamocaetceohrandalemerroiczrionae.ehtiaCrnAttaeleioitnaolSea,vpoicmrlppmollpnaooaalanafntaslponeslnssIeutniceotlnatòpaadantdli,eniotqsilineraozq-uNoadugeOd“anaealSdsogirpldtaèivlaoooinrbceclatd,oaimtaPuoaraprpdmaivosbuloiagaiembbòcleC,oddrieneasai”niinonm-.ruofidlapteonnoo--i-- Nstaopoelis-uPlelrausgtieassa lunghezza d’on-
lsigunbaittei, pinerpòa,sbslaotcocacopnroBnataymerenntMe loa- mo dei cattivi risultati, ci pentire- la possibilità di essere allo stesso c’è spazio per i sentimenti». JLTAMrsanpdueqaoltaoevi,azur1lseali2idsdsaaonnn0uiiden-oatm-%nClrutLm-aeoGsore.t--o.eescMFecUmDtccnioraondeaooaomlriilrabnnnceaeebooneepssi:ntciaieelahn«mareRaQbio.ebduaCiaeaalvonnmedmtdrreoooeevpicaahaaleaurscrrasodaatenmetrdette---ii
snfaecrao neeBgarncdeollolanag.ioia della rete al to il mister, se giochiamo pensan-
dif«enAsnocrhe.eAiol i2n7°prèeacnedcoernazailhGorsifuo- mvCaotOoPdaPi AtqiruIaTarAnLfduIoAornioinl abbiamo pro- livello». E l’indiziato numero uno, «Bisogna vincere la partite e do di valere un terzo di Ronaldo
abditaonddaerleleviicminpooarltagnotlicoscnoFnefirtntaen-- carattere». In- per una questione di passo, è Flo- servono forza, corsa, disponibili- allora è meglio che non scendiamo
dtmslraaaet,iemsrmcracomceUhlonpeenltenoeicnttaeaaddldlcioii7lF-ap-t1umepelirocinaògntnecailnacaactostctieaaraaanvdnlveteoder3lrsa4Msson°ia:dla.pauonAonpcslcothsotroreion---- renzi. L’altro romano De Rossi tor- tà a sacrificarsi anche per il com- in campo».
nerà invece a indossare la fascia pagno - aggiunge quindi Spallet- * La partita sarà trasmessa in
da capitano, mentre Totti è desti- ti - Io non sono come gli altri al-
nato alla panchina. «Se è di ci- lenatori che dicono che sono tutti diretta da Tsn alle 2.45 pm ora
di Toronto
somma, il messaggio di Spalletti
è di giocarsela alla pari. Ecco per-
ché per Cristiano Ronaldo assicu-

L’Udinese passeggia col Bologna e sfida la Juvera di non aver studiato particola-

rfLeoEspaM,omtEeRanElt’eeNsdGtirUeTEmrSaoodrèifespnasvoerentpaelraudgii-- UDINE - L’Udinese ha vita facile contro Maio che di destro trova il gol sfruttando LE ALTRE DI CHAMPIONS
il Bologna, vince 4-0 e agli ottavi trova al meglio un calcio di punizione battuto
la Juve. Ieri i friulani hanno passeggiato da Nuytink. Ibra e Cavani
contro un Bologna imbottito di seconde Nella ripresa il copione non cambia.
linee e arrivato alla Dacia Arena spento
I friulani tengono in mano il pallino del
no salva il risultato facendo suo il
pallone. Non si placa la fame degli

Il Real si affida a Zidane per sfatare il tabù italianeuomini di Oddo, vicini al terzo gol
agaccieafiaRtlalhnlnaaOpisip4nmmleoIaoiM2aniatroi°stnapnt:vAisraalseraaoeFlvso.atr-dsevvioevmÈarBeuiasmonioaionenqainttelrdountaaiEneiee,dRttruusNsreefeeurtiarnsaipoonlbclcealarpseioorletepnaM’Raloosruamdaovbdaslcoameliasediaheitrptauefprtfictoeiuendaieahrvnroddpmeòorpdsrarriieaoolauci.dfilrmnzaslei1nocilci9pocioZnir8dilrrnseeaai9eei-ìi dopo gli ultimi impegni di campionato. tgc7pno7hieios’intaucarslodroalra,eLiidvlslaaaaBqsauiopflgualatondoregatrrrinaiztaaaoavfi.règiseAsosiatrlalalrrodcieicionsoinMclncaruoiaadsnsnmeucadrlipetrbpai,aioetgadlallgioiarennlrnoimltmafiasCrireM,tiuianodtashGlvaep.aiacdvo,eniimhsAagenictice.ng---il.ph.sopieR,oisùanFitcleesorrd“erdebdUiciunoonoacncnniathdgeateaild,oclaSqurnvcunnihiaoin:oncc«ledoeeSommsbe, uempmrolaooo--i affondano
L’Udinese, dopo aver sfiorato il vantag- il Chelsea,
gio in un paio di occasioni, passa al 24’. Benfica ok
Antonin Barak trova il jolly con un sini-
stro da fuori area che non lascia scampo
a Da Costa. Il Bologna non ha la forza di
La Spal travolge 5-1 il Lecce e prenota la sfida con il MilanpnrcF(lirmfsLcnstCimpugptcdudasinbtlpbicrtdelraoatttennmooiiraeeEetielhrOieannieoueeororarnevarilaornmla1saMRaernaaoorcdmrreaaCnplpcnsePtttC5msnect’fatpnierietsapolcRot:ropttifeidsdhoP,tcpenao0odehaeitl,eaoueraouaneSritroAo1isgaAoasnveene0iaomtasenttm8ctruitaoonmahmmRpvonotaiamctcupdaRnniodqliZ0lInnipraraceeunoupohlasadToa!interiupApepetiisapoenssolenlbptnnAeiirndimnsoaocfDeareieerseaaeorir,ttb,soocoioaeafaLoaerqnsitrdeinccc-DieaoLicsmmupmsnrrneninldtessInnunfcpiadhtzdtfiemhtoAdmOupnlooeoeoCseugautosunoeceaieoaeudodieiair,nouronun,ntlofsleataLarr.dndtte.ilimaagaaoi5inanostecroòiocl:mininmleInoo»iAaaoloa-plaacriehaoeamdrl«ist1aagpnitqncaleippnnenitdeèriqsneadegzeLiùddsnsp(ptiarluogpqaioiute,peml,uilufoaSiepaa.oecilauialtplocleoauaocacalsSccrtbacliatgeseuoelÈrnraosmmtnpeoàsratiio.fClihadfPiùergcft.trmlRoutaararsledtnoeolsiiiecLtrinbpeiih,eaoeiddonotortrerei,uasoSvrat«oruaoraaeisiontstab.triidi»uctsalmsntamnpteuopSapnnsenicmeAovvapitTeoilc.coc.rcdo.agepdpoehuaeercaaaeeac,ohipdlsoSMplArliealtseaiiecrneuzonmoaimseutt)slceeCasims.pisrleiisatispqco)ileggaaeeupnrlnpoicdfie’iobdetd,lahaaarrumad?nisrsnClprneeiaucamcoptpaiooonpimsaeminiarisuaLttlrtiileLhnnmrlrpstacnnnpbriiceaaStdliteeormiiaerdùooèeee--aaaaaaelth---------aep:r,iiici.vaceafpacdDqaIaetloedtiicnunaostsprssstps“pczDlsu.dapehfieenuuaaaneutueplahIpnneiebriceqiianlalot,ammmdecpoiAvaperrofcciailrtguentcasseeiscaineoedehhconipppgodeecaoolllgrnegslor.naoeeeedaiiee------rrpi.ionndiltnnzMdneerzaoro«enseeilefegietmaiaruaMg,tooiitudofunnsccaeeinlmOgdid5Sat,nelsanletoalatLIatoioo5nunnimPiiuteenimtrlrngagi’ptandntatioaAaclolcteCfidaaligedaegPomtronilitoasint”nLorariqtiFoeetiiniraskeipenzoohseidiaaaS,eurnpcCirpmPtefizlopid.bodmiolclaadomseaiparmaarreRnanomazalcAhdsunnonsmaieia’tai:roimoaasiiosde7teiolesganrbnirmsaSoltitgesnIgniaencaane-atiasbzidiorticogltlatstmuoltrguamrdsebodiÈaiiaitneeuèioelc,ontttmleubosii,a-t.eoeaiairccRpa.tcu.ninuFopcnra.lciruvpQtrt:a.heoasdannonoe,angeosoarocmaanocIensBuaclbeolmreaahasnortpeitamiedoltrinleoìleeieasefiefilnsoibiiiouqsiac’sqhro,rtissveaeurilng’eeitnaunltponvnotftouormtrelèga’lcnloamoiieauaamdpqnaioatrirrannoliaermoneallmibevueeenrinp-DpeacemmdIaSrlbr»otoelnempnorrvdpoelellalaopF’it.nAulcileeeeeaaaua---iiiiiite.’aabloaotavlroclulucnaenoncèracmlfrcoias«spdcazctqgspedscaneegsscDaaeeounanbihaaiuirieCroaseiuroaoztcrmgrspileloGsbecreasoe-ooosiiocgeaancoongohtionenmqupmvad?aliirnhcoaszdcemdndinonutiatraeephmctéaelaeguaeiSioevnoioagrfilii»iildnqor,r,esoldRteimoupMlsnàsi.ampnuenredioMmplt.ardOoooeiulrrearapoa.siaeiPoiNtneiannaàidoùel4itnritmnesMtdocvoevooaiadaoosban-tsldMripoaoseto1agsaplreilinleienhaosdnnlnefnaisiegvoalariola4:goihuoaaclorroc----tellilb:vic«l-aseraSnmi.’nmi0ioèodaiisCulCvoa.fecpciriginabaaoapnsttnggtdpcdtmrnioohairmrottlteoeaseaaouaicvrrcoeooaeadateoeaosgnerbrssocrhionvurevzpniauslcTgnSanocdstsbiacnaiei?igeauponondlilqcaioottiihedeicplrtnn?aoieSmaitupsnerpdcruaélaiSiitpoolorpapacÈnrolepoooenerafsptipegrser»hieactlonatrrmvmiaslazotamdsòieiuù“ldiea.nrosorbteotcti’ocvgfpitaamespprotoàoiismmoehlcbihacnptnmnfureofzalo,nmsiheelllosgirepouapopiclbmgaitels:eecrisciedmoorooprheuncreiodhtvsch«eJodddreoeaneareniietunooeeecasauà”iC---ntiiiliin:,ereoevazitSf,ic’rime,drioèsclqiaoaeialtnrodurdmfitnscmbicscn-csRunsddbnpzin.alltnognolmacoeieehhzlduusiaraeoinlueeoLa’eiantiragsaneSrrnc«ereessiroosgoanp.cav,epàareneàmeumdlies)arotPllnnlelodsarCvcv.orrunòiialrreiiadee,èatvlrsaiotbzooosriaiioarmIsan.o»oaisioor,Lieisuicodirnn”msqg:.urcraomdon.sagNi,secm,uihcob’Sioatlgbluoq«nagr.aiobeshinaamhcilmedlpooteRleiaanculipGetaervldioiIleoaiainoneacècmelcnèaidoaaonaeeaeliml»trnbècBleolaonèdaadtgnnmerrràilliabo.hc,tdeàrlearaereaifoiprc?ooaosscmesnodlenseneetlcosamnafaslletnRe’praetIntn.rocvadaa,aèloiimoiesiinamapcvetooereDo,omcattiospneggalpfneeasura,rdlmemapmaplamepicloptmtoamp»riBarraeroii-siarpCarcornaaep.raaoRcnebeoo.nvueàòceeathpletne,saDhhonE,aornlaodrPmianciSlrsiaoausnstedsaelbinaavmaaooerzasivottqaaicndmhrilvtliiloueordtenaenemrcaeeunfuelipluhaoecopaaaràic-------imo’:.dpmioreeeeocarre,hqfpnnriarralounanaNdoioeltuaealronl,boariitauencmicdnCCm«ftstbctaoreddlnqqlivtaaaoeuisepm(looetlceneAosmtnioohouuccornnt.ouamtnimqehslp5nuvtaitusUeeeeurlfgrttoattpe0uPendhicraanatciieerllnnniitn.gnnsotnhill%as»eeeaaor’nfiiooooooooièLaaadgit.----emaiilillr,L,nodac’amacaamdoiircvbvbtgraameivaaaeaeeia.lomnestsrtindssnpgfidRtnnildpdssitlnmnVemanllepoeasercupiiteiaeirrieieneOovasiirrgzoieeadbeiVbuilleBrs.iaaCseacnvaàmJOoiilltrgnMisaicicl.olon’’lPoireatbFpcaeptaaslheBellitttaebpsoainonnfnnielirathsenltorAnIrdoaamuooloitioeoiapelerotrfdntendmrrrtneipdrnaprMieneirassaeèlepeoberetcapctt-cCgaiaamedrnckorpràvogtul,raiitaiciaiordgtaea.osiaciUhaapikrgcnBiotss2olcpodpiopniimnhtnnliMeeohiocvsoIir-hdnalptotinern9Soe1belltlaaehldaioeuelepieis’oarrss0oaaaelnCurcovrdie:anheglctgiasuglraeualcmr’hahocoroeLpfauoarhaltgDlCilhouncSpiaie3cggsientteeeliiéeniias7dioasvuSg9.uaahli’ohrrnoAaarpmincpds9aìtgdAiPnaiàtu’rrnpegettstpisieitvlaedt’qutinziotiv.uotaiflcetgeesueiolredaremaesosiuoiiMce.ogoiovrartòCeenvrcerut9ep,KaroiieaAaniv,ninnfrt.sadsaamaioiiicaloonseiaoeoanrkamlncoaInidtpltivldetvavtr:ueacrorbpeaeolcacseucadeafdtialleahvahj.«ndlauhterhaurhrnneeiiC.nCParertfimaeDaalIZaemmgreBet.vetrcizpallntaNnngongtaunrieeeraoi,ePPsduppoppzrzPuonlveculaganituaecagcocn’ezssnadeusootee.tattelairsniillhnrgoggeeiraaaafiotr------t----rlririoooiea?-----i.
formazione di Semplici, che dopo mezz’ora «Ci deve essere la volontà di cercare di pas- ferenziato fino a venerdì ed è un peccato, alla squadra un’identità precisa. Faccio i
di gioco è già avanti per 3-0: Igor al 18’, Palo- sare il turno, dobbiamo essere bravi a non Gervinho ha preso una botta: nulla di grave complimenti a lui per quello che ha costru-
schi al 24’ e Murgia al 31’. sottovalutare l’avversario che nonostante sia per entrambi». ito in questi anni».
Il Lecce si trova così spalle al muro, arren- in B ha mantenuto l’ossatura dell’anno scor- Impegnato nella di cile trasferta di Par- *
dendosi di fatto a un destino che all’inter- so. Da parte nostra ci devono essere convin- ma per il quarto turno eliminatorio di Cop- Oggi6si6g5ioMcailalwncahyeACvagel.i,aUri-nSiatm1p che
vallo è definitivamente segnato anche dal 4- zione e determinazione di passare il turno pa Italia, il tecnico del Frosinone Alessan- lluarneCemdoìnahtcaconhnrtdeor,dmOaitnnoatvatoirtia4o-a3dLpu4enrKoi 3ssapTre8dttia. co-
0 di Cionek. per a rontare la Roma». dro Nesta ha parlato in conferenza stampa:

Dizziness & Balance 39Celebriamo il DOMENICO COSENTINO (HIS) Tel: 905-660-0410
institute of Canada mo Specialista Apparecchi Acustici Fax: 905-660-9724
View Hearing Ltd. Email: [email protected]
Anniversario FILIPPO COSENTINO (HIS)
8760 Jane Street Suite 102 Migliora i tuoi indici d’ascolto
UDI Columbus Medical Chin Building ProSound
Hearing Vaughan, ON L4R 0E8 Arts building 622 College St #204 1420 Burnhamthorpe Rd # 350
Services 8333 Weston Rd #105
locations 905-597-7737 Toronto M6G 1B6 Mississauga, On L4X 2J9
ORA APERTO TUTTI I GIORNI Woodbridge L4L 8E2 416-924-5033 905 232 0606

905-264-9975

CORRIERE CANADESE � GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 11

CALCIO

LO AFFERMA IL PRESIDENTE DELL'UEFA

“Se hai il naso lungo rischi facilmente l’offside”
Klopp, Pep Guardiola, Max Alle-
Ceferin vorrebbe Il presidente Uefa Ceferin ed un esempio di fuorigioco millimetrico gri, Carlo Ancelotti, Zinedine Zi-
modificare il sistema Var. dane. Tutti i migliori allenatori del-
potrebbe intervenire inserendo una Anche le linee sono tracciate da- dalinee non si preoccupano nem- le squadre europee e il nostro capo
La principale potrebbe tolleranza di 10-20 centimetri per la gli addetti al Var, quindi è un dise- meno di alzare la bandiera. A- degli arbitri, Roberto Rossetti, mo-
essere quella relativa ad regolarità della posizione: «Se hai gno un po’ soggettivo su qualco- spettano, aspettano, aspettano». stra un fallo di mano chiedendo se
una “tolleranza” di 10-20 un naso lungo, ora sei in posizione sa di oggettivo. Va bene se non fi- Discorso simile per quanto concer- fosse fallo di mano.  La metà della
di fuorigioco. schi se qualcuno è in fuorigioco ne i falli di mano, che anche con le stanza ha detto di sì. L’altra metà ha
centimetri. di un centimetro. Perché il signi- nuove regole e la tecnologia, conti- detto di no.
La nostra proposta, ne discutere- ficato di fuorigioco è che devo a- nuano a far discutere: «Abbiamo a-
NYON (Francia) - «Hai un naso mo con la nostra divisione arbitri, vere qualche tipo di vantaggio.  O- vuto  i migliori allenatori due set- Questo dice tutto su quanto è
lungo? Allora rischi di essere più sarà di inserire una tolleranza di 10- ra in questi giorni vedi che i guar- timane fa, a Nyon. C’erano Jurgen chiara la regola. Non sappiamo
facilmente in fuorigioco». Con que- 20 centimetri.  niente!  Ad esempio, pensiamo alla
sta battuta Aleksander Ceferin pre- partita tra Liverpool e Manchester
sidente dell’Uefa ha iniziato la sua City. C’era il fallo di mano o no? 
lunga intervista al Daily Mirror. Il
massimo dirigente del principale Alcuni arbitri in Inghilterra,
organo calcistico continentale, si è non controllano nemmeno, in I-
so ermato principalmente sul Var talia controllano per mezz’ora».
e sulle novità che potrebbero esse- Var, non si può più tornare indietro
re introdotte a breve. La principa- Dalle parole di Ceferin traspare in
le potrebbe essere quella relativa maniera evidente la sua perplessi-
ad una "tolleranza" di 10-20 centi- tà sulla tecnologia, anche se c’è la
metri. consapevolezza dell’impossibili-
tà di tornare indietro: «Gli arbitri
Un mondo per agevolare anche commettono errori. Seguo il cal-
il lavoro dei guardalinee, rendendo cio da quando ero un bambino. La
più “fluido” il gioco. L’Uefa pensa prima partita che ricordo è il 1978
ad una rivoluzione Var sul fuorigio- quando ho visto la Coppa del Mon-
co, tolleranza di 10-20 centimetri do in Argentina. Kempes e il 3-1 in
Aleksander Ceferin non è mai sta- finale contro l’Olanda.  Gli errori
to un fan del Var, come conferma- dell’arbitro sono come gli errori dei
to dai suoi tentennamenti del pas- giocatori.
sato sull’introduzione della tecno-
logia in Champions. Abbiamo discusso degli errori
degli arbitri per una settimana. Era
Il presidente dell’Uefa nell’ulti- interessante. Tavole rotonde que-
ma intervista esclusiva al tabloid sto, quello. Ora è una specie di tec-
inglese si è so ermato sul tema nologia. Nessuno sa chi sta deci-
del fuorigioco. Spesso e volentie- dendo. Non sono un grande fan del
ri assistiamo a gol annullati dal Var Var, ma sfortunatamente, se dicia-
per questione davvero di centime- mo che non lo usiamo più, veniamo
tri. Situazioni al limite, su cui l’Uefa uccisi. Agli Europei dobbiamo sem-
plicemente perché i team si lamen-
terebbero tutti in caso di errore nei
loro confronti».

NAPOLI INTER

Gattuso e Allegri mai cercati Conte insiste per Mertens a fine stagione
De Laurentiis si tiene Ancelotti Il belga arriverebbe in caso Lautaro partisse

NAPOLI - De Laurentiis allontana De Laurentiis e Ancelotti MILANO - Nonostante le paro- Lautaro Martinez si può non pensare a un piano B.
la voci di un imminente cambio sul- tenopea: «Nel 2013 lo chiamai per le rassicuranti di Marotta, Lauta- venta un club come il Barcello- In Belgio sono sicuri che l’alter-
la panchina del Napoli. "Non è mai farlo diventare nostro allenatore ma ro Martinez potrebbe cedere alla na, che può giocarsi la carta Mes- nativa a Lautaro sia Mertens, de-
venuta meno la mia fiducia in Car- era sotto contratto con il Milan. Mi serrata corte del Barcellona dove si per convincere il Toro a diven- stinato a lasciare Napoli a para-
lo Ancelotti, è totale e incondizio- aveva dato la disponibilità a venire a lo aspetta a braccia aperte Messi. tare il nuovo Luis Suarez. In ca- metro zero a fine stagione anche
nata come uomo e come allenatore. Napoli ma avevo già stretto la mano In casa Inter non possono esclu- sa nerazzurra si ostenta tranquil- per via delle tensioni di questi ul-
Non ho deciso nulla, sarebbe un er- a Benitez e la mia parola vale più di dere alcuno scenario e dal Belgio lità e si farà di tutto per rinnova- timi tempi. A 33 anni il treno ne-
rore decidere ora - ha spiegato a Ra- un contratto». rilanciano l’interesse per Dries re e blindare il giovane fenome- razzurro sarebbe da prendere al
dio Kiss Kiss - «Gattuso e Allegri? Mertens, in scadenza e ai ferri no ma, allo stato delle cose, non volo, tanto più che in squadra c’è
Mai chiamato nessuno, e nemmeno corti col Napoli. Secondo ’Nieu- l’amico e compagno di Naziona-
Spalletti. Con Allegri ci sentiamo da wsblad’, in caso di addio dell’ar- le Lukaku con cui l’intesa è già af-
tempo, abbiamo un buon rapporto». gentino, Antonio Conte vorreb- finata dalle tante battaglie in ma-
be una coppia tutta belga, Mer- glia Red Devils.
Piena fiducia da parte del presi- tens-Lukaku, già compagni di Na-
dente, anche se non manca una cri- zionale. A Conte il belga piace e tan-
tica sulla metodologia di lavoro del to e chissà che non possa abbrac-
tecnico di Reggiolo. «Con Ancelotti È sicuramente prematuro dire ciarlo anche in caso di perma-
potremmo avere dei problemi sulla che la coppia che sta facendo so- nenza di Martinez: Sanchez, fre-
metodologia del lavoro - ha aggiun- gnare i tifosi dell’Inter è destina- nato dagli infortuni, è in presti-
to AdL -, Carlo però ha vinto ovun- ta a scoppiare la prossima estate, to secco dal Manchester United
que, evidentemente i top player che ma non c’è dubbio che l’esplosio- e per ora non si parla di riscatto,
ha avuto si allenavano in modo per- ne di Lautaro Martinez abbia atti- sia perché il cileno non ha ancora
sonalizzato. Abbiamo una stagione rato sul ragazzo l’interesse di di- pienamente convinto, sia perché
in corso, la squadra deve tornare a verse big europee. L’attuale clau- ha uno stipendio davvero fuori
lavorare con serenità». sola di 111 milioni di euro non spa- budget (20 milioni netti).

Un retroscena su Allegri, vicinis-
simo nel passato alla panchina par-

FIORENTINA JUVENTUS

Confronto positivo tra Commisso e Chiesa padre Paratici: «Ronaldo non è finito»

FIRENZE - Si è svolto ieri matti- turo, ma del presente: siamo uniti grande calciatore, un bomber. È u- TORINO - «Sinisa Mihajlovic è quanto era bravo», le parole a Tut-
na l’atteso incontro tra Rocco Com- per fare meglio». na bravissima persona e come ogni stato vicino, ma molto vicino a es- tosport.
misso ed Enrico Chiesa, papà e a- padre vuole il bene del proprio fi- sere l’allenatore della Juventus, an-
gente di Federico. Alla fine del Un primo faccia a faccia per al- glio» le parole di Comisso al termi- che se non vi rivelerò esattamente Qualcuno ha parlato di un addio
summit, il patron della Fiorentina lentare la tensione e porre le basi ne del vertice. quando». parola di Fabio Paratici. di Cristiano Ronaldo a fine stagio-
non ha nascosto la sua soddisfazio- per il futuro. La Fiorentina vorreb- ne, ma Paratici ha smentito catego-
ne. be rinnovare il contratto di Federi- Intanto il ragazzo, fermo ai box Il dirigente bianconero non ricamente.
co in scadenza nel 2022, ma le si- per una infiammazione all’addutto- svela il periodo, ma è questione di
«Ho avuto una bella impressione rene di Inter (pronti 40 milioni e il re, potrebbe tornare in campo con- questa estate quando Agnelli vole- Ora il portoghese è arrabbiato
dalla famiglia Chiesa e le cose an- cartellino di Politano) e Juve sono tro il Torino. va il serbo sulla panchina al posto per non aver vinto il Pallone d’Oro:
dranno meglio di come mi aspet- fortissime e il giocatore non appa- di Allegri. Poi la scelta è ricadu- «È uno competitivo. Nella sua rea-
tavo - ha spiegato - È stato un in- re poi così convinto. «Ho incontra- «Speriamo intanto che possa re- ta su Sarri: «Abbiamo puntato su zione c’è tutto il suo spirito, la sua
contro positivo, anzi assai positivo. to Enrico per la prima volta, me lo cuperare per domenica ma ancora di lui perché negli anni preceden- voglia di stare sul pezzo. È anima-
Non abbiamo parlato troppo del fu- ricordo quando giocava ed era un non c’è questa sicurezza» ha con- ti ci aveva colpito con il Napoli e a- lesco nel suo voler vincere sempre
fessato il numero 1 viola. vevamo provato sulla nostra pelle e tutto. Altro che finito, non mi fa-
te ridere».

12 GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 � CORRIERE CANADESE

16 SPORT MERCOLEDI 17 FEBBRAIO 2016 • CORRIERE CANADESE

IBRSAHTIMOORVICIACEARCRA LT’UELTICMOUINLGTAUGGRIOAIN ITALIA

L'INTERVISTA uAnnctlaurbtidche:eudnev“ebavtitnecseimreoddi ni ughoviaoc»cio”

«OTboirentotivinoLONDRA - «Andrò in una squadra
che deve vincere di nuovo, che deve
crJieonrhncnoanvydaiLre.uBnleaarptsorfiloidoparicaosnttorroiat,uctthi.eSèoilno
IctefsvnfsCccnsddLmdTpzusctaortoocoeooieiienrieeooaoaBOt”oraeizsrdZLspePgrtli!cvngmnorpsgioniìh’RsilealgecsèaaeoleLaeeaillarrraeiraeloertiorO”rnemnliiietalsertt:du.u,nlilaagenicaapdtearcdNnauonscpstadnmaccedoahpreaclFoahnstlcpcaaTearperhecaitioolutao,euardtorercsioIrirtOaeonnecnòdSenabnsseoecvrndscirttsadiedctrslooseaeoaeopmlanaii–aavtvovoai’gpttnosrnunsedhtsoaoezàtriaaeslqrDasc“elddsieeirpinrii.voitnimcatuheinoirnl,oasiiaroeopvdblabnmzeraetenonaailodaIaaeipsidanlinqastnelpiovroefmre5naiirtopuufsdeceetisttnuealsoknci“esaàueoaiaeeir,mgirenadanTt,ufcndtrlprieeltce»’tnevidsiifmrrrpiacariis1ilitpa.’aalninuas,eie6duotèsollcm,aetsrotlsoseenaaandt’iaoeaotrscAagepmadlditooana.lultrncegsPerirolrncecsaAnclosoiaolensdaaMiloraimegtoounelmnspantcoinamsilgpraocrao.oiioucGeprs.aansllimiiafipvtuhatnnnCoor…ieeaadeQlsironeoaeeaa---------t---iii. uonu’NSinmPIaCApOdRrLoAeAnNsanOao; un soldato, un uomo
ssaotlodaeti,fuctiunrqou: e«eCsipseortniopcroalfceisastioor-i eravamo tutti uguali
cnhisetigieocqauniondaiccailcciiovielia, lqtruiecshtei pueltni-- sotto tutti i punti di vista: esseri u-
mani con un unico, comune obiet-
tivo. Non c’era spazio per slanci e-
gLo’cOePnItNriIcOiN, pEer titoli o per condi-
zioni sociali, soltanto per confor-
to e aiuto reciproco, in squadra.»
Le condizioni estreme lascia-

Chi abboccheràno poco spazio alla privacy e

alle abitudini quotidiane: co-

all’amo di Ibra?me le hai a rontate?
«Un piccolo stratagemma mi ha
aiutata: avevo con me un piccolo
tuTbOoRdOi NdeTnOtif-rMiciaoiintaIltiaalniaolMo haarvninso
(vJaistmoingieo)cacrheequheost’anccnuorantealmGeanla- -
texyc?onservato in una tasca interna
deIllbaratuètastpaetorcuhné gnroanndcoenpgeerlaqsusaes. i
Qvueensttioantonci.co di “lusso” mi ha fat-
smani oleialdcearlcnioe.lQmuoanndo udneoglpi eansaarine- to sOegngtirceoarnriccocrhaiaunina cpaemrspoonacocmi-e
vdeenlltea iumnpnrueosveo. Lmaofdoondiafzairoenceanlcoion, vuilnizzliamtao.»ne spremuto 38 volte (è
gèlinaulotrviaseagsuiomnioli eprboagsteat.tiI:onaeml 2o0f1a2- naTtiosiel n3 toittdoibvreerdsaeld19o8p1o). questa
riletleaadmi èersetnatzoa.sNuloln’Hviomgaliloayfare nbel- espNeerliesonczcae?r made in USA ha se-
n20e1s4oalol PuonlaooNdoured.cQosuee,svto’agnlinoof,al’role- gn«aCteorteo, faltatospsegdnizairoenepemrcihèhain
beientetitvuottep»r.incipale era costituito cqoumepl lceatlacmioenletematracsaftourrme asotan.o Mlair-
dal«laSosncoamlaotaltodceol nMtenastosidcicaioverVfiant- sgohneo erelseadciofensteo adideirsspeorceoinalgleragdrios-
tsoonq,uceshtea ceospneriiesunzoai a4.L90os0Amnegterliesè, dsiima er.ontare situazioni di stress e
atrnachle pseertctheévdeotpteo lp’iinùfoarlttueninoemi oril- disaIbgrioa paiùedrmi qau, adnatoqmuailcahspeemttaess-e,
tsipdeitctievviacnooncthineenotin. sarei più stato sci.hCeiòpucòheapnrciomraa mfairesplaavedni taevraenoz-a
DGMliaetvcehndtiad9e3ll’mIsitliitountio: aitlacliaamnopidoinceul1t3u,raallo sTRfiridtaaajaMnztzaerec8ota5tulelnlitao,TloarpoinatnoistaisrspvrsGltLtncctpitddmzrsIllcPLcsvaPrpipacsPAItne’anneaooahitiialoitoteoiihahaoancAttlsdNnsileaYcMsicmdpptst(ipssaliiroeoaactcELOramirqopnlaeacnlloaSeoriolnonAATricaieiihgvnsooneaeactnrtaTieBueooroianotuvlISoeddonciidOunoa(zuIEerpmadeumccncoaAredsaotErotrIniem.umolcnnomdsgovd,rranmntgoAriAWMdmuraiToupmnoedidaicbaeneaJognshoWltrdriaynarimeaatBQlakoalnsPctoteaTlrnroeoetarntoPoisAdPdaaersioluielloaa:ayateeuioenoitsorlio-tectbRcreàtaàsf,eornleailloAotioiocnBsiLèerd,esnsuoshetueerotnfillPrIulae’dnvac,rlvbhèpcndteneoSiamndariiazphn’hYseltiReaToaAeaeessi-smtalaehduCatnAgaa“rnrEDeacetinltiaetUansCgeuoanTdeeepotdndiAaiteMdaareaomiofltllunoagOm,uanecetdrsmPenpOtuoooeoal.atcnrcmlcmiilaeolDunlsorxAr,nrsiyiNentetiappauqdeaopoocaCtaSrensnpeivUloloinrriicnonsia.sdnimnereadtprei,iSaRcgmrgoeeizilmWaRuouzvssoSeoAsu,ceerrblnTp-ikailiIotntoveouesloPatamdynesonrèipcenRchaaadteair.nlcAiir1,naerioioirnsttsoqorsoAKVuIopeeiiqrfoneitiianaoeunbgvceirelepei.ufilotcpVlooeatcnsiiìmsueasrpdJeB,unieroigdonvaulodgerDdaiprlrcMo,uvt-rAohniosdirdltocopsmophiopnlacogeai1ù,anoItoe-aiseMelccaoiraonnraviOloaandums’siiiaireacNde7aneaaiiidoezstoaicnzrniisrpeacaanlEltgRnddronomavgroeoezorecècencleompoolrnnotdnd”alheeicSuaoni,lr4sis’cdnrnefCaefto’niievNfctasaassioibrPatmsieTloehsarc.HlitImJteleenaoducnn)oeueituauaroim9co,eoteerppIatiaitdpiioeulocsoiritIrii,citcoeepnlnUieTbroafioroCtlelsBabagiiafiloliaaTpGcn6nnPasellontnattiorurcddieaopicleiloncepsmreslniaeieubdvcIrtatdetrgcnSes.AacoercaeosetcFcetiobaiSe.rnpbDircmtutaeheevuhiaofiHeortohMrodeiictepriessiseiliaSotrtietdoantov,roleIirmideedaaoeannmolocoonllrlelarlfiasottauRrrdatndoohAannebtiaieaAQoll,lonadedbuoltdcmsdmdsorrsrdtiIdFsiafechopLrcadtcnalg’aielMrsoliuaapttoroeomUarrtracivtUBmsttrtbeorrotae7uJieiseefeieidnedpeomosuihecdSaiOanuiieddmacsceaelrnscieror,obroisseoelmpiodcer,iInndggOrrtoinsnenoiiiritA,rinnaà.eedsoeaaaattheziZszteheevromnssr-ansuecvtea6.asoeniLRhiilltncoitaftteMnaamtaQtCng.lalrtnairtisniiussoarlleiuiMeotGilniaroeato.at:enliecvrsddhtD.udocorJMlonlneutSaseeomderd3tpeiidàpotcttioettsnbop’ulrtlerèditraouaooumotioeudetOeamieinnclnoooii0ttpn.tzaooniTeaapraieeoavhoinidaieneèdlarueia.tipvarniaotervclm;nntintriosapyvolnlilpontsSvngitrsNmedrinrlAmeoeiinecarnoètosapplalcceHioe,loTinipsreovnnmtaci’’dpdgvdo,teerct’’eoirldurydnvttetHiisieondbnsdplaoahhanrrimgdvmuoire’niaretoaoJteeefimmalaotaolooootatseuenilrtsIacEiiitiviiiltnionnnpyoooorortneedàeeeeetaaaaaUwaassrr)a--------------------ib---ililin,hoooeeaaà-------------------lilo:AitoapsdzcldcsdnptfdtaamGnlb(mcoMFpbsclti(uozZpsnseuinbaeoatpHCataioeaehpprholrrgpieeiaaneeianaaevoagtioiis-ne:ereatA«nbMnldrerepirlllgo.aoternrimtubDoIt“otigAidoekacron)tsuooHazarca4btniaiFuhroglNsoanneecn,vvziht–eaaatedriarernhsr5brsteontnoltDidrnconaoFgèiaannoliovvlêéeaemaiaeacr)ttedeob)osoiVitbIi(tiaebrloeanvoàh,inbaaataeb,psattolamiipdaendrsdlacauraitOidssSeorianeannrpiandmotiri-mlatis.Gaelitnameaiojaieiil)nlaon)iMlcinuasiaacicreoaor,noemlzeprtlcmilrvtcr,vzhpcoroeointaafnaaeobeeaRroei”u)reeeaonaekpiiauiMueopiBnetizor.amidnsr)anmvpvaetnorndsli»vmttDrasozcet,tsn)Srpltarroti(iaitivg-ioadetmoiolagaee.ouo,cr“eieanrocachAStile,revBeadslle;iedvcael,elrgevirsmoChoieeeC(asmmefsianvniidègolaananludisltdapir,oèielAsvnm.smclcëlnaahioioicdudrt.paisueolaueseootiaacgio,eaogntelrittlzeraomsemtoioiogipUsemclopi”netlomoiouch,urvosoiat)npmedrbopvnlren.aaupvarfcakèrma,iapmaraC,a(nmegoRiia(aaeasiFairzsnrahbitnoeesLùSasrlFnnlapmDdlnorbdtoeprnazacealaesi(telrenf’po?ecta1nben1iraae,aetiashcloidrRteecfao7ea6(sshucieieabtuynevaaolel“lonbotierahnneB1vmtiloEa.ol1csoriere)didinmedt0eeoao5mia.lnm9nslieeLsuéa.ununPnmr”xlri,nesiloessao,isl0tePo8ra,zlooreameikreolPiapteml,emtarlb(a0pSSuii’zel1eoalacssoaemMlBgrIgscAeelanliems,elooiiadanrpiaihspatoddopasaaoearruiMatsionpintnpatnninasceieonnrvieannanrn–tmnnpzzaitiCelseearairdelcoiaaceDttnimiroiauiuzdiouaedevnaièfineuuoortuiinocaazttiiilsurCtinilnnnnonotieeeeaiaaàaasb--------------------io,,--abfaoolipnldrnfmgipdgOtrcpMdistSodstrvttAlnsdlrrpdtMniaenmninaeoeràoeeiiiaeonioaieapoeaiaeaireaoaCseaataaPa,sameopraircrrilesls.nio(Aemtebtpmgvbdhslumntisclnltu(ediegtorotGoEdipDmrelraeireareceiisaMepcaoeiolenvoonsealulùcsiaieoabraneRiasut–irricacosnsteritrnornsnpuaSosàpclpmercslornNentrecehtninieenmstAtscaiieivirpoapoiiauyudrnrccatuzpoicppse.aùeccacmcaeioàecldtofstloaocnaabreeudaa,nHaltie’oauelFo8nagAoddrnpgai.enorhrirrdgogstpodbsi»rnocisn,uc,5lreonnlsvpìiOoiaaoidtrlelltpasacpiieresl,ioeeipchiivtnnii,icso1lraitltoilraomlvondeoesCr,,slvsaRs,c8rleeaaeeqreeaoartdpBableaaolraecìatreclsm7noaolrcr.icircuasidlaprfaieaatl!is.sbccpiap51oAnlovcineoaee)tpPlaroueiaop7ircoosno0–Dalqesurrapeomablpriemioi.oe(asml,LaGhleueoilleclfczlatsurftnnlbiaiptmecIntiatcStrorritunecatocsoepacctLiiptas’nooeunsvraehidemtratapoiobtcuo1cd.dcirucanvaaerailioszintusqndreneancbrpis,colpedrpieir9ainigtioMistouiitoditcteauiìtoeaeoaroodaoreierozesipriieuiutoit9aasfisaatoùgenrdCert,enorzpdleiseenoioedu,sscisarnnlardeniitle,6ranvasatnrgnoueaiidenalsiopouisodètoodlrcpataenuiocalnm,itlnaciaelsrlbiszp,ea’vzelmiseosiliaemseoeasneieletachsoularlenA7pbpmi,Mmiiarlpuitegaoalqaqmnlcrmsoinsmi.tp:aocacmtgflsrlvutJgLlsu3rarcuismutrioineQsptaaaoreeehdooet–tqaaeiop0ceiltmaoeieaIocicatataa.ruvdseiennranninisnnrtruuoipgilrttamJhnmoltapdeptoarPiaeitIrpdpdeieauaecCndlddaaa:aitdatttag,iuorriilse.mcearrlnneooooooprnnneiegaaaeedeeelliosCtiiiiinnroàieeeaarr)s)--------------------iiliillc,i,,,,sùeimmHAÈcesTsmtnldsctirfl5thctqp(mpdttbtsdndrgpdGttdvggifioaleeooaaiearioan5ìeiohuniaenuinaeaeeiomoeiirbetcaasirnseeaents,,rnmracddC«”anséerrtrotccioa.aMbeqmpivDcvtistpdmQcNSuFlosreis“sntcar9tàtotnan.ntarezsaefenmttaonaoDriIrvorhtenameaaatsscatIiiruMnriooaeaaIpiunaoolt!en*-oaaUtcrreliinaiAmUecztauaaitrndniaalin”aoeutNcilmslehcoMp9lmtèfnocinoiavpammNrnerzoibn,emldoipoi.s:nvTeepscsusu2iroShcpi9uz.ldAntEnoeoscrginpns1sigiroocornFansa3ziCÈAzefpiltiisrelsfeaocaop;1otvagaei1“e3ei0Iniro:siioncgevaoygoclBiaaioetht0uraioaaJrlanslo9foadClAmt,eSshsfalotàlmpinplnrmeeorea,iaiIohriueinaotpt1dtancpr,tuaamtsieEoa,re8ussoèseunocstansAadvcoeFaarnnprtilat,tn3mrdhMysozehdIinelsà:retrdiaa3ntluara7eptùutColeafnzilcdznnhSstnaotieiro0oaìaasrumiairqidJseinrlitoiiecnltilnfiln»aaaoizclarnaeodhooaaymacatRRo”otvoeleanilciaitaverntelriudttRoctplcltgaaiaaCa.cotala.irsttvr)oMlzcetioneparpyiopoiednltRniqarvsRoidulei1hoahaaoemanfcaaamnatneoe.rdaasaiitzedEefalrta,matnnawI3.Crbeoe–tieeueouneoota.ovindeCeoeaorgurar4srtrocnaanooauvTeepsleailzratci“PtmbolnllsdirioeBeiaidsNteimmradtlsoeieyovLt0nmazm.llnelorataromv,di,bOlrmsoniètstcMtYoxaqoo”riorliiesvctia,amiloedhmwolsèeo%aritoee(uoiouaoencndiaiaaao’sintioeelbauummeicorcvtetaidiualavelealaismmtiaotignndtslltnagnnrn,oid-3sehavu.eoedianon.aloèsvnaasgetivtsnplirrnitbtnlnsodrhAi8roeii0aecpeaJoanloaÈitietiItirnleioaalnropeeoriUvrliRrlnièopicciaoncoccolocuidarihant5Mlee”iaanstezdlaersadderrv1rldlosidteaeivcaohmiei,hiuadu)sk,instcitrdeicnlinene2ltaiciomngrfpueeeciaeiuùttnlrlloapleahaso;epaM.hahdteioisanoaie2osliqfosl0liusaoe(eagavsbiaaiunniuqtttrrrbovloCqsoèztiora“ienacueuarn7ailaeuvnanspsdoaeedsrmaouztènbiapiguugeleclimaTinrntufcni5snadlmuncgaolaopmani1lèaadlsronsieoliiioìparecrlaoGlasCnrrieeyrtices8tno,ipaeneehzuensntemduyehèrendlnlaopdoiicurntat,ontooma.cosl2maapiteoeip0)moreabnnascsne,riispoglend,oonneoeeloozscraiceseLscfigdiir27ucsont?bBoaecltiir“Pelaoa,ratpltoreieoceiossniianinoinvsoaheossraip-brcac,JdiZdecisjclmlepogieinntesaranessilduaararipmffieetaaainuitisueceaoeonoreènlssherhoaossonoiueiominusoooogvmaidonaacntnlaprrmlzzgdttoafneneotiioolsdainn-lòooieto’raaaanobvrcaliittn---------------oiiilszazIaaeo..iilind-----------iiieèaai-----------ilu...,. nscmtttgStttprsstsadmMdnnpYPPbCeptiipsslsaarìrirlascètccvrggRcpNadmttggLcbemttlpaatbmlpdmsaeeoioeosnaiatuioe’ieoeaaiaiaeuoieeioaaooaqtrcooolllnohhaelnouvmapragmreeoJoziLn,aommirlaaouaftln(DinionnnioeeebtivtnerloiopileouoTILCRLODPILITnuncbmmnnsoeecszlllaauDladauoilr,tni7lglte2dopllmsbltnotnteavtlrlpdboshsoaeMt’’è-aheppandha”iiotoo.ncidpaerdceniirtih5haHlaaiIp“eairistasaoIraacell’mdaaloianotnsari&etroir.ahemlorpndsciiteiièielgitr1isaaugBceemaotdibnui.aeielè,rreali,atralatnblodteteuaeetniprltttroueonacHntsrrglfdnieieimr“oarseoectVmihrleeiooc,nooautnnpceCaooanl’bataoModivqtsn,vbaeveABcopaoosnsiac9foaBsildoaaiiiecpvpdJnhhcramaima,avbblbobuaraanps’aihiadnbctlasosk.iuoeotabdi.onoacteTenqacltainoid,csaercqnieealMlra3acrreetnotaditnibmbteblinoSgolilhfoeprdayseiitnlemozapirnronennalsdvuoepiltetlefaalgaplltitinless0’ouanglvnpaaerataieed.beooaomnyciMnmaoonàeze”unneiiecuslmino.ci-----tteadrnetorelicdtqionlednasydcd.euzle,ùseneshraicauaronne’psùpacndpiaàpanuhrapdsaMdatiesia.neindrauaoceoirsàeiiiitcenumescdnrèrmlrcstattEiz,oontrvmoAoodi.nacleeemqrg,reoeqsufnromdadnlneeemuhontsiioihmaaescoiidpoIaoviiaocendJlsssnetiecaollguMornuitnicanpsmroèlno;iireneSbssevloeilcbotlvoilcoi)esal.emorAiaamacapselMutoaelraislecsailuuBpehoclpfpd:strri.oaeeiociredrt’nieoaantmpIriirocansbtsaMsecolrbrrlueaeàseiw,sllineanesefoteriiysbectpleiniapl:ilepeiunrhtdnta,elenAiebesonpttlcncanl’gaosterollgsclopropieonoceteneitearipagoàwicipèotdfirdaliigaakllfte’otlnpeoosnSlrtdemoblailDnlNaletrnan”taaitorocibiia.erSutrunaeilpgaoodi,iniua’c1oerned:d.wdvraanrulalnelde,ttieslitabicecdil»ernev9gi.csdnlreaietcBcrerrsclsicetnii2lrps,nnlrpoiefuialldmaaliesidiee,a.irctrcant4eieiiginpaooneomloaaooaieolpjar2fsliflzu.avoetc,rtotobeaevenaidnaciahsvolèczsil3apeiemdturdtolonttvdtoialialieiatolotlto.u.iuoa,ocfiezotnaicoddzoidmiiiirnmtozaoeduoo.oelllefseemr,nem“,iccaaamiacla(.m.EaaicelètntzanelirvienuiiecasinndtoHbnOerclriahfotgaronaoeoorotail:hi.pecspveatlhtledeesersribhfaeedociilibeialatgupneazannmcinilompenibnmmaaamririorensedlSFinr,urcnfarspotiootipBinorrposoiihercvtnlsegtargc,ioaroocdenesioteoleve,iiocodpnaì)iiepcppasnncrn’oonarpoèetaaarsioimsifbaaafr---ncioilececnnupaaaoooorddaiuooarrrtoaceerrtfilzrtaucnnllehdnhrhseoisnnusooooorrrtaaa-----------eeliiilrrrsatilinnooooeeeeeeaaaaaaa.------------------ill.

Per fare pubblicita’...

... chiamate oggi al
416-782-9222

CORRIERE CANADESE • GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 13

SPORT

IL TEAM PRINCIPAL DELLA ROSSA GUARDA AL FUTURO

Binotto: «Vettel e Leclerc liberi di lottare nel 2020»

MARANELLO - Con la fine del Il ciclista italiano Vincenzo Nibali to sia importante ciò a cui comu-
campionato di Formula 1, i suoi nemente ci si riferisce con l’e-
protagonisti tirano le prime som- TERZA POSIZIONE PER IL CANADESE STROLL spressione “fare gavetta”, c’è l’e-
me di una stagione ricca di colpi vidente cambio di rotta della sta-
di scena, nuove promesse, vittorie Leclerc secondo nei test, ma a muro gione dello stesso Gasly, anonimo
e delusioni. e distratto in Red Bull, ma che, u-
ABU DHABI - Ora è u ciale, il lungo cammino in tel nella giornata di ieri, si sperava in queste ultime ot- na volta arrivato nella più mode-
Certamente, tra le scuderie che questo 2019 della Formula 1 è terminato, anche in via to ore di poter svolgere un lavoro più regolare. Tutta- sta Toro Rosso, è stato capace di
più hanno fatto parlare di sé in u ciosa. La seconda giornata di test post-stagionali via Charles Leclerc, chiamato a sostituire il tedesco a sfoderare le sue armi, riuscendo
questi lunghi 9 mesi di gare in gi- sul circuito di Abu Dhabi ha appena chiuso i battenti bordo della SF90, nelle prime ore del pomeriggio ita- persino a ottenere uno strepitoso
ro per il mondo, la Ferrari di Bi- e per la massima espressione della competizione del- liano ha sbattuto violentemente in curva 14 contro il secondo posto sul circuito di In-
notto occupa una posizione di ri- le quattro ruote ora inizia il lungo e fondamentale in- muro, danneggiando l’ala posteriore e i piloni di sup- terlagos.
lievo. Forse è per le grandi aspet- verno di preparazione, progettazione e anche riposo. porto oltre alla sospensione dietro e quindi, di fatto,
tative che tutti nutrivano nei suoi terminando non certo in gran stile questa lunga sta- Leclerc poleman dell’anno,
confronti sin dalle prime battu- Team e piloti hanno avuto a disposizione anche og- gione. Alla fine è comunque arrivato un secondo po- ma...
te dei test invernali a Barcellona gi ben dieci di erenti compound, dal C1 al C5 in ver- sto di sessione per il monegasco, in 1:37.401, ma pos-
all’inizio dell’anno; forse per l’ac- sione sia sia 2019 che 2020. Il sole ha riscaldato la tem- siamo dire con quasi assoluta certezza che a Mara- Binotto ha inoltre ricordato il
coppiata Vettel-Leclerc, che sem- peratura di questo day-2 di una decina di gradi du- nello saranno tutti ben felici di staccare per qualche primato di Charles in numero di
brava avere tutte le carte in rego- rante la giornata rispetto ai 21 con i quali si era sce- settimana prima di ritu arsi nel progetto 2020. Ter- pole position. Sono ben 7: «È bra-
la per poter finalmente riportare si in pista al mattino: alla fine, però, il miglior tempo za posizione finale per il canadese Lance Stroll (Ra- vo a combattere, è bravo a correre,
il titolo a Maranello dopo un de- è andato ancora alla Mercedes, guidata oggi per l’oc- cing Point) a 785 millesimi, davanti alla Toro Rosso di quindi sono molto contento di lui.
cennio di assenza. casione dal britannico George Russell che ha stampa- Pierre Gasly (+0.962) e alla McLaren di Carlos Sain- Penso che la sua stagione sia sta-
to un ottimo 1:37.204 avvicinandosi a solo un decimo z, oltre il secondo e mezzo. Positivo il rientro in que- ta eccezionale: partire sette vol-
Ma, nonostante le ottime pre- dal riscontro cronometrico di Valtteri Bottas di ieri. sti test del francese Esteban Ocon, sesto ma soprattut- te dalla pole, ottenere due vittorie
messe, i Rossi non sono comun- Un gran lavoro, quello del ventunenne campione del to bravo ad evitare ogni tipo di guai e a fornire quan- nel suo primo anno e finire davan-
que riusciti nel proprio intento, e mondo di Formula 2 la passata stagione, che potreb- ti più dati possibili su queste nuove Pirelli 2020 che, ti a Sebastian in campionato è un
più di qualche rammarico rimane. be anche essersi fatto notare dai piani alti del team di ricordiamo, saranno confermate solamente se alme- grande risultato».
Brackley per il quale al momento è semplice collau- no 4 team su 10 saranno stati convinti da queste sedi-
Nel corso della stagione, il Te- datore. Piove sul bagnato invece per la Ferrari. Dopo ci ore aggiuntive a quelle delle prove libere di Austin. «Abbiamo appena finito la sta-
am Principal della Ferrari si è det- lo sfortunato episodio che ha coinvolto Sebastian Vet- gione e c’è tempo fino all’Austra-
to più volte soddisfatto dei risul- lia. Quando però abbiamo iniziato
tati ottenuti dal suo giovane pilo- CICLISMO quest’anno la situazione era diver-
ta, al suo primo anno in una gran- sa, avevamo un pilota nuovo e uno
de e storica scuderia come quella Chris Froome correrà il Tour ma non il Giro esperto. Se si analizzano le ultime
del Cavallino Rampante. gare, hanno avuto la libertà di lot-
LONDRA - Chris Froome, durante la alla bici solo ieri e chiaramente mente lavorato per sei mesi. Al tare e penso che inizieremo così».
E, se le lusinghe non facevano il podcast di Luke Rowe, ha confer- non riuscirei a essere al 100% per momento è molto debole e ho biso-
fatica ad arrivare prima, a giochi mato che nel 2020 farà il Tour de maggio, quando si svolgerà il Giro gno di fare del lavoro specifico. Do- Dopo i complimenti, c’è anche
ancora aperti, non lo fanno nem- France e non il Giro d’Italia. Queste d’Italia». vrei tornare a gareggiare a febbra- spazio per qualche rammarico. :
meno ora. Mattia Binotto ha guar- le sue parole: «Nel 2020 prenderò io, pian piano sento di migliorare, «Abbiamo dato tutto in ogni oc-
dato con occhio critico alla sta- parte alla Grande Boucle, è la scel- Il quattro volte vincitore del anche se, dopo la caduta del Del- casione, ma ovviamente non sia-
gione appena conclusa e ha riser- ta migliore. Sono tornato in sel- Tour, inoltre, ha aggiunto: «La mia finato, nulla sarà più come prima». mo contenti delle prestazioni del-
vato parole di ammirazione al mo- gamba sinistra non ha sostanzial- la macchina e non siamo conten-
negasco Charles Leclerc. ti di alcuni errori che abbiamo
commesso, come i problemi di af-
«Charles ha sorpreso tutti, non fidabilità e alcune decisioni. Ma
solo me; è molto veloce. Ha di- non credo che dobbiamo pentir-
mostrato di gestire molto bene la ci; dobbiamo sempre guardare a-
pressione e le ottime prestazioni vanti» – ha poi proseguito Binotto.
durante tutta la stagione» – ha di-
chiarato l’italiano ai microfoni di Il Team Principal del Cavallino
Sky. nutre molte speranze per il 2020.

Dopo la bocciatura di Pier- Ha assicurato inoltre che la
re Gasly, costretto a passare da pausa invernale servirà per racco-
Red Bull a Toro Rosso da Spa in gliere le forze e prepararsi al me-
poi, e rimpiazzato da Alex Al- glio per una nuova sfida ai vertici.
bon, in molti si sono domanda-
ti quale debba essere il giusto i- «Quindi direi che abbiamo fat-
ter dei giovani piloti che si a ac- to tutto il possibile, ma non è sta-
ciano alla classe regina del Motor- to su ciente. Sappiamo che la no-
sport. È indispensabile che si fac- stra auto non è abbastanza veloce
ciano le ossa su sedili di monopo- e che non ha una grande a dabili-
sto più lente e meno performanti, tà. Diciamo però che ora abbiamo
e per questo meno sottoposte al- un po’ di tempo. Stiamo cercan-
la pressione che la corsa al mon- do di creare una solida base con la
diale mette, o dovrebbero avere la squadra, con la nostra organizza-
chance di competere ai vertici sin zione, per rappresentare una sfi-
dall’inizio? da maggiore per gli altri», ha poi
concluso.
Forse, a dimostrazione di quan-

NHL, IL SISTEMA DEL NUOVO COACH NON PRODUCE RISULTATI

Leafs travolti a Philadelphia, 5 gol negli ultimi 10 minuti
TORONTO - Si sono sciolti co- Los Angeles-Washington New Jersey-Bu alo 1-7 Islanders 38 26
me la neve di maggio al sole. Do- Martedì Rangers-Vegas 1-4 PROSSIME PARTITE Philadelphia 37 28
po 50 minuti di gioco abbastanza Philadelphia-Toronto 6-1 Detroit-Islanders 1-4 Giovedì Carolina 33 28
decente, negli ultimi dieci, i Le- Columbus-Arizona 2-4 Chicago-St. Louis 0-4 Boston-Chicago Pittsburgh 32 27
afs si sono fatti infilare per la bel- New Jersey-Vegas 3-4 Anaheim-Los Angeles 4-2 Montreal-Colorado Rangers 29 26
lezza di cinque volte dai Flyers di Florida-Minnesota 2-4 Domenica Tampa Bay-Minnesota Columbus 26 27
Philadelphia. Nella rete di Ander- Montreal-Islanders 4-2 Minnesota-Dallas 3-2 0t Islanders-Vegas New Jersey 22 27
sen alla fine sono finiti sei gol (6- Boston-Carolina 2-0 Boston-Montreal 1-3 Philadelphia-Arizona g.29
1 il risultato finale) a dimostra- Winnipeg-Dallas 5-1 Vancouver-Edmonton 2-3 Carolina-San Jose Central Division 28
zione che il nuovo sistema gio- Nashville-Tampa Bay 2-3 0t Sabato Columbus-Rangers St. Louis p. 42 26
co del neo coach Sheldn Keefe ha Vancouver-Ottawa 5-2 Toronto-Bu alo 2-1 0t Dallas-Winnipeg Winnipeg 35 29
ancora bisogno di tempo per es- San Jose-Washington 2-5 New Jersey-Rangers 0-4 Calgary-Bu alo Colorado 34 27
sere capito dai superpagati giova- Montreal-Philadelphia 3-40t Dallas 33 28
notti in blù. RISULTATI Islanders-Columbus 3-1 CLASSIFICHE Nashville 29 27
L’unica rete dei Leafs a Phila- Martedì Calgary-Ottawa 3-0 Atlantic Division Minnesota 30 g. 29
delphia e venuta dal bastone del Philadelphia-Toronto Florida-Nashville 2-3 Boston p. 45 g. 28 Chicago 25 29
difensore Travis Dermott servito Columbus-Arizona Tampa Bay-Carolina 3-5 Florida 31 27 30
da Jason Spezza. New Jersey-Vegas Detroit-Washington 2-4 Bu alo 31 28 Pacific Division 29
*I Leafs hanno giocato anche ieri Florida-Minnesota Arizona-San Jose 5-2 Montreal 30 28 Edmonton p. 37 29
sera, in casa contro il Colorado. Montreal-Islanders St. Louis-Pittsburgh 7-3 Toronto 30 29 Arizona 36 29
RISULTATI Boston-Carolina Colorado-Chicago 2-1 Tampa Bay 29 25 Vegas 34 28
Mercoledì Winnipeg-Dallas Los Angeles-Winnipeg 2-5 Ottawa 23 28 Vancouver 32 28
Toronto-Colorado Nashville-Tampa Bay Edmonton-Vancouver Detroit 17 30 San Jose 31
Pittsburgh’St. Louis Vancouver-Ottawa Calgary 30
Edmonton-Ottawa San Jose-Washington Metropolitan Division Anaheim 28
Lunedì Washington p. 45 g. 29 Los Angeles 24

1144 MGIAORVTEEDDII59DFIECBEBMRABRIOE 22001169 �� CCOORRRRIIEERREE CCAANNAADDEESSEE

Classified TeTle:l4: 41616-7-78822--99222222 -- FFax: 4166--778822--99333333- -EEmmaial:ila: [email protected]@ocrroierriee.creo.mco-mSi-toSwiteobw: webw:ww.cwowrr.iceorrer.cieorme.com

O ROSCOPO CCHHIIRROOMMAANNTTII IL CRUCIVLAEWRYEBRSA C
OO
Signor 3 CONSULTI: WORKER
OAvsetatecobliiseoigdneoe dpiocuon cchoinasreigdlioa tpermatpicoo, Sfera di cristallo CANADA
22A22AMMRAAIRRE--22T11AAEPPRR mprLovranzcpieereraafllaealgabrae,srapatbptmcistpncsuneieoecheabniòtnzcieerronvszdosifgiooavoelmieaprsazlntonerursienaoeeeiucrnnndvdhgocuuqeeiceigsonnu.halhlpeosa’aefaicoraf.nsirunmnCocuioqeoonnvheirutnnmteaeeneaeer:tsbtvasviaaesiaetimsltgiedllcona’piieadiounzbncensanaseiaetlcttite!emaioad.dstldceoteipIovfecntm?fieoo,lotciradlceNareiogenaosrtolrenttettieàoani----. ANGELO Tarrocchi o mano
Psychic Richard Boraks
$10.00
Aiuta in amore Lawyer
matrimonio Risultati Una visita
La Luna consiglia di puntare sugli inve- depressione in 12 ore gratuita Worker Canada T: 416.588.8707
sIntiimzieanteti,lalagicoornmaptraa..v.ecnodnitaladLi uinmamsotboirl-i 55 Browns Line F: 416.588.8785
Specializzato nel 2 domande Etobicoke, Ontario E: [email protected]
riunire i separati al telefono M8W 3S2 Website: www.workercanada.com
Rimuove l'influenza diabolica GRATIS Blog: workercanadaimmigration.blogspot.ca

eta,gmli aacnqounisètiilimcapsoortadni ati.ngUunsatiadrivsic: rceotan
rtsvsiotleoaiopcprprmcaendapazsaimsomisstosreaieotoao:snaard,etsigripseedldeiodrienàraeacrlsnnliloedta“carnaeitoroefrrorredrecaoei,i!itnnasPtcatuumorrlate.otercdolvarnoeiavvmtntetooeei”.rigoanvlQii,leoodulrscsaaateuvrrloroeicecsucapvtinonrtioooleù--i Noto per aver aiutato la comunità italiana e portoghese per oltre 30 anni.
TORO leghi.
22 ATPR - 21 MAG Se lui non può aiutarvi 416-792-4515
22 APR - 21 MAG nessuno altro può 328 Wilson Ave. (a Bathurst St)

La ragionevolezza perde colpi, sotto
i raggi della Luna. Ai vostri occhi un
iImn pfraemvisgtloia,daivlel’inntiaziounnoonstvaicosleomibnrseorrà-
BENEDETTASIGNORA
G22G22EMMMAAGG--EA22L11VGGLIIVUUI OmzQgVticdrarialobafiauivoCaf.naargioanamictlIAusllttncraeopatmsehTnrbrereitàeoudifigInlatseineetadco/.airimmiiamlfsiAlvefinuegpaLo,cpbnniipasoo,piAgmtzptgnlieortsiieoàWoaelav,elnsa.itvfaeidptia.YpveaaFoovrvop.ieEiiolinlorengrlmaRratedtaelalmaolnSsaerlnrieueizatomaunczgaolatallogeaanzrrit!euiceeomfirn!rnSnebmgCaeteeieneaionnroztnvseeee-.ii AAVVVVOOCCAATTII // LLAAWWYYEERRSS
Chiromante e Guaritore Spirituale
WORKER
Ritenuta affidabile da oltre
20 anni per risolvere tutti i problemi 5 giorniC A N A D A la AslezitratiLmimaana
di amore, relazioni, ricongiungimento
la Luna in trigono, non c’è spazio per
liCzaioomnnaiulginnecanoitanteliiag. .gUAiantmt’oraenznditoaondireiinsatpleloenngssreia, bieniletud-ei con gli amati e anche questioni
W2Co2ArGkNIUe-Cr21RCLOUaGntaeumlaalmnditoloioaolritrmnzieenIitpompfarqlneneiucmigoniefn.aioisgmobrtotirpliaciuetdotulgiestotintlmalnianocdSftaheapene,ectrrafvaaiaosvvircdiaeeaeolttcece.sahSarfeIrienceov,cctniesu.tpuemsolilrnuea---i di fortuna, carriera, finanze, Legal AssistantèqSuaaanlltgatrurmoe evnievttliloiamleGenT,zAa:SparatorieeaccoltellamentiaTorontoedintorni.Apag.3

WroimrkoezironCeadnelaladnaegImatimvitiàg. ration Services Inc.

C Richard Boraks98 per cento accurato sul passato, NotizieWorker Canada T: 416-588-8707
presente e futuro.
Richard Boraks22 55 Browns Line
GIU-21 gle? Lasciate dietro le spalle diffiden- F: 416-588-8785
dMEt8aomWbilc3looS'k2Ien,tOdantolair,iao ,
LUGLsCzcAceoaun,mWsposbatiiotauimnOmreeies,FlnmeptieFovnpoaIsrslCoitefrfureoiEtnupfdorroiiso.cmrhiteià,t.teoCngoounaiqnrduaadtli--e Risultati in 24 ore ocLodAnusWeudltoaOzmiFoannFedIeCE salute, ITALIAN COMMUNITY DAILY NEWSPAPER
gratuita in persona ricette, Lunedì 8 Febbraio 2016

spettacolo www.corriere.com
e tanto La lott E: [email protected]$1.25PiùtassenellaGta(prezzopiùaltofuori) ■ Anno04 ■ N.26
che aggiustamento, gli obiettivi profes- Sport Wereiabsditeel:Swewnwat.owostrakeprecranraipdaar.comGrande fermento anche
22L28LE7UOG-2BTN1 oAErGirOdordssEspgonipaerosseeenentpsnssrlaooadacial.riie,ittleneanpCcOxtdrdvoetooroonNammstAiolteeonarMvat?ctucooercno6nirPsr’r,noeeceArsceaShnpicdptitaiieue1vùeans.irriZtosaacàtihtz6vedeieaiosmnf2bupreueanr0ontnltd2aedapi.angrvardaUiesnolnittziaànao,i gratuite al telefono Blog: workercanadaimmigration.blogspotti.rceadatTsitTranaorarlOuiavbeldndRiemlseeoOutalpvcalnNucaairdorpTeèiecoedOlioislinatcmpHot-oeroumCaipnsanretz’pupèiiritenoeàligriarnltt.rsSaàuiactternaiopanaldeotaaedircteopavfal.enealnJarcsaudmcadcsaaneoetrritsnreneie-- nella comunità
italocanadese: serve il sostegno
preventivo di un’organizzazione
comunitaria
($15) •2Ta8ro7t cBarrdisd•gPeallman• dPsAycvhiec ,reSaduinitge• P2h0ot2o reading
EfINARINTGICLOELSOE IN ITALIANO
A PAGINA 2

l’udito, il tatto, il gusto, l’odorato… Sul 818 WilsoTnoArvoento,4ON1M66-A613Z68-0582 ROMA

22LLUG-2T1 AeFGOla:lmnPMlaxaaevas4e:moscr4ccdri1iaocui1inhr6mf6indeaooou--evmn55ovsiviai8a8sepnsgt8rre8ovietbn-isec8a-ttoiiip8seis7nmisntse7aa8eplr,ure5g0dvlrsemau7niltvlpaeeaaplmbolracae.eaznnLoieotusenn.l.aeaDPlidtroàiiin---, (BetwTeeenlD: u4ff1e6rin-5&8K8e-e8le7) 0w7wFwa.pxs:4yc1h6ic-5-b8e8n-e8d7e8tt5a.com LpG’iaicuuclthiooipaRtsoieaga:emniorte
molte fratture
vete procedere con i piedi di piombo. Website: www.workercanada.comSP4ECLIEATLITPUERRE$10
B2V2lEoAgRGO:G-W2wI1eNoSbErETksT eitpvSTLcreoecioeu:lrapiornwbnreiveealwasosmpdlwlpeageeaon.verwniiotnimeetdrotirnoemaarz.akrnmeivegLniarcreodciaancaadtutodienoesmfonaaalnvlsperd.reelbeeadoltsii.oeclvcsgcipouoaasinm.ùsspffpieoopirarantor.zpiasczpsrdaaeio’bonrirotlaooe.l Blog: workercanadaimmigration.blogspSTfaeorroactdc.ihcci,ramisatanlolo, suzftrteltrdeenlafealpoRogereialrlpid.acucneOmacètoosiicÈtcttdMeiri-lruusahanolo:eiqte,rnsiAnahtalauahigitattnnatcuaaaaoroafidopnl-reaidaarnilevtc,slaioalGpereouvdslusa,rieetuiemenorvdoluclnltaamanaieleootccamitamlosenorooavtttrrigdlcmeaoeodigeilohRra:rroaoeeetd,tesevelieliilfhadlcgaebo.ogrRloaaenarnllcqennsiaeetcoeftpugsiosaulqdceiieaptunnnruaeègalnoastiavnaruiiaplva,lalesdetfim’daitoaatnedcuaèreeute-lai-lat----a-o--
f ARTICOLO A PAGINA 6

STATI UNITI

per sfruttarle appieno. L’incontro con Aiuta in problemi cprIoeucpngautnnrboodbidldl’iIuacstraiiosni:
Napf A PAG. 4
vsuBdcsianoiioaalcannettodneelmpiaa.fescpoSpccrarsueohtgeobnsionnsiaitsilaeoa!oc.psudvieooiaLrrpofeaaso,crcsàsruhpiinoaiisrstineioaatovrgvecenihrcduaeieinrtèeevir:niaanuinzpanocipa’ecneotarivrvcnctaaoae-- oli e Juve avanti a bracIragazzi
Inizia a risparmiare oggi fino al 40% dciesctotnoto““ ” ”ciAnnqaAmeupnimteinoargeamliill.aimefnsanc-oitootPhoenaal’tucesiahlisdaiiineusiopttcAeaiuMùnntionz.fnaaaao.cpnislofecr-suopsNtnaetaaornprsmecacyerelvRao.re

“ ”eeFilnaeammlmicieheenevtseoiglueenncahzeep.ecros-moDnpaarneptnerdeRap. amraeta
V d’amore, salute, Da sinistra, Higuain insieme ad Hamsik e Dybala abbracciato da Morata
22 AGO-21 SETT
matrimonio, di Sarri e di Allegri continuano a vincere. Conto alla rovescia per lo scontro diretto
f NELLO SPORT
BILANCIA con cui agite suscita ammirazione, ma www.corriere.cainfluenza maligno Per
22 SET-21 OTT alzConisoocinnahe.eUgrqaeunnaoelcrianhleepoiènseiiznviigotaanbrebilouesgptliiulaent,atal,acdsoiitngufeau--- - 24 anni al 9uc0nh5pi-ar2me6va51et--ne28t7i6Av16no1-ng6aor2aZ1itlau-n6nitu9goma8sr0eie-.Trnoazlaagrroiacbtoubiltioghi, [email protected]
d’esperienza
- Nessun problema

sa, anche se potrebbe ispirarvi un’idea troppo grande

qCntselpaoouuro.iue,bvmmSnosfitaaopoiosttlloteuiredscazlivsiuaiipoebnpntinnuarncbiitoirogueoilnnasoalaoanrdtlieu.tieftmfedeIgfenodesan,teelluinlias.niedetetelLiefvuanssionnioepsadttraetavirmesn.oeis,RodoeiseisiclfleeNtrhreimaieataentteertudniulttenoee-- o piccola I LToCcaRadlUvleC4rtI1i6Vse-E7oR8r2Bs-uA9b2sc2r2iBbe

B IL CRUCIVERBA A- Tutti i risultati
22 SET-21 OTT GARANTITI
416-904-1177
dinamiche degli altri, e vi sentite ispirati
SCORPIONE a manifestare la vostra creatività. 2 Domande

22 OTT-21 NOV Non abbandonate i vostri obiettivi al telefono

GRATIS

alla prima difficoltà che vi si presenta.
OIngsnoifftearnetnozafe,rminaqtueiveitupdeirneripeosaizniosinaardei
icl atimrob,ieampoeinrtipcahrteiteta! rPdaarnlaoteacchoianrcorectoizn- IL CRUCIVERBA A IL CRUCIVERBA B
S czhairsimi?mNaigeinntae udni sfutrtaunro,rosseeogcgoinsiveotei,
S2A2GOITTT-T2A1RNIOOV qgcLmuloaiiaasnL…mfnuudosnoiaceinoinvnriePiunaenalstalàbciessareiaebrtibeeapldtoteienrptiualenvniosnmsioetnirrloilneguomrltlitagii--.i
22 NOV-21 DIC fCoorsne iSmamtuortnivoatin. el segno, tenete a

bada il senso critico che a volte si fa
LtagLliuenate!eEMspericmureiotelion semstpilelicveimregnate-
lcaonno uqnualcghioernsaotaspairloleger…a eqsutaimlcohleanotec-,
drseNmcipochedaocviaaitrecattioiadsivnmncisecsscam,ooie,naacrgt!pnonruVircnoieraivinàsnbteeoagigrl,csmirnudpcaieshienpcnetodtertraeeoànttpiandp.soveoobCsorctrivrlootieeiomgtcdselopriieasosmelmrttteoreituzonutuitt.dtotentieonvra-,.ii
S vi in luce.
C2A2PNROIVC-2O1RDNIOC
22 DIC-21 GEN

Datevi da fare, Giove vi aiuta. Potre-
Nsteei ntruaosvfoi rinmcaornetriinstlaatveoirnogunaardipaa. sCsoion-
inl ecucohree cinoltsivuabtbeugdlaio tecmi vpuoo, l epoqcuoindai
sricuasmcibreiaraedpuenr ilr’eaml’ourteiledeal sdeilceotltoevuonlea.
sCeomnpcelicdeeteaattruanziofanmeiliafisreicala. poQsusaiblcilhiteà
2AC22C2GQDEUNIC--A221R1IFGOEEBN rsmdsepeiasefsrasaiesratectpeheeenixasrztprilodaaeni,rpseieleb!lnurasszgoieloinanlairib,ese!dbreaalmgulseiainotatne.i,Meaaninsctsheie--

SDoiarrloegtthaedreateMceorcnuprieor,sloaneLupniaù annezl ivaon-e
sdtirvoosi eeggnroazoieggailacflfiimlaalediacrommi.pDreencsisioi nae
pcrheendveerrvrài caiòccrheearsvi, snpeettcao,nsqfuoidseteraretete
una ggrainlvtaandiazzleaonntei. Bsteimn afa. ttLo’!inÈteirlvmenot-o
APESCI rpmdvdiricaiceehuinstnineeteaomsanrtemtpeago.iruicue.nosaptsoraporegpàreesptrotri,noeiavnsvopcidlhotrerearnervzeiiaprhlereaocpplcaeoomsrlptiaeietv,o-
2222FGEEBN--2211MFAEBR

Un incontro professionale, che nell’im-
mediato vi sembrerà di poca importan-
za, in un secondo momento si rivelerà
invece utile e costruttivo. Attenti agli

22PCFEB-O21 MMAR grsEifsinocrohzcCiiacetheOciacp.eNrsosbivlTei.mASieaTnllaoTnscvAhi ireiRgnuaCarodIaa:tlele,

287 Bridgeland Ave.
Toronto ON M6A 1Z6

Tel: 416-782-9222
Fax: 416-782-9333

ECmOaWiMle: baE:[email protected]:

2790 Du erin St.
Toronto ON M6B 3R7
Tel: 416-782-9222

Preghiera al Santo Padre Pio TorontoCORDRUIEFRFEECRANINADEESLEA� WGIROVEENDCI 5ED.ICEMBRE
3000 Dufferin.
Appartamenti da una e due stanze da

letto. completamente ristrutturati.

ClassifiedPiscina, sauna. Da $1050. Se interessati

chiamare al 416-931-2206

CERCASI AIUTO
AFFITTASI APPARTAMENTO COMPRO/VENDO IL METEO

20C19SOMPRO ORO Dite questa preghiera OGGI DOMANI 15
416-738cvo2onl-ts9ee3cpu3etr3ivtri-esEegnimozraaniil: [email protected] Precipitazioni
ARGENTO, OROLOGI, rivelare il vostro - SiVtoarwiaebbile:
QUADTRelI,: 4P1O6R-7C8E2L-9L2A2N2E- Fax: del Perpetu-4oo www.corrierme.icsotom
E TANTI ALTRI OGGETTI. APGddrEeiesNpigduZehbIrbAiioleiD.crPaIarrVeoamIqAluelGetatsGetMtaIe adonna S(-o9oc)cor-1s0oo
6o (1o) 4o
TIBERIO
647-866-5040
L’ALMANACCOCEVRCiAlSlaI AgIgUiToO Ristorante
SstprtaiarredimtgaohepSnieeatrrneartadogiomTgupimuomneagidivellireuaerm-tuintitisiumBtuieetitnoideeeamdli.iiTmcuoic,shterimlai Temperature record di oggi
Minima Massima
TVoisBiut wrwCw.eTonutrCreantlr.acl.caa POLedurdrp'ieMAitOuoO-Lat2hlGMHeG7re°olGGCApf IINA7C°CCOucpNwsDcLOCtoDsruauaCreieeeiatoepnitshEonrsrvairektigceiDeoRdenpCaNr5tiafsnuCiGehneaaowaveps:CfyfogriAdvIIirreglrf1afeLfioOteoEedeetot1PronmafuaOrorosRaR&.mVos0zozeirgSs,nanPnmivdCeNZErrodo.NapstotoEWoNsAeIlieSpesit,oaaulùecdfRnLpctreESeldBfasnyDiinoanarxIerdAcearRIBanhlilaciepgdiecolcerbaIJnAlgDvEbdte1ohApooeannacitoNtÌbRp8pelgr3readanrelcnErhPipaiCI5eilpagaeeaerzeoriiwDeaE.UmlaneHalzonaRnnsmcile$RIwnaSralttIEiutlcd4d,rtL1teieaeiimUcaForniMm1e,dfe8sOtiislu4ilSuAscciueyen6nKapAo0hptcPAopleLtin-cncelonlaip7&CieuaEnoeMBttheartrdh4oroCtiiigtsRilIc.AzemaenrEoetao5da/nHzahtAacrTslbhnrNi-stieial0eeqnpOmIpaaIlhezouoTmifNA4ainaectiruer.totrEttceuo4aizaAag.rtdenimerocpvilr7ixnm,[email protected],Inangna.eiOolszsah.aNubg,casrr.loasitt,ie.eLeeroskavebx0nmiolenppxteJlccnfpgerent1eBohEeh,eerCnduaicSfe$reeftt0onirieeeW$.tnocxBkaaclcsUdnpfcph.CeoutbntcauEeeeeruasOiiermltrifrri.ren1iitNen1oednyHpsmgs1tFwnce,SlmdtOoOrac2o&oONo:eypMnaeknRwadeobLai,kEtndAIneparii,ngDtvnEsriNBgee,odAQaTYom3dUTafroPxCdEoIr’TUfsortYeYriguRA2TTnd5aOIoMpNPCc01Lri(goPtLOĀo9U-CotOOen8,0uRoamotrR7oBnR5sASAcyet,7spi)geTua8OgEa-.N2mMeD2nINNna5!n6c9e!Soogkc–ro4%Ei6..seaL-5Mra-nRB50f2liuafd20s9tii7l.JTt1rpsi,9h2aa54#rt2tt18V7lese$9c1y6!2a9y$:r.sVMEFTI,nsliooaicsgunguuhdrgrvitDddevsgccrsmtoeseiobPPVlècdtsiohelaiatsiPn,tansnis,rolmhneaeiiOieeeotnoe,nzitntiosanedHTrlracemaetraqnrrtsoce,ieugdTdzeelcunrrgoirigoghrileatlmioiic,vhadeigriooaaatrvvnd.otarecpnsee,cuiaratdienAi,PineeteaiaearoiaondsietzlteamrunCacmsmnzlauicorlzoirecSisdzraspiizarsieshmsaaeaaiedot.àaiaci.zplrn,ieivaoairlnriaefoAncninieuraeacieiaiTsmltcTngncHtcusnrtoceovahathtrgmitthiRoeeaaoutoiiiaer,enpsiridraio,ovucs,.csnetora,edaceeeeot-eluIdetirlleuHeeooa,izinrpnrzaiieniptioudovdtplo,ioiilctapio.ceoa3sinomitttaunedrhnu,ai,laopptrctoPaùlnvStree.foeneiaveutuadtynqroeaos.laeorigo.sableisnTlso,uoiòfndr,[email protected]:senePe,.oarrriVredtliisNadLirslaieemnepoacrcac-tiazoWottrniaogdeoeo.a.oooapaecfTnlrgDvllrin.a-oliDod,o.esPukoeopueePDtoo.fmVgrcro.oireetriiqartirgroninidecoAnohooaaeaerlrulpiccliggglifimSgrsdig,lmaeqeopdTaoieleipeeiaosesliuo-aeolso3geuiggtitnonlarrenWsrroSaaepnlrrngtsgenpdtataA,gdn,etattiprtoietezrieioiiaiaitocozeurcargristdnearnneaornPiPsaeucldntpomegoa.dncieldsroo,aiiialelh.goseiocoseici.asc,dielcneoorttoAleihottcvlacaulrrh,leanrermoigueeemaaval-uii!,semtTnoenitaeiv-rnialoiaee.
Santo 1979 1984
S. SABA ab., Ss. Giulio, Potamia
Crispino, Felice e Grato m.ri

Il Nome: GRAZIA
Etimologia: Per alcuni, deriva dal
cognome latino "Gratianus", "grato", af-
fermatosi con l'imperatore Flavio Publio
Graziano. Per altri, il nome dall'appa-
rente significato cristiano, deriverebbe
in realtà da un esplicito richiamo alle
classiche tre Grazie, divinità pagane

Saarbnittore della bellezza e dell'armonia.
ChiPamSaCpaaserzetiroiLccdiiasncpaeosniaribleil4e 1se6l-i5ve3i4n.-0772 $25,000RENOVATION$S105.40 SC.aBrEatRteNrAe:DSeEgTueTAgliSisOtiUntBi pIRiùOchUeSla
$50,000 $237.11 TACCUPINEROSONAL ABEslueun'naauggtenrooala,izGcfsiaoouionpqvaeualreintlflàeno,dincedohlaene,Flmpeieeasnsassoliatlaiemn,pnadeaiermttlrtaooorptaepsdotiaa.
con esperienza. $100,000 $474.21 ¬dI DepPlodrlrmaeoelesgcnsPhoiiceimmaerrpi8uaeandtapiuilctpleoàamuSMbnorteacacdimlooCrnesennonattrio dpseECIesaesNudcilrdriuptepscIoavaeNuis,aoNapmAnimsgegmnneoqsoilrZrliintinioienumtetaeIaiaeddàialrninlAlomneol.iocitsefivrdPegh:taDafiifiànieateiddofc,eeta,trfeuiriodelep:mq.ottnagoruCcuua"evmlphdroKlainniaoeensocaeaytailcepdtvumpqntaouhopeinpuataoninrh:eaetlpqeitaa8alirpnliuozcolsmavocamzu'acsoa'atiesnn"ili,niintintvontae"motsdotifaCetsaod"lataodioyniKnisnnqecgntecoyAcoluitiotlltanefaneeephalinttsnt;rnoicahodrteagglaale..iu.."uale.adiEoseam"dd'-rii-a-
$R20im0,0o00dernate $948.42 eeLSpreoaoiscuntanuadltnaoiootiomnegaelg.aim?coonltooscdeinzuassoognioàdina
CPTEceaRoCnmnAFiefip/STscIopoBieoApPri/RiieTnenBnzIREaoRicEdhimgioonrnddoAHy. irnlleamyoiuc, LilAvRGoEsRtrAoMObUaNgTnSo& COMMERCIAL Veneto organizza per i soci e gli ami- Cseamrapttrerael: cNeenltlraosdueallamteunatveitsai eaghiatianlao
90in(5W9-Co80ao5lldC5T1bo-r)hmi1d-i4ga7e1m.713a-r1e03ae0nnderagesteilcf ucnaapamciatàre, naodni cinovmiduinaeb, idli ridieeleab; ovrivareeuin
FUNDS AVAILABLE DciitedqeuleCstlaupbreVgheinereato l’annuale concerto tmorondaodcoredaiteivmooezpioenrsioenasoleloqupealrclahne-hai
COMPRO/VEsNtDaOrter? 3dveolltaeCpoerratrleegVioernnei ta e il pranzo di Natale daopnperersioe.sScceriavefrenèalraletueaaptrorfensasrioene
!! Decrease monBtashedloynT3p%uaAtPytRmo. OAeiCnntcseurpamtoic7a5:% !! ccohnesesciutteivrirsàennezalla sala di Rialto al Centro snearteunra.leEe' ,mcoonltounlepgoa'tdaiaimglpi eagmnor, ipdoe- l
Interested in dDnrPdpLVnIIiivoielrvoceoaeosnecprcrlnmilhCooctdotaimeroieeersrl3oeteetrrtnoportiogisieooekaoliless(rtoloviset7aserdroata4onvrdrseirVà6qiàiatsimtriu5eddiploeodaanuvaiusK.idnzoubaelrsetiisubentipoopstcadltriinlitghcidoiatosanaueeonilrrg,sdieieei.tsoAasoPt.cilasveblaiaernisAr,spzmànWiormaaiennotenoioosondlptdyturir.baaoNazSrnviTiaadoozratgnoaànrelieiei)eea--.. ptaresstaitaof,fecrhmearritironvelamanocnhdeo ndelil'peadritonreira.
MARIOONRTENAOVRATIIOON1-SFW-SI8NC8CIO.D8L-iEc3e•0nFVc•7eIa•R-#Ns7L1uc27•Aab4a9vT5Ni6a9ondCneialdetIbtAtienaLrogian180o1347inc qinuefostramparezgiohnieiratelefonare a Oliana al 905- decIpchinodaepmriavtoimnunecenrochrtiroeceeinnanppztttareiiioùarsconadchlephaee.se,aniucpdesoaualsdolstfegiaronia.cnusAaein,escceiipenatrrtntocueofhtooiilscnanahdeeael
Venite a trovarci: maximizing fNI"aBlnuPatmrarasoetivtraoeo,erbfbloaairoravttdiuttoean,llauiGttnàoi.ob:ru9neod:ivento' un
w4w1w6-.5o5n8t-a9r5i2o2-widefin$a3n.c9i0a0l.com Our Mother ofi8m5m1-e3d19ia7taomaedntIemdpopeoria al 905-856-5865. Sgeaittnoato oggi? Hai un grande cuore
www. earnings Perpetual Helpa¬veLraricperveustiodleangtreazdiae.l Club Pelmo Italia- rresqcrt"riOsmeiiehnueeDtuccageesnecoshsdoerglcdhMcmesepilgieetiaiilontiilèpgAnicaaomeanlePhsecmirRpdfinaeeeicthlerirairsamlaisoaipagaatCmdgtnafipugiiabdgecrgmilbrveoiaesaieee.bsas",ral:NeolcloianpiioapcgeenerfAnrawraneoltreneacro1nSi9lnYteed.clteo9enodoriLa,n2ardloGascfia,koooatgaard,nirntapiulaouaiunairgns.triniagercunICuiat'lldhrocitntnrpaeuaioootodcrt-tcnfRtbeaeitfiemotrsoirorleipmeidaaelgreearien--
corriere.com un partner in grado di renderti felice
COMPRO OROthrough nSpoirAitonSzainatnoiTduimNi iollrutmhinYiosruktuHttioldeamPiimttoiost-ri eCcoomstprlueiarenncoi:n te la famiglia che
sales? dReesnidateoriS. erra - 1884
ARGENTO, OROisLaIOtnaGlaiIas,nset. bHdNnorn1dTatiqdltmnauu1iunuiadeieo:,Pmuiottso3celntctthsemctltn0gthDoisehoerteraoainteazneepe,dloer,mgnidito.alpmadne&iiecdrpascirraartoelieeiiitagpiaeplczriancmrlrdEDaicimeecòùnefcaaCaenoveratoatodgiitirlerrierloto8w.oiimmzariiamltnlcndaOnzrigddTneatnndeiesCeaageiostvrasdlololCtiailenpleauvruadlocailot.eoveitaapniceeoVmtgTsae.unntghdirlmuoop,owlUncieeetieiaga,aivDlronrsa.vbilmife.egvicnrstgioCfoP.araifloo.eotitgoD.aeserulsiavnunlGrifldoasiitti.aiadonlaaestatincAc3inaioaalirnMpur7oizpgeimoie.evosnp1omenelccoor0egiigfrrdooeoailnpcnpareetioCrntlaanoelit-piltenlzetnataoiTihr’cedeaui1zcebnFraahe:enerai1iacrrtoeSeeosast5.TcaosaarsipAlemchsili.nmazwp.aioompIieiztcoanmlonenooolis,iienoears----ien,nei.
!! LET US HELP !! Walt Disney - 1901
QUADRI, PORCECLaLAllN4E16
E TANTI ALTRI O7G8G2E-T9T2I.22 Per fare pubblicità IJloPséroCvaerrrebraios -d1e9l46Giorno:
sul GMraarsisai DeefrFitiltiuprpei:-c1o9l6ic1 he sicure
TIBERIOext 202
647-866-5040

La soluzione A di ieri

LOANS ...chiamate oggi
al
FREE
CONSULTATION 416-782-9222

SudokuGiocate alTo
subscribe or advertise
call 416-782-9222
COME GIOCARE: Esiste una sola regola per riquadro contengano i numeri dall’1 al 9. La con-
• 1ST, 2ND & 3RD MORTGAGES
FOR ANY PURPOSE Giocate al Sudokugiocare a Sudoku: bisogna riempire la scacchie- dizione è che nessuna riga, nessuna colonna o

La• DsEoBl•TuBCzAODiNoCSnROEeLDIDBITATdIOiNieri ra in modo tale che ogni riga, ogni colonna e ogni riquadro presentino due volte lo stesso numero.
AB
• TAX OR MORTGAGE ARREARS PAdatKOcInELA(lov'aelcvuaho'gUrelenicFebaeibgavnshamdvRmllotiatcsaliaoeiE'nteAbiivtEcsn,aàKFoinuesuocnkceoo,lrtdrnAcochisgaoM,oezqeaoceasz!dplie.idurlnoaiaft)coNèeridco,shdacnènhddietleeoapoeealapi:iafmoètlClPfèoamuGtds"oeaneasoMliionlmleoanaopdlontapau.braiCi"gnpasdbroaGoittioealnrtatiluelnusaue:iaencFt,etdedttna,ngdoaodaesleielel'tsgliulolill'lamlAFnKd1f1imoCe22omipYhone5o9iseanu2edro4ntrnnr,aami,dail,,an-eo-e..-
• DECREASE PAYMENTS COME GIOCARE: Esiste una sola regola per giocare a Sudoku: bisogna riempire
la scacchiera in modo tale che ogni riga, ogni colonna e ogni riquadro contengano
UP TO 75% i numeri dall’1 al 9. La condizione è che nessuna riga, nessuna colonna o riquadro
presentino due volte lo stesso numero.
• SELF-EMPLOYED
• NO PROOF OF INCOME AB

We can help! Even in extreme JFACndrIloaotoloiehabenggvmlnsrtailiaasiittzTpnaiaaèvi,nelrnoaeuaa,dnrvardnDririoneosiOfevlalanltValtteAaeitttoa:oogn-anledtdls1tnat9a1irre9è.5c-ar4M4ona1-0s7zaa,14tim9uqo5e4munes0asnieontg,ediuhoopnaveaiaornfprruiiraglleitti,e-inimlnilio
Situations of bad credit. RMocbDerotnoalBdadgegcioise-r1o96d7i aprire una riven-

FOR MORE INFORMATION dita di hamburger a 15 cents l'uno nella
OR TO APPLY NOW BY
PHONE OR ONLINE:

1-888-307-7799 EcUittRà EdiKsAan! Bernardino in California.
LNaevlo19r5o4 essi diedero la concessione in
Nfrealn1c8h9i2sinFgradniçiomipsiHanetnarneepbuiqnutiev, eunndin- -
AONTAFRSICLOOe-LWsicoeInDlcuEez#Fi1o2I4Nn5A6i NCIALB gteaginetruettforailnpcaeessee,. bArdeevsestotasiilcocenmtanenoto
a1r0m.30at0or,iostvovrearnoticMalccDeostnraulzdzdoifcfuosni in 50
www.ontario-widefinancial.com C D aPramesait.ure di ferro inserite, che nei

primi decenni del '900 permetterà
al settore delle costruzioni e all'ar-
bcAhalizteottLiuneraavsdaoincltiuo.mIzlpinoiuenorevioudnimieopnuoglrsgmoienel B
La soluzione A di ieri La soluzione B di ieri La soluzione C di ieri campo dell'edilizia dato da questa

invenzione è proseguito per tutto il
secolo e probabilmente connoterà
anche gli anni a venire. Dalle pala-
CD fitte ai grattacieli, negli edifici nati

per ospitare l'uomo e le sue attività,
è scritto l'intero percorso del genere
umano. Nel di erenziarsi ed evol-
versi dei gusti, della creatività, della
ricerca di sicurezza e praticità, c'è
stuuTtetoasclaaecldstauev.alelsrt4otr1iisa6ee-7iol8pr2esr-c9uh2bé2sd2celrleibe

16 GIOVEDI 5 DICEMBRE 2019 • CORRIERE CANADESE

FOCUS

ROMA - Il ca è espresso italiano UNESCO
come la pizza napoletana: un patri-
monio dell’intera umanità. È atte-
so infatti per novembre 2020 il cin Arte del Pizzaiuolo
cin per il ca è espresso italiano tra- 2° anniversario
dizionale a patrimonio immateria-
le dell’umanità Unesco. Il conto al-
la rovescia per un altro successo tar-
gato made in Italy pronosticato per NAPOLI - A Napoli al via le ce-
lebrazioni per il secondo anniver-
il penultimo mese del nuovo anno, sario dell’iscrizione de "L’Arte del
dopo quello della pizza, è stato an- Pizzaiuolo Napoletano" nella Li-
nunciato ieri a Roma, presso la Ca- sta del Patrimonio culturale im-
dmiCetrOuatRedlRaeIieEsDRpeErpeCsustAoaNtii,tAadDliaaElnSoCEot•rnMasdoAirzRzioiTo-EDI 2 FEBBRAIO 2016 materiale dell’Umanità - Unesco.
Il programma delle celebrazioni 7

nale. All’incontro istituzionale han- è stato presentato in conferenza
ITALIAno preso parte in maniera trasversa- stampa alla Regione. Era infatti il
7 dicembre 2017 quando il 12° co-
le parlamentari di diverse forze po- mitato intergovernativo per la sal-
litiche che hanno manifestato soste- vCagRuOaNrdAiaCdAel patrimonio cultura-
gnSoAaNl pRrEoMgeOtto(.Imperia) - Via priva-
tLa’itdeerllpeerRoilser,icVonilolascliemeRnotsoe, isnui-lle le immateriale dell’Unesco, riuni-
dmzieacdlcaletorriondbozllzooinielisneaospd,ecisraeeudoprlndimada2icSio0cauvsc1ansn6iatlornoleeccddmdtroitaodanaollalu,ctsoiunoovlrrncebaephnsoorpet8oarrr,tatz4esooti’s0oiacsni..oonntIlErclleleoarsleclia--- tosi sull’isola di Jeju in Corea del
cocmiaminisesvioitnaebnilamzieonntaelecoUnnleasckoeremfie-s-
pfnèralvssolaetiietiztesvtvczpgiaaaimrglltnleeoeadosrt,sieratolaa’Slap,apanirtenciozaùurmilueailaatunmnumnoaroouvaap.eotetraPrmroealeiapnodrirlcitIzirfhvetaeiaéoetdralrniiicortzaaoi’i,lèaoce:ianlduGfeefe-neala--- L’ANNUNCIO Botte ai bimbi,Sud, valutò positivamente, e con

voto unanime, la candidatura i-

arrestatataliana per l’iscrizione de "L’Arte
maestra d’asilodel Pizzaiuolo Napoletano" nella

prestigiosa lista.
BIOnLoOcGcaNsAion-eBdaeml bsienciosnodlolevaant-i di
npiveesrosaerigoettdaitiqcuoemsteo orgigceotntoi.sIcni-sul-
debllr’iIetalliGa,asrakroà, aactctomrep, aigl npartiomdoa u‘vnal- mt7rclltaaaodeo:,tinngicm,tieoomlmas’recnsansbhodiprnidaeuadotilai-sceslfcieltoug’hlaeegnoetdbiireaisripfiatifinirzca,sooiirioomontcni,pacoisposo-dasluldealiorraleqlaldafun4rapaneslautcodl-l’nuadiuoot--i.
inBacmonbvinegi npii,cicnocloi,ndtraii etrdeeagiucstian-que
Candidatura a patrimonio UnescovctoietelrtuetaesUàrtmms,tnneoieoener’niesaplctclovaoolhcraiectaniicnilcenioaolIsorvltltataaeoearlvrvileaidaict:nleeilBaeledalotFteltrelelatoolstcegatpiAinpttrvtoarroàaiipnl(sclmtrc’draoieiiopupnaSaspt.paiila--Sinerur-- zaionnnii,,ptreorireozrioiznziactoi na gtlailstpuudnetnoti,che
pnFgLneenroiLrdicanosgeonpnivrtaapsoevinislzeetedozonvs,iarptaciiaueuncovnrooomaileiapluneasinzrùifilimeeacoasloadintd,neeedbgoislalegtsP’rArcnieaaaiepmm,vdapuueieesznlnnclni’oottiunoin-.oinsnleeao-l.
caq)u, Feal bpriaalnco (Garatrikgioandaetovee saarltierepod-al dmelol’Adretneedseel. PAizllzaaiduolnonNa,apcoloertda-ina-

per il caffè espresso italiano(spltoercCG9lotoatohanemrneleorntap)m1i,te3i,uRtiaaoerfo)eaedm,)bdT,iVbeaoiPrlnir(learcetigsinrioainooncredoaoi(mauldll(refiaeRmrs)gaeai,uhngPosnecaais)ocerp,MamlMid)et,aaii,idCelcC(aagoacnalarnaior--nnlioa-l
ratraant(iarintiggiaarnaa.to e arte popolare), fè. In Italia il 95% dei connazionali viato il presidente del Consorzio di per la crema e per la macinatura al
AlbaC(ogsaastsroianovmeriaam). ente successo lo lo beve abitualmente e lo gusta prin- tutela del ca è espresso italiano tra- momento. “Un rito culturale e so-
nseicndftOcuteiuoororgtanrtcigeenoiicznnicnzrcoacavehaliegaèc7Bl’dimpèpea:rileiùiplavssaapuadaaptebiedarrisd8totedoi0evet0oodstlilcope.etaneoiSrRrrooevaroneniisognlfo’eaietplz.esinriUrpoeevdl--lnoeea--l cipalmente tra le mura domestiche dizionale Giorgio Caballini di Sasso-I vigciilaildeecl hfueoaccocaolmlauvnoaroildpooppool’leospitlaolsicioone ntori-ceè sdtai touneavidsecnuzoilaatod-erlel’sitniftuani-zia,
(92%) o al bar (72%). ferrato ha a ermato che "contiamo dall’adolescenza alla vecchiaia, ca- cnsmcd5chi2oueaeiis,cdiatlpiionlcgeicdnaairouiicrra,nsiha,toèbécoesiacimnsvuletiata"eenlestosrzlaasireapaernaeeuadrorntaatuif’iggalonfiirlrGaciedpna"iaaiaptnrtlalarraiEienumapsllzneitlozaioi’a---ndlbooda--i
sull’aiuto delle forze politiche per- ratterizzato dalla pratica dell’o er-
SNAoNnRmEManOca poi chi dice di berlo
sesnitoinoeltères1t5a0tamuilnaaessearcccizai.dIingIatsalciahe per trovare la carica necessaria ad ché questo è un progetto trasversa- ta, della convivialità e dalla condi-
le che va da Bolzano a Lampedusa". visione, è parte dell’eredità cultura- zraa pDresMupaprocnoesuesrpiecrhieiensztaa, dmeal -Pm
le immateriale su cui si fonda la no-
"Dopo la riassegnazione a marzo stra comunità ed è un onore per me
di quest’anno della candidatura al
Esplode la villa affittatatfioècstnhnoodcaoneiinelsudsut2aneic0mtllh5lul1aa,8ier3.aa%svIèntoilo.lnnlsgueotlpata’adtltlapiaièpp5di,rae9niorsncKtpcaeeglammso,pcsieeianotnnteaatteuododmihaaicaneramnutffea--narta---
a rontare la giornata (58%). Un 77% tzfnaenatMaurnipaacatSnlotahdrietostpceaicàviooma,oesalinamidelInrcidmendebudouteprdniinnezeeiaatilrigoiedagfispgntoeicironezinapa,n.tzivoenadteLasoiesa’iutlartlgieoldrci.’ioal’cneisnp,ucinetr,ascigaecamepnosalloocacèealalrcnearetmu---zt,paiaotale---
a erma invece di berlo tutti i giorni
appena sveglio.
da Garko, muore una donnacdcoaoGmmvnpiaèlauollbdoaailrr.rn’aiFeeevcMielnqdtcraluGeaaeralnailapèdrpekriiaùloGomap,rcbarascheciezheveecieturaodaitnesreaGtidtoaeniaueenlddglebeleomielfiervilmrloaaammnnpevddrenimiolatd-lteaoi,,.

maaltopeiaunropedoi dsoetltcoo, nvsiuemneo dsveel gclaifa-to
tDoaclrpoullnatroe dilipviiasntaodseuipceorniosruemdieilla Per il 53%, poi, è un momento di ministero delle Politiche agricole, a- essere direttamente coinvolto nella
relax, un piacere (47%) e un rito da limentari, forestali e del turismo ab- presentazione di un’iniziativa così
consumare insieme agli altri (37%). biamo chiesto - ha aggiunto - un in- lodevole volta alla difesa e alla valo- tatinid, aclolosì sctoamtoe dsi’alengimgeondelelai mfigol-i, la
contro per sviluppare il progetto". rizzazione di un bene identitario per pktimpranrvivoroaaorddzweepuiisbo-rzhtnbeiireooeqeawnuuqfeiaaulcitdvabtcuerloirilelaiitlbnolaàceaboprdeeeniiezocvlzclaoai’oUlob,renlrucgnadehasetotateostottcetcoozeioa:zmdl’sa’dliioa.-lsevtLleeloe--
Infine il 93% predilige il ca è e- laln’aoiusttroa dpeoipvoilgaizliiodneel. Afunoccoor ipciùarmabi i- pmreantdicehgeesetir, eciatenrzaotnei,, mesaplrtersastitoa-ndo
sppreostsuot.oNeneltrcaorem, msaernetbabree ml’itoerrtoava-n- cLo’emspprreessssoa tirtaalilaenpoarseiti ddiistcinemgueen-
dal boato, calcinacci gli piovono che lui». Arrivano i soccorsi, Gar- to armato e il ‘punto d’innesco’ lo- innoiregroigvliosgcelioilnofacttaopcirheeseil cpirsoigaestttoata
ko viene trasferito al pronto soc- calizzato nella cucina dell’anziana, dstoiialucdamthniuuste’aanctae.i’pncialEnhaootioesmzcds.icoeaaaLomltlaaiiicnvavuvaaveninolrcqleèlehdgulteleeeet’ista,tpmepunasrrtpvrumettaeilsealinsIannodttaatrvaoltailiitoetaaVda”nll.eieaèeanlnpsetgoeor-part---l
corso dell’ospedale Borea di San- i tecnici cercano di capire cosa ab-
remo. Per lui una prognosi di 10 bia innescato l’esplosione, se l’ac-
giorni per escoriazioni, lieve trau- censione di una luce o dei fuochi
ma cranico e grave stato di choc.

Intanto, i carabinieri di Sanre-
addosso, scappa e si ritrova all’e- nfii svicisaumalei,ntgeeregoplsoiccoalleo,gcicaapmaceitnàte i
dzdCsbpaiitse,imorccesanuctasteotintibomlpbeiingiremldsgareiucmiiapeeroraaesecetnnsorletti’onemii,m.dloise’pEvoncsairhiedsoapi,teraoocrcieuoiodlne,ètspulcluasuraoprnanlpoliaeinilsvnz’at’t.a--coisccntoeoi.,,
sAteNrGnEoLdOelLlaOCcaILsaENasTsOieme a Valen- caUmnpiopneracroiors: o“seviittborruiotstao”, m“sator-

tina, la sua assistente, che occu-
pava un altro appartamento nella
stessa villa e che è rimasta illesa.

I presepi dei lettori del Corriere Canadese«Voleva andare dentro a aiuta-
dei fornelli, oppure una sigaretta. tTorasecqhuielsatnrcoi,òel’irdeesatadetellaatrcoanpdeir- i
Il fascicolo è aperto, omicidio col- datteucrnaicci’èdeainvcihgeiliildeclofnusoigcloie. re re-
re Maria Grazia - hanno detto due mo e i vigili del fuoco lavorano poso, contro ignoti. I carabinieri gslipi,opvfircanercooNnsianasvlneeolpeomlrlnce’paeaaacvenlmpitarstorpneooliaetlrlinttie.afefoeenapsroFtitor.rmioravt,neaenqlc,etuioclsechpl9oleeorfBaeòvopbearrbrlrelroe’eal,u--ilofe-,
senza sosta attorno alle macerie sentono il costruttore e il proprie- «Il ca è espresso napoletano - cdoimtap”l,e“slsiom. Ionrptaocccoi pvioùstdrii”t,re“saeni-pe-
vtIenasitztiiiaammlloaonvoiigcllghaiea- pmpeuarbblpelricifimaarmiesmoneoeraarnrio- per capire cosa sia successo dav- tario, Lorenzo Noveri, che nell’e- tnnesdliaiina,i”ldne.flre,Uaatiledclna”rcPe,nairci“acczeosci”z”aem,oa,ti“ila“pututtaiooniaslradfiotstrorapoaNmmseputaceeepnpognoaorintnalotomet”uet,ctaidr“cthnnehireoalaoilz,’iApfciohfioearannr--paiegttlloa-i
gleiàfoatloted,eicp’erreasefpuimchoe. cNi on sarebbe vero. Data per certa la sacca di gas splosione ha perso la madre. Con
NstAaPnnOoLiInviando i nostri
lettori. Il presepe in questa spiega Borrelli - possiede della pe- riancqcoulitroenotlitreera2 ambiiltiuoanliedei sinotdtios-tin-
culiarità proprie che lo caratterizza-
fotogra a è quello pssnmSdctciai:ohrcogdo,inaevnznituteiaintoecmvvi#oiniiatedpncitdraioiaaizgdmnnzrricnfanadoahriUbidnaeoebriddnnnveifiatetaaaaeislnip:ciidni,nlimoiuùoccbtinpiludobadrmbtingooetan1.ivlo0mlaoviva0d,iibbmsceaPioiasnmeapmieonoepb----cpuinherieer.

Dà fuoco alla compagna incinta, salvata la figliaallestitodaAngelo
no e lo di erenziano da tutti gli altri
tipi di espresso. Puntiamo al ricono-
scimento Unesco come patrimonio
Locilento. Anche nei tdoezmligle’oiuàmcaahlavlen’vaielmteànmuhstaiuonldilcasaottrnosaczlfoauirootpnaciezodzavidienqviuaepabgnoer--na-i
cdNpNoàrAamotfPsaupsOloeiamLcgcoiIong,na-itcoiiAonrnnunlcieicelrn’ueatmlalnmcooeoiaalnp,eoalidlasi cupanrpoappalri:tieèa ati di droga. I carabinieri lo han- to pIocpaorlarbeindi’eorpiinhiaonnneopirùacimcoploto- le
no portato nella caserma di For- ztnuttccieeeoorrnmseonnttfiedidpomUoiinnntotbietuinlertltneeiataae.vcnssiolctzesonoeorasingtaetioeednldnseeztoeclialelcaetlmuaidcmaeeasclrenclceenudutioNmdaeltaaauo--.mlaIlitne-i
mia per farlo sottoporre ad inter- ledtainfa.mSiagplpiaia. mI mo ecdhiecièdienlaCttaorduanrei-lli elIelmriecnontiossucimceinentotidaepllo’Arrttaeredeal l’e-
spuucbcbeliscsaoreiesruil agiPoronzazleuoeli, nei pres- rogatorio da parte del magistrato tedr esfiimniilsecpoenrola«mcaonldtiodasteurriae»delel ccaof-n-
CsaiapdrolisaNtaIarleepnosiulail.nCLoaasitdarozozsnoint,oaedrai 38 anni, di turno della procura della Re- fatèrfavbddaetiaiavtsztalopceiaorrod.:eenIinlsld’idtascueoduuolseetirmiotloipalcapnlsroiouaianpdgnoanconozseutocimtlieilihm’nsaidantteièaevcrnv,einitdparcooseohtviinor.enitStatcaeèeightargoiemnsnitalastori-inuea----
all’otta- pubblica di Cassino.
vinotemrneesteledfiotgoradveiidparenszeapied è stata Pmizizsasiiuoonleo dNeallp’oorledtiannaonzèa.la riaf-
rspeoipùcacbroetrlolsiacgheeratrnricadesivpeorurestmtaitooa.ndatail 118 nel L’episodio, stando alle prime ri- prfesuvircrteenaimArscaeacacnthzPoeetielaaordtv,ronpauedeemdlardlduoooiiscllveutlanecaintoodialvnlsi’ietato,srrctaoouècidrnzecPpiilzeaalrvieleeoeensssnrbeeazoerm.aerSseabstlcqpoecruu---aooaltaase--i
dell’o- costruzioni, si è verificato davan- mceonmtoe idp’urnoidoonteticaullitmureanleta. rOi. gIgfiatti
ti all’abitazione dei due che si tro- zidonoaèlefidneiltlae ceoccnetlrloenuzne gituaaliradner.aSilo. -
spedale Cardarelli. I medici han- va in un parco residenziale. Do- bdstiicdmedgniaaael«ictinanuoSmittroteaeedontrseiootdpaoPuouVrsonssicizaqspnozauicncucneeahcoonpeielaizcirnmttoota-arnottapacFomcleiunhgrb-deeleielloe’lhralanlseagitiangrc,facoheamossinlaitim---nrca---
po aver dato fuoco alla compagna ècosenmtepsrteatpi,iùhaamdpeitatolaladovmicaenpdraesi-
nnCaoh:idulaneqcnuiseeoovnodagitlaifaa, rsepbabrteonreirperleamdaotnu-- l’uomo è salito a bordo dell’auto dcsldmdioiaeemleainlcmsgeetopngeipemtaaaraiuadreEatlnenelWllilzilatdsaeàeiadlbueefeRnanemgerotuvteiggalsi,iaiato«asagGnntfzgreioeiuooronainrsclEoeocmhmmmoedininiiacnloiighuo,anetnn-u,coRtolotana-,
rpaa,rstetacipbaernee, p. uLòaindvoianrnea ha ustioni di famiglia ed è fuggito mentre
lssleuaeiIlgflèo4ut0seroiun%sdtoeeedrlicvensoaludmtcoiaroip.pzrrzapeogsonee, moplaeaèpaill:rsotgantoosai rpreer- le fiamme divampavano sul cor- cecmitetàn.teNeonasrpieesttcioama otrcohveariel lgeovpearr-o-
tsiitnnafaoto)@acdoForovrireemrehi.aaco(aminvuptroovuinnciinacdidi eLna-- po della donna incinta. A soccor- noleesguli acliterni tpirpomeroetosrpirfiamceciraeniol ldoo-
rerla è stato un vicino di casa che psctorltpreonoaesudorsnòeooqsectuectlicoselmohassneeetncinrlhoaeptaesortantotrsohiivasnsaoèottserl.oeaurdscLnt’cpoiaaaehobmzteribvàotepli.annioCtugaotlnoeeoletnnNaamzddcaaacaioplenruonrtaninlto-liaaen--,
te stradale: ai carabinieri ha con- ha spento le fiamme e ha chiama- pdiaattsoetmippicroe, laattpeinzzta, imnamsioadlloarp- ar-
fessato l'accaduto. Si chiama Pao- to il 118. gutmdaniicaaiounlzllntiaaeorrccneouoelmtateudlrplre’reaoiitdreopturaiaciùmloal.azepintiorctancodeoiglzieri.aoSvanliielsatsdriiafmottora-,

La piccola, nata con il cesareo a
34 settimane di gestazione, verrà neinl mnaonnzdiotu»t.to. Provo dolore e sgo-
lo Pietropaolo, di 40 anni, ed è già chiamata Giulia Pia. La madre la- mento come uomo, marito e pa-
noto alle forze dell’ordine per re- L’arrestato, Paolo Pietropaolo vora come estetista, mentre l’uo- dre». che ci indigna profondamente».

Second floor view of the Villa grounds The olive grove and view of Villa Cappelli An ancient Trullo from Neolithic times -
and the surrounding olive trees next to the olive grove

Extra Virgin Olive Oil deserves its own history book…

Our name literally means “Healthy Home” in Italian.
And, we don’t pretend to contribute to anything less.

Working exclusively with our producer Villa Cappelli
in Terlizzi, Puglia since 2007, we are proud to provide our
customers with a low-acidity, monocultivar, extra virgin olive
oil that reflects the purest form of harvesting and milling olives

– all done with agrarian pride and craft.

Book your orders NOW!

Contact: [email protected] - Tel: 1-416-460-5587 www.casasana.ca


Click to View FlipBook Version