The words you are searching are inside this book. To get more targeted content, please make full-text search by clicking here.
Discover the best professional documents and content resources in AnyFlip Document Base.
Search
Published by I Saltafossi, 2019-04-30 18:27:25

giornalino dicembre

giornalino dicembre 2018

POESIA DI REDAZIONE pag. 2
DISEGNO GABRIELE T.
L'ANGOLO DELLE STORIE pag. 2, 3 e 4
LA MANTIDE DI FRANCESCO
IL GIORNO IN CUI GLI ANIMALI FERMARONO LA GUERRA DI EMMA

ANIMALI POCO CONOSCIUTI pag. 4 e 5
SCRITTI DI BRUNO E ILLUSTRAZIONI DI JADER

GIOCHI, BARZELLETTE E INDOVINELLI pag. 5 e 6
TROVA L'OGGETTO DI HARI
INDOVINELLI DI PAOLO
IL FUMETTO pag.7
CICCIO PANZO SPECIALE NATALE DI GABRIELE D.P.

RECENSIONI pag. 8, 9 e 10
ONE PUNCH MAN, ANIME, TITO
DEATH NOTE, ANIME, TITO
THE LOCK, I GUARDIANI DEL FIUME, LIBRO, CATERINA P.
RE LEONE 3, CARTONE ANIMATO, BRUNO
i PROMESSI TOPI, FUMETTO, LUCIA P.

DISEGNO IN COPERTINA DI ALBERTO E LUCA

1


ù àL'ANGOLO DELLE STORIE

LA MANTIDE

C’ERA UNA VOLTA UNA MANTIDE CHE ERA POVERA.

TUTTI I GIORNI ANDAVA A CHIEDERE ALLE COCCINELLE L’ELEMOSINA, MA
LORO NON LE BADAVANO. ALLORA LA MANTIDE DISSE: “MAGARI NEL

MONDO C’È UN’ISOLA DELLE MANTIDI, NON SOLO QUELLA DELLE
COCCINELLE.”

UN GIORNO SULL’ISOLA SBARCÒ UN TOPO, CHE TUTTI PENSAVANO
FOSSE UN MOSTRO, MA LA MANTIDE NO!!!

ALLORA DIVENTARONO AMICI.
UN GIORNO SBARCÒ UN ANIMALE STRANO E LE COCCINELLE DICEVANO:

“È UN UCCELLO!” “NO, NON VEDI CHE È UN CAVALLO” “NO, HA UN
CORNO!”

ALLORA LA MANTIDE DICEVA CON IL TOPO: “È UN UNICORNO!”
LA MANTIDE LO OSPITÒ A CASA SUA E UN GIORNO L’UNICORNO PORTÒ

LA MANTIDE ALL’ISOLA DELLE MANTIDI, IL TOPO ALL’ISOLA DEI TOPI E POI
2
TORNÒ A CASA SUA.


IL GIORNO IN CUI GLI ANIMALI FERMARONO LA GUERRA

MI CHIAMO EMMA E STO ANDANDO NELLA SECONDA GUERRA
MONDIALE.
C’ERA UNO STRANO OMETTO CON UN CAPPELLO DA GUERRA MARRONE
E VERDE. POI C’ERANO DELLE PERSONE CON DEI VESTITI NON COSÌ BELLI
COME I NOSTRI. C’ERANO DELLE MOGLI CHE SALUTAVANO I MARITI
PERCHÉ DOVEVANO ANDARE A FARE LA GUERRA, I BAMBINI SI
CHIEDEVANO SE I LORO PAPÀ SAREBBERO RITORNATI.
C’ERA PUZZA DI BRUCIATO E DI ACQUA E SI SENTIVA IL BOTTO DI UNA
BOMBA.

C’ERANO PERÒ DEGLI ESSERI VIVENTI CHE RENDEVANO IL MONDO PIÙ
BELLO, MA SOLO ALL’INTERNO DELLA CASA, PERCHÉ FUORI ERA MOLTO
BRUTTA, ANZI DI PIÙ, SCHIFOSA.
VABEH, RITORNIAMO A PRIMA.
UN GIORNO DA UN BOSCO ARRIVÒ UNA LEPRE. VIDE UNA CASA, SUONÒ
AL CAMPANELLO ED ENTRÒ. UN BAMBINO LA FECE ENTRARE: “ATTENTO”
DISSE IL BAMBINO, PERCHÉ GLI STAVA VENENDO UNA BOMBA. CHIUSERO

LA PORTA E BUM!

“FORTUNA” DISSE LA LEPRE.
“QUAL BUON VENTO TI BOTTA?” IL BAMBINO DICEVA BOTTA PERCHÉ
ERANO NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE.
“HAAA” RISPOSE LA LEPRE “LA GUERRA HA UCCISO LA MIA FAMIGLIA E
QUINDI SONO SCAPPATA PER QUESTO”.
“AH” DISSE IL BAMBINO “QUINDI NON HAI FAMIGLIA?”
“NO” RISPOSE LA LEPRE.

3


“SE VUOI POSSIAMO FERMARE LA GUERRA” RISPOSE IL BAMBINO. “SÌ,
COSÌ LASCERANNO IN PACE GLI UMANI E GLI ANIMALI”
“SÌ!” RISPOSE LA LEPRE “PERÒ CI VUOLE UN PIANO” RISPOSE IL
BAMBINO. “TIPO FARE UNA RIUNIONE CON GLI ANIMALI E CON GLI
UMANI E MANDARLI VIA CON LE BUONE MANIERE”
“BELLA IDEA” DISSE IL BAMBINO.
QUINDI FECERO LA RIUNIONE E PARLARONO DI TUTTO.
“BEH” DISSE UNA TARTARUGA “È UNA BELLA IDEA”
“SÌ!” AMMISE L’ORSO PLACIDA.
“E GLI UOMINI POVERI DIVENTERANNO RICCHI E NIENTE PIÙ GUERRA”.

COSÌ ANDARONO E CON LE VOCI CARINE, LORO CAPIRONO CHE LA GENTE
MORIVA E GLI ANIMALI PURE.
CI VOLLERO TRE GIORNI E DOPO DECISERO.
“VA BENE” DISSE IL PRIMO COMANDANTE E L’ALTRO: “SÌ”.
“EEEEEE SÌ SÌ SÌ!” GRIDARONO.
PIANTARONO SEMI E FIORI E DIVENNE IL POSTO PIÙ BELLO DEL MONDO,
PERÒ LE PENTOLE RIMASERO SPORCHE.

.. ..ANIMALI POCO CONOSCIUTI


ll GIOCHI, BARZELLETTE E INDOVINELLI ll


CHE COSA CI FA UN FIORE DENTRO
A UNA CANNA DI BAMBU?

soluzione
PERCHÈ C'ERA UN BUCO PICCOLO
CHE IL FIORE C'ERA ENTRATO DENTRO

COSA CI FA UNA PICCOLA MACCHINA
DENTRO A UN PALO DELLA LUCE?

soluzione
PERCHÈ C'ERA UN MINI BUCO CHE LA
MACCHINA C'ERA ENTRATA DENTRO,
C'ERA UN PICCOLO SPARA-MACCHININE
CON QUESTO PULSANTINO E LA MACCHINA PARTIVA

6


ONE PUNCH MAN ****

ONE PUNCH MAN È LA STORIA DI SAITAMA, UN
RAGAZZO CHE PUÒ UCCIDERE QUALUNQUE NEMICO
CON UN SOLO PUGNO. LA STORIA PARLA DI SAITAMA
CHE CONOSCE GENUS, UN CYBORG CHE CONVINCE ,
SAITAMA A FARGLI DA MAESTRO DI
COMBATTIMENTO, ASSIEME COMBATTONO VARI
CATTIVI USCENDONE SEMPRE VINCITORI.
E’ UNA BELLA STORIA, PERÒ SEMBRA QUASI CHE LE
PUNTATE NON ABBIANO UN NESSO FRA DI LORO.
DO 4 STELLE PERCHÉ È UN ANIME LEGGERO, CHE FA RIDERE ED È ADATTO
AD OGNI ETÀ, PERÒ DOPO UN PO’ POTREBBE SEMBRARE RIPETITIVO.

DEATH NOTE *****

DEATH NOTE È UN ANIME MANDATO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA NEL
2006, È UNO DEGLI ANIME PIÙ FAMOSI DEL MONDO, LA STORIA PARLA DI
LIGHT, UN RAGAZZO CHE TROVA IL DEATH NOTE, IL DEATH NOTE È UN
QUADERNO DOVE SE VIENE SCRITTO IL NOME DI UNA PERSONA ESSA
MORIRÀ.
LA STORIA PARLA DI LIGHT, CHE DOPO AVER TROVATO IL DEATH NOTE SI
FA UN’IDEA DI GIUSTIZIA IN CUI SARÀ LUI A GIUDICARE CHI DOVRÀ
VIVERE E CHI MORIRE.
DOPO CHE I CRIMINALI CONTINUANO A MORIRE LA POLIZIA INIZIA A
INDAGARE SULL’ANOMALIA, ALLA FINE AFFERMANO CHE ESISTE UNA
PERSONA CHE PUÒ UCCIDERE LA GENTE A DISTANZA.
PER QUESTO CASO LA POLIZIA SI AFFIDA A L, IL MIGLIOR DETECTIVE DEL
MONDO.
INIZIERÀ UNO SCONTRO DIRETTO TRA L E LIGHT, DOVE OGNUNO
PROVERÀ A FARE INCIAMPARE L’ALTRO.

8


UNA BELLA GRAFICA E UNA STORIA INTRIGANTE, QUESTO È DEATH NOTE.
L’UNICA PECCA È CHE È UN ANIME DA 37 PUNTATE E POTREBBE
RISULTARE LUNGO DA FINIRE.
PER IL RESTO È UN ANIME STUPENDO.

THE LOCK, I GUARDIANI DEL FIUME *****
E’ IL PRIMO LIBRO SU 6.
PIT È IL PROTAGONISTA, CHE VIENE INVITATO A PASSARE L’ESTATE CON I
SUOI CUGINI A HENLEY CREEK, UNA VALLE SPERDUTA.
LÌ SCOPRE CHE QUEL POSTO HA QUALCOSA DI MAGICO E MISTERIOSO.
INSIEME A TIMOTHEE E FLORALEDA PIT VA SOTTO A UN SALICE VICINO AL
QUALE C’È UN FIUME CHE SCORRE AL CONTRARIO: DAL MARE ALLE
MONTAGNE.
LÌ CI SONO ALTRI RAGAZZI CONVOCATI COME PIT DA FANFOLA, UNA
CREATURA STRANA ED ENORME, CHE SOTTO AL SALICE DIVIDE IL GRUPPO
IN DUE SQUADRE: I SELVAGGI E GLI SPIETATI, CHE DOVRANNO
AFFRONTARSI IN VARIE SFIDE E FARE TUTTO QUESTO PER IL FIUME E IL
SUO POPOLO.
DOPO OGNI SFIDA IL FIUME SCORRERÀ NEL VERSO GIUSTO. LA PRIMA
SFIDA CONSISTE NEL TROVARE UNO SCRIGNO.
A ME È PIACIUTA MOLTO COME STORIA SOPRATUTTO PERCHÉ L’AUTORE
(PIERDOMENICO BACCALARIO) DESCRIVE MOLTO BENE. È UN LIBRO
FANTASY E DI AVVENTURA, CONSIGLIO DAI 10-11 ANNI IN SU.

9


IL RE LEONE 3 *** E MEZZO
IL RE LEONE 3 È UN FILM CHE RACCONTA LA STORIA DI TIMON E PUMBA.
IN UN’AVVENTURA DIETRO LE QUINTE, A VOLTE UN PO’ STRANA. MI È
PIACIUTO PERCHÉ A VOLTE COMPARE UN CINEMA CON TIMON E PUMBA
CHE GUARDANO UN FILM CON MILLE E PIÙ EFFETTI SPECIALI
E...BUFFISSIMI!!!!!

I PROMESSI TOPI *** E MEZZO
PARLA DI DUE TOPI CHE SI VOGLIONO SPOSARE, MA I BRAVI CHE IN
VERITÀ SONO CATTIVI NON VOGLIONO, PERCHÉ GAMBA DI LEGNO VUOLE
SPOSARE LUI MINNI. E COSÌ I CATTIVI CERCANO DI IMPRIGIONARLA, ALLA
FINE CI RIESCONO, LA IMPRIGIONANO NEL CASTELLO DEL CAPO DEI
CATTIVI, CONTE MACCHIA NERA.
MENTRE SUCCEDE TUTTO QUESTO, PIPPO ENTRA IN CASA IMPAURITO,
CLARABELLA, LA FIDANZATA DI PIPPO, GLI DA UNA TISANA MAGICA,
PIPPO LA BEVE E IN UN ATTIMO DIVENTA FORTISSIMO E SENZA PAURA. IN
QUEL MOMENTO ENTRA TOPOLINO, DICENDO CHE MINNI È STATA RAPITA
NEL CASTELLO DI MACCHIA NERA. PIPPO SENZA PAURA SI DIRIGE VERSO
IL CASTELLO ED ENTRA, MA LA POZIONE NON DURAVA A LUNGO E PIPPO
APPENA VEDE MACCHIA NERA SI SPAVENTA E COSÌ MACCHIA NERA
METTE IN CELLA ANCHE LUI.
MI È PIACIUTO PERCHÉ È A FUMETTI E HA DELLE BELLE FIGURE E PERCHÉ
È PRESO DAL ROMANZO I PROMESSI SPOSI.

10


TUTTI I TITOLI PROPOSTI PER QUESTO NUMERO:

SOFFICE LA NEVE
UNA PALLA DI NEVE
SENTO GIÀ L'INVERNO
UN GELIDO VENTO
FELPE FOREVER
PROFUMO DI NATALE
ARRIVA IL NATALE
SI CREPA DI FREDDO
IL GHIACCIO
FREDDO FREDDOSO
VIVA IL NATALE

DICEMBRE 2018


Click to View FlipBook Version
Previous Book
giornalino febbraio
Next Book
Sugar Pike - Equestrian Estate