The words you are searching are inside this book. To get more targeted content, please make full-text search by clicking here.

Romantico, testardo, coraggioso. È l’Amore raccontato come solo i bambini sanno fare: infinito perché non smette mai di generare meraviglie. Eterno perché tramonta, ma ad ogni alba rinasce.

Discover the best professional documents and content resources in AnyFlip Document Base.
Search
Published by New Fairy Life, 2018-11-14 17:09:35

Un amore stellare

Romantico, testardo, coraggioso. È l’Amore raccontato come solo i bambini sanno fare: infinito perché non smette mai di generare meraviglie. Eterno perché tramonta, ma ad ogni alba rinasce.

Keywords: #Amore,#Stelle,#Sole,#Luna,#Bambini,#Angeli

Un amore stellare

Romantico, testardo, coraggioso. È l’Amore
raccontato come solo i bambini sanno fare:
infinito perché non smette mai di generare
meraviglie. Eterno perché tramonta, ma ad ogni
alba rinasce.

Testi: Ada Civitani con Camilla e Cecilia Grossi
Illustrazioni: Silvia Fassina
© 2018, New Fairy srl


Non tutti sanno che il Sole e la Luna sono da
sempre molto innamorati. Si amano di un amore
profondo, cominciato all’alba dei secoli e
maturato nella notte dei tempi, quando ancora
non esistevano le stelle.

Per migliaia e migliaia di anni sotto la volta del
cielo, le persone osservavano a ogni latitudine
sempre la stessa scena. Di giorno la Luna
impallidiva e il Sole attraversava tutto il cielo
cercandola invano tra le pieghe delle nuvole. A
sera era così stanco che finiva per addormentarsi
all’ombra di una montagna o sul fondo del mare,
mentre la Luna si svegliava e allora – dopo essersi
lavata bene i denti - era lei a percorrere l’intera
volta del cielo in cerca del suo amato.

Bisogna sapere che a quel tempo, a causa del
mal d’amore che le toglieva l’appetito, la Luna
era molto dimagrita e si era ridotta a uno
spicchio sottile sottile, tanto sottile che stava
quasi per scomparire, così che trovarla per il Sole
era diventato ancora più difficile.

Un bel giorno accadde che, nel cielo, un piccolo
Angelo in attesa di essere inviato sulla Terra per
diventare un Bambino, notò la pena dei due
innamorati e decise di dare loro una mano.


Andò da Dio e gli disse: “Signore, tra poco sarà il
mio turno di scegliere una mamma e un papà,
una famiglia dove nascere e una casa in cui
crescere”. “Certo, piccolino” gli rispose Dio con
un sorriso “hai già pensato dove vuoi andare?”

“Beh, a dir la verità un’idea ce l’avrei” – rispose
l’Angioletto. “Tu ci hai dato un’unica regola per
scegliere la nostra casa: ci hai detto di andare
dove vediamo un Amore. Il Sole e la Luna si
vogliono tanto bene, sai? Si cercano per tutto il
tempo e non si trovano mai. Io vorrei tanto avere
la Luna come mamma e il Sole come papà!”

A questa richiesta Dio rimase spiazzato. Quando
aveva creato l’universo non aveva previsto
niente del genere! Così cercò di dissuadere il
piccolo Angelo. “Mi dispiace – gli disse – ma non
è possibile. Il Sole è stato creato per illuminare il
giorno, la Luna la notte. Per questo non possono
incontrarsi. Dovrai scegliere un’altra famiglia
dove nascere”.

L’Angioletto scoppiò in lacrime: “Ma non è
giusto! Tutti i bambini hanno diritto a vivere dove
c’è amore…e io non ho mai visto un amore più
grande di quello tra il Sole e la Luna! Ti prego, ti
prego, ti prego…”


Il piccolo Angelo aveva parlato con tanta foga
che Dio non ebbe cuore di dirgli di no. “Va bene,
va bene…vedremo cosa si può fare” - disse. E si
ritirò sulla sommità del cielo per riflettere e trovare
modo di esaudire quel desiderio così
strampalato.

In fondo era giusto: l’Angioletto aveva scelto la
sua mamma e il suo papà e l’aveva fatto con
tutto il suo cuore. Quindi ora toccava a Lui far sì
che il suo sogno si realizzasse. Ma come fare?
Pensa e ripensa, Dio ebbe un’idea. Per prima
cosa, perché il piccolo Angelo potesse nascere
dal Sole e dalla Luna, quei due si dovevano
incontrare.

Allora Dio chiese al mare e alle montagne di
preparare un angolino tranquillo, a metà tra la
terra e l’acqua, e di adornarlo con bellissimi fiori,
coralli e conchiglie colorate. Poi chiamò le sirene
dal mare e gli usignoli dalle montagne e chiese
loro di suonare insieme la più sublime delle
musiche. Infine quel giorno ritardò di qualche
minuto il tramonto del Sole, così che la Luna,
svegliandosi, se lo ritrovasse di fronte, proprio nel
luogo preparato per il loro incontro.


Il Sole e la Luna non poterono credere ai loro
occhi! Si presero per mano e si lanciarono in un
gioioso girotondo. Danzarono insieme per poche
ore, poi il Sole sfinito si addormentò sul fondo del
mare e la Luna riprese il suo giro…ma qualcosa di
nuovo era nato nel suo grembo. Nelle notti
successive essa apparve nel cielo diversa: era
come se la sua pancia crescesse, notte dopo
notte, finché divenne bella tonda, come quella
di ogni mamma quando sta per dare alla luce un
bambino. Poi all’improvviso la luna si sgonfiò…e
una nuova piccola luce si accese nel cielo. Era
nata una stella!

Il piccolo Angelo aveva realizzato il suo sogno:
era nato dall’amore del Sole e della Luna e ora
splendeva nel cielo, tra la sua mamma e il suo
papà che passando, lo riempivano di baci e
carezze.

Gli Angioletti in cielo applaudirono festosi. Anche
Dio guardò la scena e se ne compiacque. Da
allora ogni volta che il Sole e la Luna si cercano, il
giorno e la notte si confondono e la terra e il
mare si uniscono per replicare il magico incontro.
Da lì a poco la pancia della Luna si gonfia e
qualche notte dopo nel cielo compare una
nuova stellina.


Milioni di anni sono passati: il cielo si è popolato
di tantissime stelline, di tutte le forme e i colori.
Insieme formano una grande famiglia felice, che
risplende al di là delle nuvole e anche nelle notti
più buie rischiara i sogni di tutti i bambini del
mondo.

Oh, guarda le stelle,
e se lo scuro giorno terreno,
se la terrestre nuvola te lo impediscono,
pensa a loro e ricorda che,
sopra tutte le nuvole e le ombre,
sopra ogni tempesta e avversità,

esse sorridono.
(Wilhelm Raabe)


Collana “Storie della nanna”

Brevi storie per rendere speciale il
momento della buonanotte
e accompagnare
piccoli e grandi insieme
al mondo dei sogni.

Consulta lo scaffale online:


Click to View FlipBook Version
Previous Book
School Book Cover San Antonio 2018-2019
Next Book
Michael Carr 2019 In Season Catalog